La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Applicazioni informatiche - LEZIONE 6 1 APPLICAZIONI INFORMATICHE LA FUSIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Applicazioni informatiche - LEZIONE 6 1 APPLICAZIONI INFORMATICHE LA FUSIONE."— Transcript della presentazione:

1 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 1 APPLICAZIONI INFORMATICHE LA FUSIONE

2 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 2 FUSIONE processo per il quale elementi distinti si combinano in modo da formare un nuovo composto con caratteristiche diverse e, generalmente, superiori a quelle dei componenti originali (combinazione di business e IT sia organizzativa che strategica)

3 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 3 FUSIONE liberazione di una grande quantità di energia dallunione di più particelle (maggiore redditività derivante dalla fusione tra IT e business)

4 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 4 FUSIONE E = bt² E energia per linnovazione e per la crescita b contributo del business t² contributo della tecnologia

5 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 5 PROCESSO TRADIZIONALE BUSINESSIT Progetto organizzativo Progetto di processo Nascita dellesigenza di supporto IT Richiesta a IT Sviluppo soluzione Analisi del processo Processo supportato tempi

6 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 6 PROCESSO TRADIZIONALE Si può fare più rapidamente ciò che si fa anche senza IT In modo reattivo Su specifiche fornite Quando già servirebbe lapplicazione

7 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 7 PROCESSO INTEGRATO BUSINESSIT Idea di business Progetto di processo Processo di business integrato con tecnologie e servizi Organizzazione Sviluppo Processo integrato Contributo conoscitivo tempi

8 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 8 PROCESSO INTEGRATO Si fa qualcosa: proattivamente negoziando i requisiti che senza IT non è possibile fare con il Valore Aggiunto dellIT in tempi nettamente più brevi (T.T.M.)

9 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 9 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni

10 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 10 Balaclava 1854 – la carica dei ° Highlander

11 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 11 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni LIT è uno dei costi necessari per svolgere lattività di business? LIT è in grado di calcolare il valore del proprio contributo al business?

12 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 12 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni Il management partecipa alle decisioni tecnologiche o delega ai dirigenti dellIT?

13 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 13 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni Il budget IT viene assegnato in modo arbitrario oppure dopo aver valutato le conseguenze a livello aziendale? Se si avvia una politica di taglio dei costi IT, vengono quantificate le conseguenti perdite a livello commerciale?

14 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 14 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni Si è definito un piano di aggiornamento dei sistemi obsoleti che non possono più produrre alcun vantaggio competitivo ?

15 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 15 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni Si è definito un piano di valutazione delle tecnologie che potrebbero avere un impatto sulla strategia aziendale ?

16 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 16 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni LAzienda conosce ed influenza le scelte tecnologiche dei propri fornitori? Coglie le opportunità di collaborazione con altre aziende per rinnovare ed ottimizzare la propria offerta?

17 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 17 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni I ritardi decisionali compromettono la possibilità di acquisire vantaggio sulla concorrenza?

18 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 18 la sottile linea rossa tra energia positiva e frizioni WARNING !! CONOSCENZA POTERE GELOSIA

19 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 19 Il processo di FUSIONE in FISICA Elementi di criticità del processo di FUSIONE Scelta componenti Dosaggio Temperatura Processo

20 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 20 Il processo di FUSIONE in AZIENDA Elementi di criticità del processo di FUSIONE Scelta componenti Dosaggio Temperatura Processo quali reparti con quale organizzazione con quale spinta da parte del CEO in quale modo

21 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 21 Alcune applicazioni reali MIKE WIND WAP Tariffe Dinamiche Free Park

22 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 22 MIKE Maggiore Instant Keyreturn Environment Conoscenza del business Conoscenza della tecnologia Integrazione tra IT, Operativo e Vendite

23 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 23 WIND WAP SISTEMA DI PRENOTAZIONE –Wireless –Con feedback –Con ricerca intelligente della Agenzia –Con sistema di aggancio del cliente Conoscenza del business Conoscenza della tecnologia Integrazione tra IT, Operativo e Vendite

24 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 24 TARIFFE DINAMICHE Tariffazione autoadattiva –Sensitività del parco locale –Analisi della situazione nazionale –Proposta di tariffa direzionale Conoscenza del business Conoscenza della tecnologia Integrazione tra IT, Operativo e Vendite

