La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA COMPAGNIA DEGLI SVITATI Venerdì 17 Marzo 2006,non era un giorno qualsiasi della settimana,bensì un giorno da ricordare per Andrea-Matilde- Giovanni-Samuel-Kenny-

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA COMPAGNIA DEGLI SVITATI Venerdì 17 Marzo 2006,non era un giorno qualsiasi della settimana,bensì un giorno da ricordare per Andrea-Matilde- Giovanni-Samuel-Kenny-"— Transcript della presentazione:

1 LA COMPAGNIA DEGLI SVITATI Venerdì 17 Marzo 2006,non era un giorno qualsiasi della settimana,bensì un giorno da ricordare per Andrea-Matilde- Giovanni-Samuel-Kenny- Vincenzo-Andrea-Alice-Sara- Lara-Martina-Lorena-Martina- Giuliano-Eleonora-Mackum- Giulia-Elisa-Nicolas-Luca- Sara-Sauro-Silvia-Harrison perché ricorreva l’anniversario della compagnia degli svitati.

2 Il “tam-tam”via sms viene eseguito dalla telefonomana,solare,disponibil e,nonché bella della compagnia,Lorena. “ohi kmè?Vieni doma ll festa di complex alle 3 e mezza?Ci vedi in Cirim!Al posteggio dl streghe!!Andrea,pensa alle streghe e risponde”piuttosto mi butto giù dal ponte che incontrare le streghe.Le streghe sono:Martina,Sara la nera e Lara la bambolina.”non hai capito” lo informa con un altro sms Martina con la coda bionda.

3 Gli amici si riuniscono incominciano a giocare e a festeggiare; Luca si diverte a scoppiare petardi, Vincenzino “Macistino” dallo spavento si rovescia la coca-cola sui pantaloni. Sauro, Harry, Kenny e Nicolas si divertono a tirarsi giù i pantaloni sotto i quali hanno le ghette rosa e rimangono più volte in imbarazzo davanti al pubblico divertito. Andrea “Panorama” si diverte a lanciare Roggero “Gambarotta” e la sua sedia a rotelle e così va a finire nel fiume.

4 Le femmine intanto ascoltano la musica a tutto volume fino a quando Makcum non spacca lo stereo. Samuel il timido sta solo soletto a guardare le carte allora Luca e Andrea gli buttano un petardo e, dallo spavento, gli si drizzano i capelli e grida talmente forte che lo sentono a 10 km di distanza.

5 Nel frattempo un gruppo di genitori comincia ad allestire il pic-nic. Dopo un po’ di guazzabuglio i ragazzi decidono di iniziare un gioco insieme in attesa della corsa alle leccornie.Il gioco consiste nello spaventare le ragazze, peccato che i ragazzi sanno dove nascondersi, soltanto Vincenzino “Macistino” ci riesce e si attacca con l’attack foglie, rami ed erba. Il povero Vincenzino per colpa della colla, si salda in terra e non riesce più a staccarsi.I compagni vedono l’erba muoversi, salgono dal prato e lo calpestano mentre si avviano al casolare.

6 L’unico a fermarsi è Roggero “Gambarotta” che non riesce a salire più in su, il caso vuole che si appiccichi fermandosi su Vincenzino che inizia ad urlare. Dalle scale scende una signora che, con le cesoie, inizia a tagliare l’erba sotto Vincenzino. Dopo un’oretta abbondante Vincenzino è libero e paonazzo sul volto, i ragazzi decidono di cambiare gioco per non avere più inconvenienti del genere.

7 Il grande momento è arrivato, i regali devono essere sfasciati, sono tutti molto belli però nei pasticcini c’è una cavalletta che saltando fa schizzare la panna negli occhi a Lara “Bambolina” che ora sembra uno scheletro bianco come la neve. Comandè Eleonora diventa all’improvviso un ninja e……WA-TA-TA-TA! Stecca con una manata la cavalletta.

8  Arriva il cibo!! Rebora “Panorama” si preoccupa di rifornire Roggero “Gambarotta”: panini,patatine bibite e dolci. Capita che prima, Rebora “Panorama” cade e si impiastra tutto, poi Roggero deve andare d’urgenza al bagno, si chiude dentro e, per ben minuti non esce. Tornato dai servizi, Roggero “Gambarotta” vomita addosso al povero Carra che dalla puzza sviene. Nel frattempo Samuel, Sauro, Nicolas, Kenny e Harry spariscono nel nulla. Gli amici incominciano subito le ricerche, ma solo in sette si preoccupano davvero; i cinque scomparsi quando stanno per essere trovati,scavalcano un muretto ignari di quello che c’è dietro.

9  Atterrano in un recinto di mucche e, naturalmente Samuel e Sauro cadono in un fascio di rovi. Harry, Kenny e Nico prendono in giro i malcapitati quando retrocedendo, finiscono nella vasca per l’acqua. Elisa e Alice trovano i cinque che, dal loro aspetto sembrano zombie.

10  I ragazzi riuniti, stanno pensando ora al gioco che si può fare, ma ritengono opportuno ritornare nell’aia per raccattare ancora qualche briciola di torta. Quando il giro finisce alcuni si travestono per poter così fare uno scherzo finale; hanno deciso di applicare alla lettera due delle tecniche narrative apprese in classe nella tematica dell’umorismo: “l’esagerazione e l’evento inatteso”. Camera diventa la Regina della Notte, Matilde diventa Papagena, Ghiazza diventa Pamina, Carraro Sarastro, Palma Titania, Sirio Giulietta, Parodi Bottom, Cosi Gasper l’avvelenatrice, Gargaglione Ghost la distruttrice, Garrone e Bottaro la squadra Ghost Buster.

11  La combriccola di travestiti trova, in bagno un lassativo che Parodi e Carra con una siringa lo iniettano nei cioccolatini. Le ragazze sfilano servendo i cioccolatini, dopo dieci minuti, fanno effetto ed è la confusione più totale dal momento che c’è un solo bagno.

12 Nota: i protagonisti sono personaggi in “carne ed ossa”. Hanno accettato con simpatia ed ironia il ruolo e quindi non si ritengono lesi.


Scaricare ppt "LA COMPAGNIA DEGLI SVITATI Venerdì 17 Marzo 2006,non era un giorno qualsiasi della settimana,bensì un giorno da ricordare per Andrea-Matilde- Giovanni-Samuel-Kenny-"

Presentazioni simili


Annunci Google