La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A&ma&m La Valutazione e Prevenzione dei Rischi da Stress Lavoro Correlato - Proposta di Intervento - Settembre 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A&ma&m La Valutazione e Prevenzione dei Rischi da Stress Lavoro Correlato - Proposta di Intervento - Settembre 2010."— Transcript della presentazione:

1 a&ma&m La Valutazione e Prevenzione dei Rischi da Stress Lavoro Correlato - Proposta di Intervento - Settembre 2010

2 a&ma&m - Indice - Obiettivi pag. 3 Schema dellIntervento pag. 4 Fasi dellIntervento pag. 5 Figura coinvoltepag.14 Struttura dei prezzi pag.15 2

3 a&ma&m Obiettivi Effettuare una corretta valutazione dellesistenza dello stress nellorganizzazione, così come da disposizione legislativa DGLS 81/08 Rilevare le possibili sorgenti dello stress lavoro-correlato con riferimento alle aree indicate nel Testo Unico sulla Sicurezza e nellaccordo interconfederale dell8/10/2004 Assistere lAzienda nella redazione delle Relazione sulla Valutazione dei Rischi con riferimento alla sezione sullo Stress da Lavoro Correlato Predisporre le contromisure necessarie per contrastare, a livello individuale ed organizzativo, gli specifici fattori di stress Iniziare un primo training per informare il personale sul tema specifico e per trasferire semplici tecniche di gestione dello stress 3

4 Schema dellIntervento Diagnosi Report a&ma&m Formazione Somministrazione del Questionario Elaborazione dei risultati Approfondimento attraverso incontri di gruppo Redazione della Relazione sui Fattori di Rischio Training sulla Prevenzione dei Fattori di Rischio Obbligatorio Facoltativo 4

5 Fasi dellIntervento Diagnosi Report a&ma&m Formazione 1 Somministrazione del Organizational Stress Analysis Questionnaire anonimo (OSAQ) a tutto il personale 2 Elaborazione dati ricavati dal Questionario OSAQ per aree organizzative, mansioni, ruoli, processi 3 Incontri in Focus group con campioni significativi di lavoratori per lapprofondimento dei risultati del Questionario OSAQ, lindividuazione dei fattori di rischio specifici e lindividuazione delle possibili misure preventivo/correttive 4 Redazione della Relazione sui Fattori di Rischio derivanti dallo Stress da Lavoro Correlato 5 Training sulla gestione dello stress indirizzato ai lavoratori 5

6 Fase 1 - Somministrazione Questionario OSAQ (Organizational Stress Analysis Questionnaire) LOSAQ è uno strumento di indagine creato dallequipe di Psicologi dello Studio a & m saldamente ancorato alle disposizioni legislative, ai principali modelli teorici della letteratura nazionale ed internazionale delle fonti di rischio organizzative, psicosociali e personali volto a fornire indicazioni sulla presenza di rischi da stress lavoro-correlato e sulle loro cause utile per la redazione dei documenti sulla sicurezza a&ma&m 6

7 E composto da 58 domande volte ad indagare I Fattori / Indici di Rischio 1 - Attenzione alla sicurezza in Azienda (livello di guardia, formazione sui fattori di rischio) 2 - Stato di salute (presenza di disturbi fisici e/o psicologici) 3 - Organizzazione dei processi aziendali (turni, ritmi, procedure) 4 - Ruolo/Mansione (chiarezza dei compiti, carico di lavoro, autonomia) 5 - Stile di direzione (livello di trasparenza/partecipazione sugli obiettivi e strategie) 6 - Relazioni interpersonali (capi, colleghi, collaboratori 7 - Modello di comunicazione aziendale (qualità e chiarezza delle comunicazioni) 8 - Clima aziendale (sentimento di fiducia, sicurezza del posto di lavoro) 9 - Riconoscimenti e ricompense (carriera, incentivi, premi..) 10 - Livello generale di motivazione (soddisfazione percepita) La capacità di Resilienza allo Stress Risorse individuali capacità di far fronte allo stress attraverso le risorse personali (modi di reagire agli eventi, famiglia,..) Risorse organizzative capacità di far fronte allo stress attraverso le risorse aziendali (reti sociali, supporti aziendali..) a&ma&m Fase 1 - Somministrazione Questionario OSAQ (Organizational Stress Analysis Questionnaire) 7

