La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Docente formatore prof. Eleonora Toledo Lavoro di approfondimento di ambito storico a cura delle insegnanti Marina Marianini e Tedaldi Milena, in servizio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Docente formatore prof. Eleonora Toledo Lavoro di approfondimento di ambito storico a cura delle insegnanti Marina Marianini e Tedaldi Milena, in servizio."— Transcript della presentazione:

1

2 Docente formatore prof. Eleonora Toledo Lavoro di approfondimento di ambito storico a cura delle insegnanti Marina Marianini e Tedaldi Milena, in servizio presso l’ Istituto Comprensivo di Santa Sofia ( FC )

3 Anno scolastico

4 La Religione degli antichi Greci

5  Gli antichi Greci erano politeisti.  Secondo loro gli dei erano numerosi e avevano aspetto umano. Vivevano nel monte Olimpo ed avevano abitudini simili a quelle degli uomini.  Le nuvole che avvolgevano la cima dell’Olimpo impedivano agli uomini di vederli.  Gli dei avevano qualità e poteri sovrumani, ma avevano anche difetti tipicamente umani: si infuriavano, erano invidiosi e gelosi, tramavano inganni e scherzi. Prendevano parte alle vicende umane e proteggevano gli uomini valorosi.  Durante le guerre parteggiavano per l’una o per l’altra parte.

6  Dei e uomini dovevano obbedire al FATO,cioè al destino, che guidava tutti con le sue leggi sconosciute e immutabili.  Gli dei potevano avere figli anche con gli umani. Nascevano allora gli EROI, esseri dalle straordinarie doti, ma non immortali.  Tra tutti gli eroi della mitologia greca, il più importante è ERCOLE.  Dei e uomini dovevano obbedire al FATO,cioè al destino, che guidava tutti con le sue leggi sconosciute e immutabili.  Gli dei potevano avere figli anche con gli umani. Nascevano allora gli EROI, esseri dalle straordinarie doti, ma non immortali.  Tra tutti gli eroi della mitologia greca, il più importante è ERCOLE.

7  ZEUS è il padre di tutti gli dei; ha il potere di governare le tempeste e può scagliare saette sugli uomini. Sua moglie è la dea Era.  Nella religione dell’antica Roma, il suo corrispondente è GIOVE.

8  POSEIDONE è il dio del mare e viene rappresentato sempre con il tridente in mano.  Nella religione dell’antica Roma, il suo corrispondente è NETTUNO.

9  DIONISO è il dio del vino e della gioia.  Il dio corrispondente presso i Romani è BACCO, a cui erano dedicate le feste dette “baccanali”.

10  ATENA è la dea della sapienza e della scienza; nasce dalla testa di Zeus ed è la protettrice di Atene.  La dea corrispondente presso gli antichi Romani è MINERVA.

11  APOLLO è il dio del sole, della musica e della poesia; conosce e predice il futuro.  Il suo nome rimane lo stesso nella religione dei Romani.

12  AFRODITE è la dea dell’amore e della bellezza.  Presso i Romani viene chiamata VENERE.

13  ARES è il dio della guerra, sempre armato e pronto a schierarsi in battaglia a fianco dei suoi protetti umani.  Nella religione degli antichi Romani, il suo corrispondente è MARTE.


Scaricare ppt "Docente formatore prof. Eleonora Toledo Lavoro di approfondimento di ambito storico a cura delle insegnanti Marina Marianini e Tedaldi Milena, in servizio."

Presentazioni simili


Annunci Google