La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’orientamento esistenziale della terza età Prof. Severino De Pieri Abano Terme, Biblioteca Civica 4 marzo 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’orientamento esistenziale della terza età Prof. Severino De Pieri Abano Terme, Biblioteca Civica 4 marzo 2010."— Transcript della presentazione:

1 L’orientamento esistenziale della terza età Prof. Severino De Pieri Abano Terme, Biblioteca Civica 4 marzo 2010

2 1. Il senso della vita L’orientamento esistenziale aiuta a scoprire il senso della vita la propria posizione in riferimento ai valori anche nel corso dell’età avanzata o terza età

3 La ricerca di senso non è solo una necessità psicologica (ansia, insicurezza e angoscia per il futuro) ma soprattutto una risorsa per comprendere la realtà e darle direzione ed orientamento

4 La ricerca di senso consente di vedere con chiarezza il momento di vita che si affronta soprattutto aiuta ad evitare il ripiegamento su se stessi e ad uscire da se stessi e “trascendersi” infatti la vita umana se non si evolve oltre l’orizzonte temporale, non ha alcun senso … sarebbe una vita infelice e disperata

5 Secondo Viktor Frankl: “Non basta sopravvivere, ma essere uomo o donna significa essere orientati verso qualcosa di altro da sé”.

6 2. Impegni di sviluppo nella terza età Lo sviluppo umano è un processo di cambiamento progressivo e costante che accompagna la persona lungo tutto l’arco della vita Illumina anche l’orizzonte oltre la morte fisica

7 Non è possibile fissare i limiti cronologici per le diverse fasi della terza età: ogni persona invecchia in tempi e modi differenti I compiti di sviluppo della terza età non finiscono mai

8 3. In sintesi: Ecco gli impegni di sviluppo caratteristici della terza età riguardanti gli ambiti seguenti: attitudine alla riflessione sapienziale far fronte al deterioramento psicofisico scelta degli impegni congeniali ed integrativi accettazione della solitudine in pienezza preparazione ad esistere “oltre il tempo”

9 4. Alcune applicazioni concrete Vivere con atteggiamenti di saggezza, fiducia ed equilibrio nelle relazioni e valutazioni

10 Aprirsi agli interessi culturali letteratura, arte e scienza università della terza età biblioteche e musei conferenze e incontri teatro e cinema musica, concerti e cori viaggi culturali e pellegrinaggi utilizzo di internet….

11

12 Vivere l’amicizia e socializzare incontrarsi conoscersi stimarsi volersi bene aiutarsi scambiarsi idee ed esperienze

13 Favorire le espressioni di creatività e l’interesse alle attività sportive pittura, cucito, ricamo bricolage lavoretti in casa corsi di ginnastica sport di mantenimento gioco carte e bocce andare a ballare

14 Partecipare al volontariato e alla solidarietà per vicinanza agli anziani soli per regolare entrate uscite scuola per raccolte fondi per aiutare persone bisognose

15 Una visione religiosa può aiutare a dare equilibrio e serenità riflessione sapienziale silenzio meditato preghiera vitale senso al dolore

16 Concludendo …


Scaricare ppt "L’orientamento esistenziale della terza età Prof. Severino De Pieri Abano Terme, Biblioteca Civica 4 marzo 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google