La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo GESSATE Anno Scolastico 2011/2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo GESSATE Anno Scolastico 2011/2012."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo GESSATE Anno Scolastico 2011/2012

2 OFFERTA FORMATIVA DELLISTITUTO È COSTITUITA DA Il Piano dellOfferta formativa è costituito da: Curricolo Traguardi per lo sviluppo delle competenze Mezzi: DS, Docenti, ATA, Strutture Risorse economiche per funzionamento didattico amministrativo 2.Arricchimento dellofferta formativa consultabile sul sito della scuola alla voce Piano annuale delle attività: Mezzi: Finanziamento EE.LL. (impropriamente detto Diritto allo Studio) Finanziamenti statali

3 Piano annuale delle attività

4 RISPOSTA INTEGRATA AI BISOGNI DELLO STUDENTE personaLo scolaro - persona: bisogno di crescita, di socializzazione, di autoidentificazione del sé studenteLo scolaro - studente: bisogno di disporre di una cassetta degli attrezzi per lo studio e l'apprendimento; futuro cittadinoLo scolaro futuro cittadino: bisogno di acquisire elementi critici e proattivi di civismo e di ingresso nella società più ampia futuro lavoratoreLo scolaro futuro lavoratore: bisogno di essere orientato a capire propensioni e attitudini

5 I docenti Organico 10/11 Classi funzionanti: Gessate: n° 20Gessate: n° 20 Cambiago: n° 16Cambiago: n° 16 Totale docenti ore su posto comune + gli specialisti (tot. 15) di cui 47 in servizio a T.I.

6 4Rapporti con le Famiglie 4Enti Locali 4Ladeguamento delle STRUTTURE 4il PIANO DIRITTO ALLO STUDIO finanzia numerosi progetti e la consulenza psicopedagogica. 4Contributi volontari dei genitori Altre risorse disponibili

7 Scuola – Famiglia «La scuola riconosce di non esaurire in sé tutta la funzione educativa: pertanto favorisce,anche attraverso la partecipazione democratica prevista dalle norme sugli Organi Collegiali, la collaborazione con la famiglia, quale sede primaria delleducazione». Consiglio di Istituto: rappresentanti di genitori eletti da tutti i genitori della scuola Consiglio di Interclasse: i delegati di classe Assemblee di classe: genitori e insegnanti di classe Colloqui individuali: genitore dellalunno e insegnanti di classe

8 ISCRIZIONE Obbligatoria per le bambine e i bambini che compiono i sei anni di età entro il 31 dicembre facoltativa per le bambine e i bambini che compiono i sei anni di età entro il 30 aprile del 2012.

9 I genitori sono chiamati: A scegliere: Tempo scuola : limiti della scelta e ricadute sulla didattica Insegnamento della Religione Cattolica

10 Tempo scuola 24 ore settimanali: 24 ore settimanali: Ordinario; assicura il curricolo essenziale LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdì Tot. Ingresso xxxxx 20 Attività xxxxx Uscita pranzo a casa Attività xx 4 Uscita xx

11 Tempo scuola 27 ore settimanali: 27 ore settimanali: Ordinario e garantito; assicura il curricolo LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdì Tot. Ingresso xxxxx 20 Attività xxxxx Uscita pranzo a casa Attività xxX 7 Uscita xxx

12 Tempo scuola 30 ore settimanali non garantito : 30 ore settimanali non garantito : 27 ore obbligatorie + 3 ore opzionali LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdì Tot. Ingresso xxxxx 20 Attività xxxxx Uscita pranzo a casa Attività xxxx 10 Uscita xxxx

13 Tempo scuola 40 ore settimanali non garantito: 40 ore settimanali non garantito: Realizza il progetto formativo integrato LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdì Tot. Ingresso xxxxx 20 Attività xxxxx Mensa xxxxx10 Attività xxxxx 10 Uscita xxxxx

14 Attività didattiche e modelli orari Discipline 24 ore Classe 1^ 27 ore Classe 1^ 30 ore Classe 1^ 40 ore Classe 1^ Italiano7777 Storia E CITT2333 Geografia1222 Matematica7777 Scienze-Tec.1222 Arte1111 Motoria1122 Musica1111 Religione2222 Inglese1111 Recupero e/o consolidamento --22 Mensa---10

15 2. Religione Al momento delliscrizione, le famiglie degli alunni esercitano la facoltà di avvalersi o non dellIRC. Lesercizio di tale facoltà si attua mediante specifica richiesta. La scelta ha valore per lintero corso di studi, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per lanno successivo, entro il termine fissato per le iscrizioni.

16 Scelta attività alternative allIRC A.Attività didattiche e formative B.Attività di studio e ricerca individuuali o di gruppo con assistenza di personale docente C.Non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica

17 Previsioni classi prime Gessate Obbligati: 176 (95 (2 DVA) Omate; 81(2 DVA) Agrate Anticipatari: 66 Previsione classi: 4 (Via Battisti), 3 (Omate) Classi quinte in uscita: 4 (Battisti) + 2 (Omate) Altre aule disponibili: 1 (Omate)

18 Previsioni classi prime Obbligati: DVA (2003/2004) = TOT. 108 Anticipatari: 28 Previsione classi: 5 Classi quinte in uscita: 3 Totale classi Plesso: 22

19 Previsioni classi prime Cambiago Obbligati: 80 Anticipatari: 20 Previsione classi: 4 Classi quinte in uscita 3 Totale classi Plesso: 17 Tre classi quinte alla scuola media.

20 Criteri di accesso alle classi a 40 h (Delibera del Consiglio di Istituto) Lavoro di entrambi i genitori o dell'unico genitore convivente col figlio Orario di lavoro di almeno un genitore compatibile con la necessità di accudire il figlio a partire dalle ore Solo in caso di necessità sarà richiesta la certificazione ISEE.

21 Dalliscrizione alla frequenza Tempi previsti e AzioniSoggetti Febbraio: IscrizioniGenitori Febbraio: Controllo evasioni dallobbligoScuola A richiesta: Invio dati USPScuola Maggio/Giugno: Autorizzazione al funzionamento delle classi e assegnazione organico USP Successivamente: comunicazione: classi-organico e accoglimento delle scelte sul tempo scuola Scuola Luglio: Pubblicazione formazione classiScuola

22 documentazione Organico docenti Istituto Autorizzazione funzionamento classi Gessate Autorizzazione funzionamento classi Cambiago


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo GESSATE Anno Scolastico 2011/2012."

Presentazioni simili


Annunci Google