La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rosaria Maria Giammona Corso: Matematiche elementari da un punto di vista superiore a.a.2011-2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rosaria Maria Giammona Corso: Matematiche elementari da un punto di vista superiore a.a.2011-2012."— Transcript della presentazione:

1 Rosaria Maria Giammona Corso: Matematiche elementari da un punto di vista superiore a.a

2 Mi presento….. Il mio nome allanagrafe è Rosaria Maria Giammona ma fin dalla nascita tutti quanti mi hanno sempre chiamata Sara in quanto dalle mie parti, sono nata in Sicilia, il diminuitivo di Rosaria è Sara!!

3 Sono nata a Catania ma la casa dei miei genitori si trova a Fiumefreddo di Sicilia: un piccolo paese di abitanti a 3 km dal mare e da 20 km dallEtna. Un luogo ideale per chi adora il mare e desidera rilassarsi tra i boschi millenarie dellEtna… Raggiungo la mia famiglia per le feste e in estate…mi mancano molto!!!

4 Ho frequentato la scuola materna, elementare e media negli istituti del mio paese ma quando è stato il momento di scegliere listituto superiore da frequentare non ho avuto dubbi: il prestigioso Liceo Scientifico Leonardo di Giarre che si trova a circa 8 km da casa mia. Alcune delle mie compagne di scuola mi hanno seguita per cui ho delle amiche e compagne di scuola con cui ho condiviso lintero corso di studi di base. Non ho mai avuto difficoltà a fare amicizia, sono un tipo solare, collaborativa,…dicono anche simpatica…mah… dunque in poco tempo mi sono ambientata nel nuovo contesto scolastico e relazionale. La matematica è stata da sempre la mia passione anche se a volte non ho incontrato insegnanti che mi incentivassero a migliorare o a scoprire nuove soluzioni. Diciamo che la fantasia non era il loro forte…davano più risalto al formalismo, dovevamo essere omologati e inquadrati al loro programma di studio… Per cui i miei risultati sono stati anche condizionati da un rapporto altalenante con i singoli Prof…

5 Post Maturità scientifica Mi sono iscritta a Giurisprudenza presso lAteneo di Catania. La scelta è avvenuta per esclusione in quanto non ero (e non sono ancora) portata per le materie letterarie o linguistiche, ne mi attirava medicina o la miriade di indirizzi di Ingegneria…la facoltà che avrei frequentato volentieri è Architettura in quanto avrei conciliato le mie due grandi passioni: i numeri e il disegno. Purtroppo la Facoltà di Architettura più vicina si trovava a Reggio Calabria….troppo lontano per le regole dei miei genitori. Ed ecco che, come facilmente si può immaginare, la carriera di avvocato non mi ha soddisfatto per nulla tanto da indurmi a fuggire più lontano possibile da leggi, leggine e cavilli…

6 Dallestate del 1994 (appena diplomata) mi sono dedicata al volontariato presso la mia Parrocchia. Ero una delle educatrici nellambito di un progetto di recupero di bambini dai 10 ai 15 anni che venivano lasciati a se stessi dopo la scuola fino a quando i genitori rientravano a casa. Il C.I.M. Centro Incontro Minori prevedeva attività ricreative e di potenziamento scolastico….un primo lumicino si è acceso nella mia mente….decisi di dedicare il mio tempo libero a quei ragazzi!!! Nel corso degli anni ho effettuato corsi di primo soccorso presso la Croce Rossa e la Misericordia in quanto nel territorio del mio paese vi è anche la spiaggia di Cottone (7 volte bandiera blu dellU.E.) la quale in quegli anni necessitava di un presidio di primo soccorso con personale volontario e preparato a piccoli interventi a volte salva-vita. Nel 1997, quasi per scherzo, tanto per avere un diploma in più che per i concorsi pubblici può sempre servire, incentivata dalle mie amiche di liceo, ho sostenuto lesame di Stato da esterna per conseguire la maturità magistrale. Nel 1999 ho partecipato allultimo concorso magistrale conseguendo labilitazione per linsegnamento nella scuola dellinfanzia.

7 Il 25 febbraio 2003, sollecitata anche dalle Istituzioni scolastiche che mi chiamavano per brevi supplenze, e ormai convinta che la mia strada lavorativa era segnata dalla voglia di insegnare, decisi di dare un svolta alla mia vita…. mi strasferii a Milano per dedicare la mia vita allinsegnamento.

8 Purtroppo nei primi anni le poche supplenze temporanee non mi permettevano di mantenermi da sola, con tutto ciò che comporta la vita in una grande metropoli, quindi cercai anche altre occupazioni che mi permettessero di sbarcare il lunario. Sono stata operatrice call center e operatrice back office presso due famose multinazionali ma… sapevo che si trattava solo di attività temporaneee, in attesa di ottenere degli incarichi più duraturi nelle scuole. Finalmente dal 2006 in poi ho sempre avuto lincarico annuale dai dirigenti scolastici quindi è da circa 6 anni che insegno sia presso le scuole primarie che le scuole per linfanzia!!!

9 Una scelta coraggiosa 27 settembre 2010: decido di provare a fare il test per Scienze della formazione primaria alla Cattolica. Non nutrivo molte speranze ma sono stata quasi obbligata da una mia carissima amica e collega a provare a superare insieme a lei questa selezione. Sorpresa: il 29 settembre abbiamo scoperto di aver superato entrambe la selezione…divenni una matricola Lesperimento, la grande avventura ebbe inizio quel giorno in cui lessi il mio nome tra coloro che erano stati ammessi.

10 I miei obiettivi professionali Conciliare lavoro e studio non è per niente semplice. Studiare mi impegna gran parte del tempo libero ma ho scoperto in me energie sconosciute fino a quel momento. Ho voglia di portare a termine questo progetto così ardimentoso…. Lobiettivo è conseguire la seconda abilitazione e la specializzazione più importante: labilitazione per il sostegno ai bambini in situazione di handicap.


Scaricare ppt "Rosaria Maria Giammona Corso: Matematiche elementari da un punto di vista superiore a.a.2011-2012."

Presentazioni simili


Annunci Google