25 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 25 FREEPARK Distributore di chiavi Parcheggio non presidiato Tariffe su misura Conoscenza del business Conoscenza della tecnologia Integrazione tra IT, Operativo e Vendite

26 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 26 Una applicazione strategica: BSC - interazione tra i reparti - integrazione sulle prospettive - iterazione sul processo economico-finanziaria dei processi dei clienti apprendimento e crescita Basate su: Usano le prospettive: Balanced ScoreCards

27 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 27 Una applicazione strategica: BSC

28 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 28 Cosa serve ? Progetto di impianto delle BSCarchitetto BSC Alimentazione del sistemaIT Avviamentotutti Una applicazione strategica: BSC

29 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 29 Misure economico finanziarie Indicatori di tendenza Indicatori ritardati Indicatori anticipati Una applicazione strategica: BSC

30 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 30 Indicatori da monitorare –Piccola impresa100 –Media impresa1000 –Grande impresa10000 Una applicazione strategica: BSC

31 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 31 La riduzione fittizia dei costi I.T. Obiettivo: Ridurre i costi IT Obiettivo: Ridurre i costi IT … e lavorare nella direzione di una architettura applicativa standardizzata.. … e lavorare nella direzione di una architettura applicativa standardizzata.. … ciò significa fare marcia indietro sui requisiti del business che creano complessità… … ciò significa fare marcia indietro sui requisiti del business che creano complessità… Per raggiungere lobiettivo larchitettura applicativa deve essere semplificata … Per raggiungere lobiettivo larchitettura applicativa deve essere semplificata … … lo sviluppo di una architettura applicativa standardizzata richiede nuovi fondi … … lo sviluppo di una architettura applicativa standardizzata richiede nuovi fondi … … semplificare il supporto IT comporta maggiori costi di personale e minore qualità del servizio.. … semplificare il supporto IT comporta maggiori costi di personale e minore qualità del servizio.. … maggiori costi = minori margini = richiesta di.. … maggiori costi = minori margini = richiesta di..

32 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 32 Luso appropriato della tecnologia Obiettivo: maggior valore del business Obiettivo: maggior valore del business Processi ottimizzati Condivisione della proprietà dei progetti Contrazione del Time To Market Importazione della cultura IT nella progettazione strategica Processi ottimizzati Condivisione della proprietà dei progetti Contrazione del Time To Market Importazione della cultura IT nella progettazione strategica Importazione della tecnologia nei processi Fusione, condivisione delle strategie Strategia a livello operativo Importazione della tecnologia nei processi Fusione, condivisione delle strategie Strategia a livello operativo Innovazione Riduzione dei costi di processo Integrazione nella strategia di business Innovazione Riduzione dei costi di processo Integrazione nella strategia di business Il budget IT diventa condiviso dal business Il budget IT diventa condiviso dal business Il Vantaggio Competitivo raggiunto anche grazie allIT.. Il Vantaggio Competitivo raggiunto anche grazie allIT.. Il R.O.I. della spesa IT arriva fino al 500% Il R.O.I. della spesa IT arriva fino al 500%

33 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 33 Il valore dellIT

34 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 34 Il valore dellIT Linformatica è la disciplina grazie alla quale si fornisce valore aggiunto ai dati trasformandoli prima in informazioni e poi in CONOSCENZA

35 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 35 Il valore dellIT Il VALORE AGGIUNTO dellIT dipende da quanto la RISULTANTE della sua azione composta con quelle delle altre linee di business, abbia la stessa direzione e lo stesso verso della STRATEGIA AZIENDALE

36 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 36 Il valore dellIT IT business

37 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 37 Il valore dellIT IT business

38 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 38 Il valore dellIT IT business

39 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 39 Architettura dintervento: 3 i interazione integrazione iterazione

40 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 40 Architettura dintervento: I.T.aziendamercato prodotti metodologie servizi IT aziendale produzione staff vendite cosa come marketing cosa chiede come reagisce cosa offriamo Strategia di business integrata cosa fare

41 applicazioni informatiche - LEZIONE 6 41

42 applicazioni informatiche - LEZIONE Quota controllata da IT Quota controllata da business Livello di fusione Spesa IT


Scaricare ppt "Applicazioni informatiche - LEZIONE 6 1 APPLICAZIONI INFORMATICHE LA FUSIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google