La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riforma Brunetta e Amministrazione digitale: il DLGS 150/2009 Prof. Avv. Marco Mancarella Docente di Informatica giuridica Vice Direttore del Laboratorio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riforma Brunetta e Amministrazione digitale: il DLGS 150/2009 Prof. Avv. Marco Mancarella Docente di Informatica giuridica Vice Direttore del Laboratorio."— Transcript della presentazione:

1 Riforma Brunetta e Amministrazione digitale: il DLGS 150/2009 Prof. Avv. Marco Mancarella Docente di Informatica giuridica Vice Direttore del Laboratorio di eGovernment Università del Salento

2 Recenti novità normative in tema di organizzazione lavoro, performance, eGov Piano Industriale PA del 2008 Piano Innovazione del 2008 Piano eGov 2012 del 2008 Linee Strategiche ICT del 2009 Legge n. 133/2008 Legge n. 15/2009 Legge n. 69/2009 D.Lgs.. 150/2009 Protocollo di intesa MPAI - UPI

3 Tutte accomunate da una precisa volontà ministeriale (Brunetta) Già espressa con il Piano Industriale della PA del 2008

4 Le direttrici sono cinque: 1.premiare il merito; 2. valutare con criteri moderni e trasparenti loperato del personale pubblico; 3. ridefinire diritti e doveri dipendente pubblico; 4. rivalutare ruolo compiti dirigente pubblico; 5. riorganizzazione dei luoghi di lavoro in accordo con i modelli ad alta performance

5 Inoltre nel Piano Industriale 2008… Ruolo strategico della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione CAD SPC DIT e CNIPA cabine di regia

6 Quindi forte interconnessione tra organizzazione/performance del lavoro pubblico e governo elettronico..

7 ..si concretizza con le Linee Strategiche ICT e con D.Lgs. n. 150/2009 !

8 Linee strategiche : A regime i Piani Triennali ICT saranno strettamente correlati ai Piani triennali relativi alle prestazioni complessive delle Amministrazioni

9 Punti focali D.Lgs. n. 150/2009

10 Contrattazione collettiva e integrativa e funzionalità della PA Valutazione strutture e personale e principio trasparenza Merito e PremialitàDirigenza pubblica Sanzioni disciplinari e responsabilità

11 Gli Enti Locali devono adeguare gli ordinamenti ai principi D.Lgs. n. 150/2009 Entro il Nelle more si applicano norme vigenti Scaduto termine si applica D.Lgs. n. 150/2009 fino alla nuova disciplina locale (v. artt. 16, 31, 74)

12 Rilegificazione del rapporto di lavoro Superamento del processo di contrattualizzazione del rapporto (D.Lgs. n. 165/2001) Norme imperative D.Lgs. n. 150: inserite di diritto nei contratti collettivi

13 Ogni PA deve valutare la performance: dellamministrazione nel suo complesso delle unità organizzative o aree di responsabilità in cui si articola dei singoli dipendenti

14 Piano triennale di performance e Relazione annuale per ogni PA correlazione forte tra performance delle organizzazioni e performance dei dirigenti e dei dipendenti

15 Programma triennale per la trasparenza e lintegrità per ogni PA

16 Pubblicazione online: Piano e Relazione performance, Programma triennale trasparenza Informazioni organizzazione, gestione, valutazione, premi, cv e retribuzioni dirigenti Ecc. (v. art. 11) Creazione unico portale con tutte le iniziative delle amministrazioni pubbliche (con CNIPA)

17 Piena attuazione PEC Per validità giuridica delle comunicazioni interne ed esterne alla PA (già CAD, Leggi n. 2 e 69 del 2009)

18 Utilizzo ICT per riduzione costi dei servizi erogati

19 Se il Programma trasparenza rimane inattuato e non assolti obblighi pubblicazione online niente retribuzione di risultato ai dirigenti!

20 Premio annuale per linnovazione in ogni PA (art. 22) Al progetto del dipendente in grado di modificare servizi offerti e processi di lavoro con un elevato impatto sulla performance dellorganizzazione Accesso al Premio nazionale

21 Risorse per incentivi da: digitalizzazione procedimenti eliminazione carta

22 Riforma procedimenti sanzionatori e licenziamenti disciplinari (D.Lgs. n. 165/2001)

23 pubblicazione online del Codice disciplinare = affissione sede di lavoro Nel procedimento disciplinare comunicazioni con il dipendente via PEC

24 Certificazione inviata telematicamente dal medico allINPS Diversamente licenziamento medico

25 Prossimo D.Lgs. (già C.d.M.): class action amministrativa diffida a provvedere entro 90 gg. diversamente G.E. del T.A.R. pubblicazione online del ricorso e delle azioni di ottemperanza alla sentenza

26 Il nuovo ordinamento del lavoro pubblico nellera Brunetta Grazie! Prof. Avv. Marco Mancarella


Scaricare ppt "Riforma Brunetta e Amministrazione digitale: il DLGS 150/2009 Prof. Avv. Marco Mancarella Docente di Informatica giuridica Vice Direttore del Laboratorio."

Presentazioni simili


Annunci Google