La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE Park Hotel Ai Pini Venerd ì 29 febbraio 2008 ore 20.30 Vivere vicino a strade.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE Park Hotel Ai Pini Venerd ì 29 febbraio 2008 ore 20.30 Vivere vicino a strade."— Transcript della presentazione:

1 1 SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE Park Hotel Ai Pini Venerd ì 29 febbraio 2008 ore Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Dott. Diego Saccon

2 2 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Organizzazione Mondiale della Sanit à Ufficio Regionale per l Europa VALUTAZIONE DELL IMPATTO SULLA SALUTE DELL INQUINAMENTO DELL ARIA NELLE OTTO PRINCIPALI CITT À ITALIANE (Genova, Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Palermo) Effetti sulla salute attribuibili a concentrazioni di PM10 superiori a 30 microgrammi/metrocubo d aria (1998). STIMA DEL NUMERO DI CASI ATTRIBUIBILI PER ANNO NELLE OTTO CITT À CONSIDERATE Mortalit à (et à > 30 anni)3.472 Ammissioni ospedaliere per malattie respiratorie1.887 Ammissioni ospedaliere per malattie cardiovascolari2.710 Bronchiti acute (et à < 15 anni) Attacchi d asma (et à < 15 anni) Attacchi d asma (et à > 15 anni) Giorni di restrizione dell Attivit à Sintomi respiratori

3 3 Casi attribuibili per anno su di abitanti ogni 10 microgrammi/m3 di PM10 in pi ù (D10lower - D10upper basati sul 95% di casi stimati) (D10lower - D10upper basati sul 95% di casi stimati) AustriaFranciaSvizzera Mortalit à totale (>30 aa)370 ( )340 ( )340 ( ) Ammissioni ospedaliere crisi respiratorie (tutte et à ) 230 (20-430)150 (20-280)130 (10-250) Ammissioni ospedaliere crisi cardiocircolatorie (tutte et à ) 450 ( )210 ( )300 ( ) Incidenza bronchite cronica (>25 aa)410 (40-820)390 (40-780)430 (40-860) Episodi di bronchite (<15 aa)3200 ( )4.830 ( )4.620 ( ) Giorni di restrizione attivit à ( > 20 aa) ( ) ( ) 281 ( ) Attacchi d'asma giorni-persona (<15 aa)2330 ( )2.600 ( )2.400 ( ) Attacchi d'asma giorni-persona (>15 aa)6280 ( )6.190 ( )6.370 ( ) Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Valutazione Europea di N. Kunzli etv al.; The Lancet, Vol 356, pag ; (September 2, 2000) Impatto sulla salute pubblica dell'inquinamento atmosferico correlato al traffico

4 4 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Incidenza annuale di malattie e mortalit à dovute all'inquinamento atmosferico da traffico AustriaFranciaSvizzeraTotale Mortalit à lungo termine (>30 aa)2.400 ( ) ( )1.800 ( ) Ammissioni ospedaliere crisi respiratorie (tutte et à ) ( )7.700 ( )700 ( ) Ammissioni ospedaliere crisi cardiocircolatorie (tutte et à ) ( ) ( )1.600 ( ) Incidenza bronchite cronica (>25 aa) ( ) ( )2.300 ( ) Episodi di bronchite (<15 aa) ( ) ( ) ( ) Giorni di restrizione attivit à (> 20 aa) 1.3 mil ( )13.7 ( )1.5 ( ) 16,5 Attacchi d'asma giorni-persona (<15 aa) ( ) ( ) ( ) Attacchi d'asma giorni-persona (>15 aa) ( ) ( ) ( ) Valutazione Europea di N. Kunzli etv al.; The Lancet, Vol 356, pag ; (September 2, 2000) Impatto sulla salute pubblica dell'inquinamento atmosferico correlato al traffico

5 5 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Fonte: Misa 2 § 6 pag. 77

6 6 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura L indagine su inquinamento atmosferico e funzionalità respiratoria nei bambini affetti da asma bronchiale nelle ALSS 12 (Veneziana) e 13 (Dolo Mirano) del Veneto svolta nel 2005 ha confermato la correlazione tra i valori degli inquinati PM2,5, NO2, SO2, CO e ha indicato che il loro aumento è associato alla diminuzione di due indicatori della funzionalità respiratoria (diminuzione della PEF e del FEV1) anche a livelli di concentrazione non necessariamente superiori a quelli consentiti.

