La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Benvenutial corso per OTN 2012 SwissBasketball & CFA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Benvenutial corso per OTN 2012 SwissBasketball & CFA."— Transcript della presentazione:

1 Benvenutial corso per OTN 2012 SwissBasketball & CFA

2 Erstellt: CFA – Nicolás Castro Corso nazionale per ufficiali di campo OTN Lugano Lunedì 5 settembre 2012 Lunedì 17 settembre2012 Mercoledì 19 settembre 2012 Massimo Migliaccio, Lorenzo Ferroni, Bosko Stojcev, Natan Pirotta

3 Programma del corso 1.Modifiche del regolamento FIBA Essere ufficiali di campo 3.Il segnapunti IIl referto SSostituzioni SSospensioni FFreccia del possesso alternato 4.Il cronometrista 5.Il cronometrista di 24 secondi 6.Osservazioni generali

4 Page / Seite 4 I documenti di riferimento sono: Regolamento Ufficiale della Pallacanestro FIBA 2012 Interpretazioni Ufficiali FIBA 2012 PS : Le versioni inglesi valgono in caso di dubbi Corso nazionale per ufficiali di campo OTN

5 Page / Seite 5 Modifiche di regolamento FIBA 2012: Campo di gioco

6 Page / Seite 6 Modifica del regolamento FIBA 2012: Campo di gioco

7 Page / Seite 7 Modifiche del regolamento FIBA 2012: Campo di gioco

8 Page / Seite 8 Modifiche del regolamento FIBA 2012: Linee di rimessa Le due linee di 15 cm di lunghezza devono essere tracciate all‘esterno del terreno di gioco, sulle linee laterali opposte al tavolo degli ufficiali di campo, con il bordo esterno delle linee a 8,325 m dal bordo interno della linea di fondo vicina. Art Durante gli ultimi due minuti del 4° periodo e durante gli ultimi due minuti di ogni tempo supplementare, a seguito di una sospensione concessa alla squadra che ha diritto al possesso di palla nella propia zona di difesa, la rimessa in gioco sarà amministrata dalla linea della rimessa opposta al tavolo nella zona d‘attacco della squadra.

9 Programma del corso 1.Modifiche del regolamento FIBA Essere ufficiali di campo 3.Il segnapunti IIl referto SSostituzioni SSospensioni FFreccia del possesso alternato 4.Il cronometrista 5.Il cronometrista di 24 secondi 6.Osservazioni generali

10 Page / Seite 10 Essere ufficiali di campo La squadra di casa convoca il cronometrista ed il cronometrista dei 24 secondi. La squadra ospite porta il segnapunti. Gli ufficiali di campo devono essere presenti nella palestra al piú tardi 45 minuti prima dell’avvio della partita. Il referto deve essere compilato completamente al minimo 30 minuti prima dell’avvio di una partita nazionale. Tutti gli ufficiali di campo devono aver preso posto ed essere pronti 20 minuti prima della partita Gli ufficiali di ciascuna delle squadre compilano il referto prima della partita. Durante la partita solamente il segnapunti é addetto al referto.

11 Page / Seite 11 Essere un ufficiali di campo Gli ufficiali formano una squadra e sostengono gli arbitri. Una buona comprensione tra gli ufficiali e rispetto reciproco sono la base per una buona collaborazione. NEUTRALE Gli ufficiali si devono comportare in modo NEUTRALE. Non é sempre facile a causa dell’appartenenza ad una delle squadre sul campo, tuttavia gli ufficiali devono essere in ogni momento neutrali!

12 Page / Seite 12 Essere ufficiali di campo Gli ufficiali di campo devono essere molto attentivi e volgere lo sguardo al campo di gioco., a.e.:  Quando una squadra riceve alcuni canestri succesivamente a suo carico, é molto probabile che l‘allenatore chiamerà un time out.  Quando l‘arbitro fischia il 3. o 4. fallo, ci si deve concentrare sull‘allenatore. Vorrà probabilmente effettuare un cambio.

13 Page / Seite 13 Materiale necessario al tavolo dei ufficiali : (messo a disposizione della squadra di casa, gli ufficiali devono controllare il funzionamento e la completezza del materiale). 2 cronometri + 2 cronometri di riserva (DL210 Art.11) (1 come cronometro di gara e 1 per gli time out) 2 forti segnali acustici separati (cronemetrista/ segnapunti e cronometro di 24’’) Il referto Palette indicatrici dei falli dei giocatori 2 indicatori dei falli di squadra Essere ufficiali di campo

14 Page / Seite 14 Essere un ufficiali di campo Materiale necessario al tavolo dei ufficiali : (messo a disposizione della squadra di casa, gli ufficiali devono controllare il funzionamento e la completezza del materiale). Freccia di possesso alternato 2 penne di colori ( blu / nero e rosso) Una riga

