La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

WAI Women Ambassadors in Italy. Il progetto e il network delle Ambasciatrici Riunione nazionale Enterprise Europe Network Roma, Unioncamere, 1° luglio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "WAI Women Ambassadors in Italy. Il progetto e il network delle Ambasciatrici Riunione nazionale Enterprise Europe Network Roma, Unioncamere, 1° luglio."— Transcript della presentazione:

1 WAI Women Ambassadors in Italy. Il progetto e il network delle Ambasciatrici Riunione nazionale Enterprise Europe Network Roma, Unioncamere, 1° luglio 2010

2 WAI Women Ambassadors in Italy è un progetto cofinanziato dalla Direzione Generale Imprese & Industria della Commissione Europea, ammesso a finanziamento sulla Call for Proposal ENT/CIP/09/E/N08S00 – Specific Action – EU Network of Female Entrepreneurship Ambassadors. Specific Action – Bando riservato ai partner Enterprise Europe Network

3 WAI - Women Ambassadors in Italy Gennaio Call for Proposals Specific Action EU Network of Female Entrepreneurship Ambassadors

4 WAI - Women Ambassadors in Italy Obiettivo della Call for Proposals: Contribuire allo sviluppo dellimprenditoria femminile in Europa Il Network degli Ambasciatori ispirerà le donne (comprese donne nella vita attiva e studentesse) a divenire imprenditrici e a realizzare la propria idea dimpresa. Gli Ambasciatori ispireranno fiducia nello stabilire e creare imprese di successo. Saranno modelli che incoraggeranno altre donne a divenire imprenditrici raccontando la loro storia.

5 WAI - Women Ambassadors in Italy Il Progetto in Italia: Si decide di declinare il progetto del tutto al femminile: gli Ambasciatori previsti dalla Call saranno Ambasciatrici. Il Network italiano delle Ambassadors WAI si inserisce nel più ampio Network Europeo. Scopo del progetto in Italia, secondo lobiettivo generale della Call, è incoraggiare lo spirito imprenditoriale femminile attraverso la creazione di un Network di donne imprenditrici esperte che, attraverso la loro testimonianza vincente, incoraggino le donne a fare impresa

6 WAI - Women Ambassadors in Italy Le tappe percorse: Il progetto è stato approvato e ammesso a finanziamento dopo la fase di refinement, conclusasi nellAgosto Il Grant Agreement è stato sottoscritto dai partner tramite mandato a UTC nel dicembre Starting date of the Action: 1 agosto Durata: 18 mesi Conclusione: gennaio 2011 Il logo che contraddistingue i progetti FEA – Female Entrepreneurship Ambassadors, è stato gentilmente concesso dalla Commissione Europea dopo lInduction Event.

7 WAI - Women Ambassadors in Italy Il partnerariato: tutti i consorzi Enterprise Europe Network italiani sono rappresentati, con unampia copertura del territorio nazionale. 19 partners coordinatore nazionale: Unioncamere Toscana, partner del consorzio CINEMA Steering Committee: Unioncamere Toscana + Promofirenze

8 WAI - Women Ambassadors in Italy ALPS: P18 - Unioncamere Liguria CINEMA: P01- Unioncamere Toscana P07 - BIC Lazio P11 - CSI Cagliari P13 - Consorzio Eurosportello Confesercenti P14 - Promofirenze P15 - Centro Estero delle CCIAA dellUmbria P17 - CCIAA di Ascoli Piceno BRIDGCONOMIES: P02 - CCIAA di Chieti P03 - Consorzio Spin P04 - Eurosportello Napoli P09 - Unioncamere Molise P10 - Unioncamere Puglia P12 - Consorzio Catania Ricerche P19 - CCIAA di Teramo FRIENDEUROPE P06 - Concentro P16 - Unioncamere del Veneto SIMPLER: P05 - CCIAA Ravenna P08 - Innovhub

9 WAI - Women Ambassadors in Italy I contatti dei partner Enterprise Europe Network – WAI ed i referenti di progetto sono disponibili sul sito accessibile anche dal sito istituzionale di Unioncamere Toscana

10 WAI - Women Ambassadors in Italy Secondo lobiettivo generale del progetto, si definiscono quattro gruppi di azioni principali: 1.Identificazione del target group, ovvero definizione delle caratteristiche generali del target di riferimento per le azioni progettuali, aspiranti e neo imprenditrici in Italia 2.Selezione delle Ambassadors nelle 16 regioni coinvolte 3.Realizzazione di seminari – incontri 4.Promozione e disseminazione di informazioni

11 WAI - Women Ambassadors in Italy Il progetto approvato suddivide le azioni come segue: 1.DEFINITION OF THE TARGET GROUP 2.SELECTION OF THE FEMALE ENTREPRENEURSHIP AMBASSADORS 3.ACTIVITIES TO BE CARRIED OUT FOR THE NETWORK AT NATIONAL LEVEL 4.ACTIVITIES FOR THE TARGET GROUP AND OPERATION OF THE NETWORK AT EUROPEAN LEVEL Il WP5 – PROJECT MANAGEMENT è soggiacente al resto delle azioni svolte (coordinamento, monitoraggio, aspetti finanziari e amministrativi, rendicontazioni). I WP e lo stato dellarte del progetto saranno illustrati con maggiori dettagli nellincontro a seguire.