7 7 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura

8 8

9 9

10 10 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Tratto da Medline living close motorways/major road Tratto da Medline living close motorways/major road rischio sanitario12 articoli [2,3,4,5,6,7,8,9,11,12,13,14] evidenziano lesistenza di un rischio sanitario correlato al vivere vicino ad autostrade o strade principali molto trafficate. rischiolocalizzatoimmediate vicinanzeUn lavoro non trova questa correlazione [10], ma gli stessi autori rettificano il risultato in una pubblicazione dellanno successivo [11], indicando che il rischio è localizzato nelle immediate vicinanze delle infrastrutture viarie, in base ai loro risultati entro i 90 metri circa. Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva Calcificazione delle Arterie CoronaricheCardiopatia Ischemica riduzione dellaspettativa di vita patologie cardiopolmonaritumore del polmone Quattro studi indicano rispettivamente un aumento di rischio di BPCO (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva) nel genere femminile [2], di Calcificazione delle Arterie Coronariche (CAC) [4], di Cardiopatia Ischemica (CHD) clinicamente manifesta [5] e di riduzione dellaspettativa di vita correlata a patologie cardiopolmonari o tumore del polmone [6].

11 11 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura sintomi respiratori Uno studio mostra una più alta prevalenza di sintomi respiratori sia negli adulti che nei bambini [3]. patologia respiratoriabambini e adolescenti Sette lavori mostrano un aumentato rischio di patologia respiratoria in bambini e adolescenti (4-16 anni), come disturbi broncospastici, asma, bronchiti [7, 8, 9, 11, 12, 13, 14]. 50 e i 400 metri Le distanze ritenute a rischio variano in questi studi tra i 50 e i 400 metri Il rischio appare correlato più fortemente alla distanza dagli assi stradali considerati, che alle concentrazioni di inquinanti misurate [6]. traffico pesante responsabilità prevalente Tre di questi studi [8, 9, 12], distinguendo la correlazione tra rischio respiratorio, autoveicoli e traffico pesante, indicano una responsabilità prevalente od esclusiva di questultimo.

12 12 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura e i camion e i autoveicoli Indicativamente le moli di traffico delle strade considerate negli studi variano tra i e i camion circa al giorno (feriale) e tra i e i autoveicoli circa al giorno [9, 12]. tangenziale camion e macchine - La tangenziale porta circa camion e macchine al giorno a soggetti I campioni di popolazione studiati variano nei diversi studi da circa a soggetti.