15 Page / Seite 15

16 Programma del corso 1.Modifiche del regolamento FIBA Essere ufficiali di campo 3.Il segnapunti IIl referto SSostituzioni SSospensioni FFreccia del possesso alternato 4.Il cronometrista 5.Il cronometrista di 24 secondi 6.Osservazioni generali

17 Page / Seite 17 Il segnapunti : Il referto Nome della squadra Numero di licenza NOME e Cognome Numero giocatore Numeri consentiti (CAP) Capitano con (CAP) CAP Giocatore-Allenatore => CAP Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP)

18 Page / Seite 18 Il segnapunti : Il referto Allenatore: numero di licenza piú NOME e Cognome Assistente: numero di licenza piú NOME e Cognome Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien

19 Page / Seite 19 Il segnapunti : Il referto 10 minuti prima dell‘avvio della partita ciascuno dei allenatori deve: Confermare Confermare giocatori e numeri Confermare Confermare allenatore ed assistente. Marcare i 5 di base Firmare il referto Questo compito deve essere compiuto prima dall‘allenatore della squadra A e di seguito la squadra B Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien X X X X X

20 Page / Seite 20 Il segnapunti : Il referto meno di 12 giocatori Nel caso che siano presenti meno di 12 giocatori, le linee restati vuote devono essere cancellate. Se non c‘é un assistente la linea rimarrà vuota fino alla fine della partita. La cancellazione dev‘essere fatta solamente dopo la firma dell‘allenatore. Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien X X X X X

21 Page / Seite 21 Il segnapunti : Il referto Prima della palla a due i 5 di base devono essere controllati e segnati con un cerchio sul numero dei giocatori con il colore correspondente al 1. quarto. Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien X X X X X

22 Page / Seite 22 Il segnapunti : Il fallo tecnico Fallo tecnico di un giocatore Fallo tecnico di un allenatore (personale) C 2 C 2 C 2 C 2 D Con C 2 C 2 viene espulso e si scrive C 2 C 2 D Fallo tecnico alla panchina(viene segnato sull‘allenatore) BBB BBC BCB CBB CBC BCC In queste combinazioni l‘allenatore sarà espulso in ogni caso e segnato con una D sulla „quarta“ colonna. non contano Falli tecnici sull‘allenatore non contano per i falli di squadra. Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien T2T2 C2C2 B2B2 B2B2 X X X X X

23 Page / Seite 23 Il segnapunti : Il fallo antisportivo Fallo antisportivo U 1 U 2 U 3 Attenzione! Un giocatore deve essere espulso quando gli vengono addebitati due (2) falli antisportivi. Dopo il secondo, deve lasciare la palestra. L’ufficiale deve compilare le caselle restanti con delle D Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien U2U2 U2U2 U1U1 D D P U2U2 U1U1 D P P2P2 P X X X X X

24 Page / Seite 24 Il segnapunti : Il fallo squalificante Fallo squalificante D 1 D 2 D 3 Fallo squalificante a causa dell‘abbandono della zone riservata alla squadra (allenatore, assistente, giocatori di reserva, accompagnatori di squadra) F F (Fighting) B2 La sanzione é solo di un B2 Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien D2D2 B2B2 F X X X X X F FF F

25 Page / Seite 25 Il segnapunti: Falli di compensazione Tutti falli applicati alle due squadre, la quale sanzione é la stessa e si compensano a base del regolamento, sono iscritti con una piccola, ribassata „c“ (compensazione). Esempi: P c, T c, U c, D c, C c, B c

26 Page / Seite 26 Il segnapunti : Falli di squadra e chiusura Non dimenticare di segnare la croce sui falli di squadra dopo ogni fallo di giocatore. Alla fine di ogni quarto segnare una linea sull‘ultimo fallo personale. Dopo la fine devono essere barrate tutte le caselle non usate. Svizzera 12546ALBRECHT Roman BRUNNER Greg BUSCAGLIA Vladimir6 522KAZADI Jonathan9 9556VOGT Oliver MAFUTA Cédric MLADJAN Dusan MOLTENI Westher PETKOVIC Stefan25 (CAP) 69669RODUIT Sébastien P2P2 P P X PP1P1 PP2P2 P P P T2T2 P3P3 P P P2P2 P1P1 T2T2 P1P1 C2C2 X X XX X XX XX XX XX XX XX X X X X X

27 Page / Seite 27 Il segnapunti : Possesso alternato Direzione di gioco dopo l‘inizio (dopo la palla a due) la fine Direzione di gioco dopo la fine del 2. quarto Cambiare la freccia a ciascu avvio di quarto ed a tutte le situazioni di palla a due, ma dopo la rimessa.