8 Fase 2 - Elaborazione dei dati del Questionario Evidenziazione della presenza di eventuali livelli di criticità nei 10 Fattori 1.Livello di guardia sulla Sicurezza 2.Stato di Salute 3.Organizzazione dei Processi 4.Ruolo/Mansione 5.Stile di Direzione 6.Relazioni interpersonali 7.Comunicazione aziendale 8.Clima aziendale 9.Riconoscimenti e ricompense 10.Livello di motivazione a&ma&m 8 e ricerca di correlazioni con Dati anagrafici (età, sesso, stato civile, titolo di studio, anzianità aziendale, contratto di lavoro..) Misura del livello di stress in Azienda

9 Fase 2 - Elaborazione dei dati del Questionario 9 a&ma&m

10 10

11 Fase 3 - Focus Group a&ma&m Incontri di approfondimento con campioni significativi di personale, in gruppi di persone, al fine di: dare un feed-back sugli elementi-chiave evidenziati dal Questionario sul rischio stress da lavoro correlato sollecitare una verifica con i partecipanti sui dati emersi dal Questionario finalizzata alla migliore comprensione dei fattori di rischio nella realtà aziendale specifica identificare le possibili misure preventivo/correttive (organizzative e individuali) Facoltativo 11

12 Fase 4 – Stesura Relazione Facoltativo Elaborazione di una relazione sui fattori di rischio derivanti dallo stress da lavoro correlato comprensiva: dei risultati del questionario OSAQ dei dati emersi dai Focus Group delle misure adottate per la prevenzione dei fattori di rischio individuati La Relazione sui Fattori di Rischio può essere allegata alla Relazione sulla Sicurezza prevista a norma di Legge. a&ma&m 12

13 a&ma&m Fase 5 – Training (modulo standard o personalizzato) Facoltativo Realizzazione di incontri di informazione con tutto il personale (per gruppi di 15/20) finalizzati a: informare sui fattori di rischio che inducono lo stress (cosa è stress, cosa lo provoca, quali sono le soglie critiche..) conoscere il proprio asset individuale (coefficiente di resilienza) in termini di rapporto tra rischio stress e capacità di fronteggiamento sperimentare ed assimilare tecniche di prevenzione e gestione psicofisica dello stress Gli incontri, tenuti da Psicologi del Lavoro iscritti allAlbo, sono accompagnati dalla consegna di un fascicolo informativo 13

14 Figure coinvolte Diagnosi Report a&ma&m Formazione Somministrazione del Questionario Elaborazione dei risultati Approfondimento attraverso incontri di gruppo Redazione della Relazione sui Fattori di Rischio Training sulla Prevenzione dei Fattori di Rischio 14 Consulenti Azienda ConsulentiAzienda Consulenti Azienda

15 Struttura dei prezzi Diagnosi Report Somministrazione del Questionario Elaborazione dei risultati Approfondimento attraverso incontri di gruppo (sono realizzabili 3 gruppi al giorno – ogni gruppo max 20 persone) Redazione della Relazione sui Fattori di Rischio Training sulla Prevenzione dei Fattori di Rischio (sono realizzabili 3 gruppi al giorno – ogni gruppo max 20 persone). 30 a persona a&ma&m Formazione a giornata (forfait) a giornata 15


Scaricare ppt "A&ma&m La Valutazione e Prevenzione dei Rischi da Stress Lavoro Correlato - Proposta di Intervento - Settembre 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google