13 13 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura BIBLIOGRAFIA 1.Kuehni CE, Strippoli MP, Zwahlen M, Silverman M.; Association between reported exposure to road traffic and respiratory symptoms in children: evidence of bias; Int J Epidemiol Jun;35(3): Kuehni CEStrippoli MPZwahlen MSilverman M 2. Schikowski T, Sugiri D, Ranft U, Gehring U, Heinrich J, Wichmann HE, Kr ä mer U. Long-term air pollution exposure and living close to busy roads are associated with COPD in women. Respir Res Dec 22;6:152.Schikowski TSugiri DRanft UGehring UHeinrich JWichmann HEKr ä mer U 3. Oosterlee A, Drijver M, Lebret E, Brunekreef B.; Chronic respiratory symptoms in children and adults living along streets with high traffic density; Occup Environ Med Apr;53(4):241-7.Oosterlee ADrijver MLebret EBrunekreef B 4. Hoffmann B, Moebus S, M ö hlenkamp S, Stang A, Lehmann N, Dragano N, Schmermund A, Memmesheimer M, Mann K, Erbel R, J ö ckel KH; for the Heinz Nixdorf Recall Study Investigative Group Residential Exposure to Traffic Is Associated With Coronary Atherosclerosis. Circulation Jul 16;Hoffmann BMoebus SM ö hlenkamp SStang ALehmann NDragano NSchmermund AMemmesheimer MMann KErbel RJ ö ckel KHfor the Heinz Nixdorf Recall Study Investigative Group 5.Hoffmann B, Moebus S, Stang A, Beck EM, Dragano N, M ö hlenkamp S, Schmermund A, Memmesheimer M, Mann K, Erbel R, J ö ckel KH; Residence close to high traffic and prevalence of coronary heart disease. Eur Heart J Nov;27(22): Hoffmann BMoebus SStang ABeck EMDragano NM ö hlenkamp SSchmermund AMemmesheimer MMann KErbel R J ö ckel KHEur Heart J Nov;27(22): Hoek G, Brunekreef B, Goldbohm S, Fischer P, van den Brandt PA. Association between mortality and indicators of traffic- related air pollution in the Netherlands: a cohort study. Lancet Oct 19; 360(9341):1203-9Morgenstern V, Zutavern A, Cyrys J, Brockow I, Gehring U, Koletzko S, Bauer CP, Reinhardt D, Wichmann HE, Heinrich J.Hoek GBrunekreef BGoldbohm SFischer Pvan den Brandt PAMorgenstern VZutavern ACyrys J Brockow IGehring UKoletzko SBauer CPReinhardt DWichmann HEHeinrich J 7.Respiratory health and individual estimated exposure to traffic-related air pollutants in a cohort of young children. Occup Environ Med Jan;64(1):1-2. Occup Environ Med Jan;64(1): Brunekreef B, Janssen NA, de Hartog J, Harssema H, Knape M, van Vliet P. ; Air pollution from truck traffic and lung function in children living near motorways. Epidemiology May;8(3): Brunekreef BJanssen NAde Hartog JHarssema HKnape Mvan Vliet P 9.Nicole A H Janssen, Bert Brunekreef, Patricia van Vliet, Francee Aarts, Kees Meliefste, Hendrik Harssema, and Paul Fischer; The relationship between air pollution from heavy traffic and allergic sensitization, bronchial hyperresponsiveness, and respiratory symptoms in Dutch schoolchildren; Environ Health Perspect September; 111(12): 1512 – Venn A, Lewis S, Cooper M, Hubbard R, Hill I, Boddy R, Bell M, Britton J. (*) Local road traffic activity and the prevalence, severity, and persistence of wheeze in school children: combined cross sectional and longitudinal study. Occup Environ Med Mar;57(3):152-8.Venn ALewis SCooper MHubbard RHill IBoddy RBell MBritton J 11.Venn AJ, Lewis SA, Cooper M, Hubbard R, Britton J.; Living near a main road and the risk of wheezing illness in children; Am J Respir Crit Care Med Dec 15;164(12): Venn AJLewis SACooper MHubbard RBritton J 12.van Vliet P, Knape M, de Hartog J, Janssen N, Harssema H, Brunekreef B. Motor vehicle exhaust and chronic respiratory symptoms in children living near freeways. Environ Res. 1997;74(2):122-32van Vliet PKnape Mde Hartog JJanssen NHarssema HBrunekreef B 13.Shima M, Nitta Y, Adachi M.;Traffic-related air pollution and respiratory symptoms in children living along trunk roads in Chiba Prefecture, Japan. J Epidemiol Mar;13(2): Shima MNitta YAdachi M 14.Janice J. Kim, Svetlana Smorodinsky, Michael Lipsett, Brett C. Singer, Alfred T. Hodgson and Bart Ostro (*) Traffic-related Air Pollution near Busy Roads The East Bay Children's Respiratory Health Study; American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine Vol 170. pp , (2004). © 2004 American Thoracic SocietyAmerican Thoracic Society 15.Ising H., Lange-Asschenfeldt H., Liber GF, Weinhold H., Eilts M.; Respiratory and dermatological diseases in children with long.term exposure to road traffic immisions; Noise & Health, Vol 5:19, pp , 2003.