12 WAI - Women Ambassadors in Italy Definizione del target group Lobiettivo generale di questa azione è la definizione del target group, ovvero lindividuazione delle caratteristiche delle aspiranti e neo-imprenditrici cui le azioni progettuali si rivolgono. Lazione, svoltasi nei primi mesi di progetto, è da considerarsi come propedeutica per lo sviluppo delle azioni successive. Due fasi: a) indagine esplorativa del fenomeno imprenditoriale femminile in Italia, tramite lUfficio Studi di Unioncamere Toscana (n. di imprese femminili, settori di attività, percentuali di mortalità, trends e criticità) sulla base dei dati dellOsservatorio sullImprenditoria Femminile b) distribuzione di un questionario per la rilevazione di aspirazioni, problematiche, informazioni riguardanti aspiranti e neo-imprenditrici. Il questionario è stato elaborato da Unioncamere Toscana e distribuito ai tramite i partner.

13 WAI - Women Ambassadors in Italy Il risultato di questa prima azione è un elaborato di sintesi sullimprenditoria femminile, a cura di Unioncamere Toscana: Limprenditoria femminile in Italia. Le imprese italiane secondo una prospettiva di genere: aspirazioni e problematiche delle aspiranti e delle neo-imprenditrici inviato a partner e Ambasciatrici e pubblicato su - Dettagli nellincontro a seguire.

14 WAI - Women Ambassadors in Italy Costituzione del Network delle Ambasciatrici Lazione è stata svolta nei primi mesi del progetto. - Selezione pubblica per lindividuazione delle Ambasciatrici - Costituzione del Network delle Ambasciatrici

15 WAI - Women Ambassadors in Italy La selezione ha portato alla selezione di n. 1 Ambasciatrice titolare e n. 1 Ambasciatrice supplente nella maggioranza delle regioni coinvolte; la selezione, oltre ai partners, ha visto il coinvolgimento dei CIF e/o del Coordinamento Regionale. La costituzione del Network italiano è avvenuta in occasione del Kick-Off Meeting di Firenze del 1° Ottobre 2009, con la proclamazione delle Ambasciatrici e la consegna dellattesto di partecipazione. Le Ambasciatrici si sono presentate. 14 Ambasciatrici hanno partecipato allInduction Event del Network Europeo del 5 ottobre 2009 (Stoccolma, Svezia).

16 Realizzazione di seminari e incontri. -Kick-off meeting -Incontro a Stoccolma nellambito del semestre europeo di presidenza svedese -Incontri nazionali Enterprise Europe Network -Seminari organizzati a livello regionale -Incontro finale -ed inoltre: Partecipazione del Network alla e-conferenze cyberspace di Enterprise Europe Network messa a disposizione da EACI WAI - Women Ambassadors in Italy

17 I seminari WAI Il fulcro delle attività di progetto è lo svolgimento di seminari organizzati a livello regionale. I seminari prevedono due momenti: Temi specifici relativi allo start-up di impresa Incontro tra le Ambasciatrici e le aspiranti e neo-imprenditrici. Con il contributo dei partner, è stato definito il National Planning of Activities for the Target Group, calendario degli incontri realizzati sul territorio; sono stati effettuati frequenti aggiornamenti. La versione aggiornata è disponibile su nella sezione dedicata a WAI (www.womenambassadors.it). Dettagli nellincontro successivo.www.tos.camcom.itwww.womenambassadors.it

18 WAI - Women Ambassadors in Italy Nei seminari WAI: Le neo-imprenditrici o aspiranti imprenditrici potranno affrontare argomenti correlati alla fase di start-up dellimpresa Potranno inoltre attingere al carico di esperienza, competenze, entusiasmo delle Ambasciatrici; le Ambasciatrici presenteranno la loro storia, la propria idea imprenditoriale, le proprie esperienze professionali,aprendosi al dialogo con le intervenute.

19 WAI - Women Ambassadors in Italy - E prevista unattività di coaching a favore delle Ambasciatrici, con lobiettivo di consolidare le capacità comunicative e le qualità necessarie per svolgere al meglio il proprio ruolo di Ambasciatrici. La Ambasciatrici hanno modo di prendere coscienza dei propri punti di forza e di sviluppare le proprie capacità personali e professionali attraverso una Competence Recommandation List, a cura di UTC.

20 WAI - Women Ambassadors in Italy Azioni di promozione e disseminazione delle informazioni Intervento di stampa e TV durante il Kick-off Meeting; comunicato stampa. Area web dedicata sul sito di Unioncamere Toscana e sui siti istituzionali dei partners; registrazione del dominio Invio di informazioni al portale Ed inoltre: mailing, newsletters, posters, predisposizione di materiale informativo e promozionale, partecipazione in eventi di terzi,etc. Il coordinatore, con il contributo dei partner, ha predisposto il National Planning of Promotional Activities, disponibile nella versione aggiornata sul sito di UTC – WAI. - Dettagli nellincontro successivo.

21 WAI - Women Ambassadors in Italy - Presentazione delle Ambasciatrici intervenute ai partner di Enterprise Europe Network - Distribuzione di brochure relativa alle 31 Ambassadors WAI (16 titolari e 15 supplenti) predisposta da Unioncamere Toscana. Maggiori informazioni e contatti su – Le Ambasciatrici ed i partner WAI si trattengono allincontro che segue.

22 WAI – Women Ambassadors in Italy Grazie per lattenzione Dr. Enrico Ciabatti Segretario Generale di Unioncamere Toscana


Scaricare ppt "WAI Women Ambassadors in Italy. Il progetto e il network delle Ambasciatrici Riunione nazionale Enterprise Europe Network Roma, Unioncamere, 1° luglio."

Presentazioni simili


Annunci Google