La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il bambino: figlio o prodotto? Riflessioni sulla tematica della fecondazione artificiale e della legge attualmente in vigore 11 novembre 2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il bambino: figlio o prodotto? Riflessioni sulla tematica della fecondazione artificiale e della legge attualmente in vigore 11 novembre 2004."— Transcript della presentazione:

1 Il bambino: figlio o prodotto? Riflessioni sulla tematica della fecondazione artificiale e della legge attualmente in vigore 11 novembre 2004

2

3

4

5

6

7 per 1 bambino nato almeno embrioni …sono andati persi Benoit Bayle (2003) Lembryon sur le divan. Psychopathologie de la conception humaine Sindrome del Sopravvissuto Senso di colpa Senso di onnipotenza

8

9

10

11

12 Embrioni congelati Morte progressiva nel tempo Morte al momento dello scongelamento Minor attecchimento in utero Come sarà un figlio dopo anni di gelo???

13 Esiste una alternativa? Oggi è possibile evitare i rischi della stimolazione ovarica congelando gli ovociti sovranumerari evitare i rischi del congelamento degli embrioni Non ci sarebbero più esseri umani da usare come cavie

14

15 Produrre e trasferire 3 embrioni Non penalizza le coppie Penalizza la sperimentazione sugli embrioni umani Clonazione (terapeutica) Tecniche di diagnosi pre-impianto con relativa selezione/correzione della specie

16 11 agosto 2004 Human Fertilisation and Embryology Authority / UK Biologists fear cloning hype will undermine stem-cell research. Mass-media creano nella gente una grande aspettativa sulle potenzialità di cura Ribadiscono che tali prospettive rimangono, al meglio, molto distanti Smentiscono la possibilità a breve termine di avere benefici nella cura di malattie quali diabete e Parkinson

17

18 Clonazione: chi dona gli ovociti? Università di Seul (Corea del Sud): febbraio 2004 Prima linea di cellule staminali umane da un embrione clonato 242 ovuli donati da 16 donne!242 ovuli donati da 16 donne! Esperimento relativamente facile in quanto hanno clonato la stessa donna che ha donato l'ovulo, evitando problemi di rigetto. Quali e quante donne doneranno?(precettate? pagate? spinte dalla solidarietà o dallo spirito di sacrificio?) Secondo dati epidemiologici non ancora smentiti, liperstimolazione potrebbe essere responsabile di tumori sia ovarici che della cervice ad insorgenza tardiva rispetto e protezione dellembrione indissolubile dal rispetto e protezione della donna

19 Diagnosi pre-impianto con relativa selezione/correzione della specie La ricerca medica come quella biologica deve investire sulla selezione genetica della specie e non sulla cura OGM umani sono più resistenti dei soggetti con malattie croniche trattati con farmaci

20 Diagnosi pre-impianto Aspirare 1 o 2 cellule allo stadio di 8 cellule è efficace ed innocuo? 1.Solo alcune malattie/migliaia 2.Errata nel 5-7% dei casi (cromosomi - DNA) 3.Morte dellembrione nel 5% dei casi Nessuno studio sulla sicurezza di questa tecnica per la crescita dellindividuo

21 Fertility Treatments: Seeds of doubt Powell K. Fertility Treatments: Seeds of doubt Nature 2003;Apr 17;656-8 stiamo usando gli esseri umani come cavie

22 Aittomäki K, Hum Reprod 2004; 19: Burkman RT, Fertil Steril 2003; 79: Devroey P, Hum Reprod 2004; 10: Gordon JW. Fertil Steril 2002; 78: Gosden R, Lancet 2003; 361; Hansen M, NEJM 2002; 346: Jackson RA, Obstet Gynecol 2004; 103: Kovalevsky G, Fertil Steril 2003; 79: Kurinczuk JJ. Hum Reprod 2003; 18: Lambert RD. Hum Reprod 2003; 18: Land JA, Hum Reprod 2003; 18: Lucifero D, Hum Reprod 2004; 10: Maher ER, Hum Reprod 2003; 18: Moll AC, Lancet 2003; 361: Reis Soares S, Fertil Steril 2003; 80: Retzloff MG, Fertil Steril 2003, 80: Schieve LA, NEJM 2003, 346; Strömberg B, Lancet 2002; 359: Wang JX, Norman RJ, Wilcox AJ. Hum Reprod 2004; 19: Obstet Gynecol 2004;103:1154–63. © 2004 by The American College of Obstetricians and Gynecologists

23 Gravidanze multipleGravidanze multiple Dizigoti Monozigoti ( 2-volte ) Basso peso alla nascita( 2-volte )Basso peso alla nascita( 2-volte ) Parto prematuro Riduzione della crescita fetale corretto per la gemellarità Complicanze e mortalità perinataleComplicanze e mortalità perinatale Emorragia cerebrale intraventricolare( 4-volte) Paralisi cerebrale infantile(4-volte)Paralisi cerebrale infantile(4-volte) 5600PMA/11000Contr

24 Anomalie congeniteAnomalie congenite –9% nei nati da PMA vs 4% controlli –Registri australiano e svedese Corretto per la gemellarità Tecnica ICSITecnica ICSI –Aumento alterazioni cromosomiche de novo, microdelezioni dellY e mutazioni causanti la fibrosi cistica Disordini dellimprinting genetico Disordini dellimprinting genetico - S. di Beckwith-Wiedemann (3-6 volte) - S. di Angelman Cancro nellinfanzia Cancro nellinfanzia - Retinoblastoma (7 volte) - Neuroblastoma ??

25 Come interpretare di questi dati? Gli esiti negativi sulla prole dipendono dalla Sterilità della coppia o dalle Tecniche stesse Disegnare studi clinici

26 Passare i primi giorni della vita nella salpinge della mamma o nella provetta è la stessa cosa? AssolutamenteNO

27 cross-talk tra geni della madre e dellembrione Avviene nei 5 giorni di permanenza dellembrione nella tuba di Fallopio Messaggi dai geni embrionali stimolano lepitelio tubarico a rilasciare fattori di crescita embrionale come EGF e TGFα Dalla interazione embrione/tuba di Fallopio nasce la capacità dellembrione di svilupparsi prima dellimpianto nel tessuto uterino


Scaricare ppt "Il bambino: figlio o prodotto? Riflessioni sulla tematica della fecondazione artificiale e della legge attualmente in vigore 11 novembre 2004."

Presentazioni simili


Annunci Google