14 14 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura

15 15 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Agenti inquinanti degli scarichi dei veicoli a motore nelle aree limitrofe a strade a grande scorrimento: una rassegna delle evidenze epidemiologiche del rischio cardiaco e polmonare. Cè un crescente numero di evidenze relative a studi specifici sugli agenti inquinanti aerei appena emessi (di prima emissione) sottovento dalle maggiori strade ad alto scorrimento, dalle autostrade e dalle grandi strade statali che comprendono elevati livelli di particolati ultrafini (UFP), fuliggine (BC), ossido di azoto (NOx), e monossido di carbonio (CO). La popolazione che vive o è soggetta a lunghe permanenze entro i 200 m dalle grandi arterie stradali è esposta a questi agenti inquinanti più che la popolazione che risiede a maggiori distanze, anche comparando con chi vive lungo strade urbane molto trafficate. Levidenza dei rischi per la salute di questi agenti inquinanti emerge da studi che valutano la vicinanza a strade ad alto scorrimento, con effettiva esposizione agli agenti inquinanti [la misurazione delle loro concentrazioni],o entrambi. Presi nella loro complessità, gli studi sulla salute dimostrano un rischio elevato di sviluppare asma e riduzione della funzione polmonare in bambini che vivono vicino a grandi arterie autostradali. Presi nella loro complessità, gli studi sulla salute dimostrano un rischio elevato di sviluppare asma e riduzione della funzione polmonare in bambini che vivono vicino a grandi arterie autostradali. Gli studi sul particolato (PM) che mostrano associazioni con mortalità cardiaca e polmonare appaiono indicare un aumento del rischio per piccole aree geografiche, suggerendo lesistenza di fonti localizzate che probabilmente includono le grandi arterie autostradali. Sebbene meno lavori hanno valutato lassociazione tra cancro del polmone e autostrade, gli studi esistenti suggeriscono una possibile associazione. Sebbene levidenza sia sostanziale per un legame tra esposizione ravvicinata alle grandi arterie stradali e effetti avversi per la salute, rimane da fare un considerevole lavoro per comprendere lesatta natura e la grandezza del rischio.

16 16 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura

17 17 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Un confronto con la letteratura su tali effetti causati dall'inquinamento dell'aria, da solo, mostra che il rumore da traffico durante la notte può avere un effetto adiuvante nella patogenesi di questi disturbi.

18 18 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura

19 19 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura RUMORE E STRESS: BRONCHITI E CORTISOLO IN BAMBINI ESPOSTI CRONICAMENTE A RUMORE DA TRAFFICO E INQUINAMENTO DELLARIA. cortisolo I bambini esposti ad alti livelli di rumore (L notturno,8h =54-70 dB) misurato allesterno delle finestre delle stanze, comparati agli altri bambini, avevano un un aumento significativo della concentrazione del cortisolo nella saliva, indicatore di unattivazione dellasse ipotalamo-ipofisi-surrene (HPA). Da questi risultati si può concludere che lesposizione ad alti livelli di rumore da traffico, soprattutto nella notte, attiva lasse ipotalamo-ipofisi-surrene e ciò conduce a lungo termine ad un aggravamento delle bronchiti nei bambini. Questo sembra essere più importante delleffetto dellinquinamento atmosferico sui sintomi bronchitici. I risultati dello studio presente dovrebbero essere sottoposti ad ulteriori ricerche attraverso studi specificamente progettati.

20 20 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura 100 metri 70dB nelle ore diurne e 60dB Le recenti normative hanno sancito come limite massimo del rumore nella fascia compresa tra 0 e 100 metri dal limite viario 70dB nelle ore diurne e 60dB in quelle notturne. 65 dB e 55 dB250 metri Tale limite scende rispettivamente a 65 dB e 55 dB per la fascia tra 100 e 250 metri.

21 21 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura

22 22 Vivere vicino a strade molto trafficate e rischio per la salute: rassegna della letteratura Esempio di analisi dellesposizione al rischio SMOG. per la sola competenza Soc.Aut.di Ve-Pd In unanalisi effettuata dal CoCIT nellarea della Tangenziale Ovest, per la sola competenza Soc.Aut.di Ve-Pd,sono stati rilevati circa edifici a meno di 250 metri dal margine viario. In questi, sono state contate oltre unità abitative, da intendersi come appartamenti, studi o attività commerciali in genere !! Considerando una occupazione media di 3 perone per unità abitativa il numero di cittadini potenzialmente interessati ai problemi sopra citati supera i !!.

23 23 Park Hotel Ai Pini – Venerdì 29 febbraio 2008 Associazione Scopri chi siamo, i nostri fini e le nostre attività nel sito: Sostieni le nostre iniziative, iscriviti anche tu !


Scaricare ppt "1 SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE SMOG, TRAFFICO E DIRITTO ALLA SALUTE Park Hotel Ai Pini Venerd ì 29 febbraio 2008 ore 20.30 Vivere vicino a strade."

Presentazioni simili


Annunci Google