La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Romanticismo Definizione: movimento culturale del 1800 che assegna al sentimento il ruolo più importante per la comprensione della realtà e per la creazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Romanticismo Definizione: movimento culturale del 1800 che assegna al sentimento il ruolo più importante per la comprensione della realtà e per la creazione."— Transcript della presentazione:

1 Il Romanticismo Definizione: movimento culturale del 1800 che assegna al sentimento il ruolo più importante per la comprensione della realtà e per la creazione artistica.

2 Inquadramento storico: la crisi dell'Illuminismo Alla fine del 1700 alcuni intellettuali comprendono che è stato un errore basare tutto sulla Ragione. Infatti la Ragione illuministica ha avuto in particolare due conseguenze negative:

3 La Rivoluzione Industriale La Rivoluzione Industriale, ossia l'applicazione della ragione all'economia, aveva ridotto i lavoratori a condizioni di vita insopportabili

4 La Rivoluzione Francese La Rivoluzione Francese, che doveva eliminare le disuguaglianze sociali, aveva causato molti morti e alla fine era stata sconfitta con il ritorno dell'Ancien Régime.

5 Il sentimento Se era stato un errore basarsi sulla ragione, evidentemente bisognava dare importanza all'opposto della ragione: il sentimento.

6 L'Individualismo romantico Il sentimento è una parte intima della persona ed è ciò che distingue una persona dall'altra. Mettere al centro il sentimento significa dunque mettere al centro l'individuo.

7 L'Individualismo romantico Individualismo: pensiero che mette in evidenza le caratteristiche del singolo individuo, considerando ognuno diverso dall'altro.

8 Cosmopolitismo illuministico Al contrario gli illuministi avevano considerato gli uomini tutti uguali: l'intellettuale illuminista si sentiva cittadino del mondo (cosmopolita).

9 Il popolo Dall'Individualismo romantico deriva il concetto di popolo. Gli uomini possono avere dei sentimenti in comune (amore per la propria terra, per la propria cultura, lingua e religione): questi uomini formano un popolo.

10 La nazione Ogni popolo deve riunirsi in uno stato: tale stato si chiamerà nazione. Il concetto di nazione è del tutto contrario all'Illuminismo, per il quale si deve essere cittadini del mondo.

11 La religione L'Illuminismo aveva criticato la religione, in quanto contraria alla ragione. Al contrario i romantici recuperano il ruolo della religione, in quanto il sentimento religioso è importante per l'individuo.

12 La natura La natura, vista dagli illuministi come oggetto da studiare, ora è vista dai romantici come qualcosa di misterioso, di cui l'uomo deve tornare a far parte e con cui deve instaurare un legame sentimentale.

13 La natura nella pittura romantica Le opere del pittore romantico Caspar Friedrich rappresentano la solitudine dell'uomo romantico, messa in risalto dall'immensità della natura intorno a lui.

14 Il pessimismo romantico L'indipendenza e il desiderio di libertà (individualismo) degli intellettuali romantici però devono spesso scontrarsi con una società ostile (ad esempio l'Ancien Régime) che li porta alla sconfitta e all'esilio: è una lotta che non possono vincere e ne deriva una visione pessimistica della vita.

15 L'eroe romantico Proprio questa lotta, condotta nonostante la sicura sconfitta, dà una dimensione eroica all'intellettuale romantico: nasce la figura dell'eroe romantico, sconfitto e costretto all'esilio per aver combattuto difendendo i suoi ideali.


Scaricare ppt "Il Romanticismo Definizione: movimento culturale del 1800 che assegna al sentimento il ruolo più importante per la comprensione della realtà e per la creazione."

Presentazioni simili


Annunci Google