La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il problema critico del Nuovo Testamento Manoscritti Originali ? COPIE MANOSCRITTE I secolo d.C. (Perduti) II-XV secolo d.C. (Papiri/Pergamene) Studio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il problema critico del Nuovo Testamento Manoscritti Originali ? COPIE MANOSCRITTE I secolo d.C. (Perduti) II-XV secolo d.C. (Papiri/Pergamene) Studio."— Transcript della presentazione:

1 Il problema critico del Nuovo Testamento Manoscritti Originali ? COPIE MANOSCRITTE I secolo d.C. (Perduti) II-XV secolo d.C. (Papiri/Pergamene) Studio critico delle varianti Testo critico del Nuovo Testamento Testo in greco che maggiormente si avvicina alloriginale

2 Il problema critico del Nuovo Testamento MANOSCRITTI circa (esclusi gli ostraka) MATERIALE OSTRAKA PAPIRI PERGAMENE UTILIZZO LIBRI DA BIBLIOTECA LEZIONARI P 1, P 2 …, P 98 Manoscritti più antichi 301 CODICI MAIUSCOLI 2818 CODICI MINUSCOLI 2211 testi ad uso liturgico Maiuscoli di facile lettura

3 Il problema critico del Nuovo Testamento OSTRAKA Nel linguaggio dellarcheologia il termine òstraka (plurale di òstrakon) designa cocci di terracotta, vasellame o altro materiale di scarso valore, che conserva un qualche segno di scrittura. Per il NT abbiamo òstraka che riportano frammenti di vangeli, il Padre Nostro, qualche passaggio delle Lettere paoline e cattoliche PAPIRI Il papiro è una pianta acquatica. Il gambo della pianta veniva prima aperto, poi spaccato; le lamelle così ottenute venivano tagliate, pressate, seccate. Così si ottenevano i fogli di papiro. I papiri del NT sono i testimoni più antichi del testo. Vengono classificati con la lettera seguita da un numero in esponente: P 1, P 2, …, P 98. Attualmente ne sono catalogati 98 tra testi e frammenti.

4 Il problema critico del Nuovo Testamento PERGAMENE - CODICI I principali testimoni del testo del NT sono i CODICI, divisi in: Codici maiuscoli (onciali): scritti tutti con lettere maiuscole, vengono indicati con le lettre maiuscole dellalfabeto (A, B, C…) oppure da numeri preceduti dallo zero (01, 02…). I più famosi sono il codice Vaticano, il Sinaitico e lAlessandrino. Codici minuscoli: scritti in calligrafia corrente in uso universale a partire dall X secolo d.C.. Vengono indicati semplicemente con numeri arabi (1, 2, 3…) LEZIONARI Sono i manoscritti che riportano il testo del NT diviso in sezioni ordinate secondo luso liturgico. Sono indicati con una elle corsiva (l ) seguita dal numero dordine dato da chi li ha classificati (Gregory). Es.: l 283, l 961… In genere sono scritti con delle lettere maiuscole per facilitarne la lettura durante le celebrazioni liturgiche.


Scaricare ppt "Il problema critico del Nuovo Testamento Manoscritti Originali ? COPIE MANOSCRITTE I secolo d.C. (Perduti) II-XV secolo d.C. (Papiri/Pergamene) Studio."

Presentazioni simili


Annunci Google