28 Page / Seite 28 Sostituzione e Sospensione Quando si può domandare una sostituzione o sospensione? In ogni momento che il cronometro sia fermo l‘ultimo Dopo che l‘ultimo tiro libero é stato realizzato Se dopo l‘ultimo tiro libero c‘é una rimessa

29 Page / Seite 29 Sostituzione e Sospensione Quando si può domandare una sostituzione o sospensione? Sostituzione: Sostituzione: Per la squadra che riceve un canestro, durante gli ultimi due (2) minuti (4. quarto e tutte le prolungazioni). Sospensione: Sospensione: Per la squadra che domanda la sospensione e riceve un canestro. 02:0000:00

30 Page / Seite 30 Sostituzione e Sospensione Quando si può fare una sostituzione e sospensione?

31 Page / Seite 31 Sospensione 1 minuto Una sospensione dura 1 minuto 50 secondi 1. segnale si effettua dopo 50 secondi 60 secondi 2. segnale si effettua dopo 60 secondi Sul referto viene segnato sempre il minuto di gioco, p.e. chronometro a 6:32 1. periodo 2. periodo 1. semi-gara 2 sospensione 1. semi-gara 2 sospensione 3. periodo 4. periodo 2. semi-gara 3 sospensione 2. semi-gara 3 sospensione Per tempi supplementari 1 sospensione Per tempi supplementari 1 sospensione 4

32 Programma del corso 1.Modifiche del regolamento FIBA Essere ufficiali di campo 3.Il segnapunti IIl referto SSostituzioni SSospensioni FFreccia del possesso alternato 4.Il cronometrista 5.Il cronometrista di 24 secondi 6.Osservazioni generali

33 Page / Seite 33 Il cronometrista Il cronometrista deve... misurare il tempo di gioco 4 periodi di 10 minuti tempi supplementari di 5 minuti (quanti sono necessari) misurare le sospensione  1 minuto Misura l‘intervallo di gara  2 minuti o 15 minuti 2 minuti tra il 1. e 2. quarto, come anche tra il 3. ed il 4. quarto 15 minuti tra il 2. e 3. quarto

34 Page / Seite 34 Il cronometrista Attiva il cronometro di gara quando: toccata o durante una palla a due, la palla viene legalmente toccata da un saltatore. toccata o dopo un ultimo o unico tiro libero non realizzato e la palla continua ad essere viva e viene toccata da un giocatore sul terreno di gioco. toccata o durante una rimessa in gioco, la palla viene legalmente toccata da un giocatore sul terreno di gioco.

35 Page / Seite 35 Il cronometrista Arresta il cronometro di gara quando: o un arbitro fischia. o viene realizzato un canestro su azione contro la squadra che ha richiesto una sospensione. o viene realizzato un canestro su azione negli ultimi 2 minuti del quarto periodo e negli ultimi due minuti di ciascun tempo supplementare. 02:0000:00

36 Programma del corso 1.Modificha del regolamento FIBA Essere ufficiali di campo 3.Il segnapunti IIl referto SSostituzioni SSospensioni FFreccia del possesso alternato 4.Il cronometrista 5.Il cronometrista di 24 secondi 6.Osservazioni generali

37 Page / Seite 37 Il cronometrista dei 24 secondi La novità è che per tutte le rimesse nella metà campo d’attacco, in cui i 24 secondi finora sono stati reimpostati a 24 secondi (soprattutto dopo un fallo, infrazione di piede), da ora in poi o i 24 secondi rimangono allo stato che hanno (se sono a 14 secondi o al di là) o il cronometro è reimpostato a 14 secondi (se il tempo rimanente è inferiore a 14 secondi).

38 Page / Seite 38 Regolamento tecnico Fiba 2010 Art. 29 Ventiquattro secondi 29.1 Regola Ogniqualvolta: Un giocatore acquisisce il controllo di una palla viva sul terreno di gioco, Su una rimessa da fuori campo, la palla tocca o è legalmente toccata da un qualsiasi giocatore sul terreno di gioco e la squadra del giocatore che ha effettuato la rimessa rimane in controllo di palla, quella squadra deve effettuare un tiro a canestro su azione entro ventiquattro (24) secondi. Un tiro a canestro su azione entro ventiquattro secondi è considerato tale quando si realizzano le seguenti condizioni: La palla deve lasciare la mano(i) del giocatore prima che l’apparecchio dei 24” suoni, e Dopo che la palla ha lasciato la mano(i) del giocatore per il tiro, essa deve toccare l’anello o entrare nel canestro.

39 Page / Seite Quando un tiro a canestro su azione viene effettuato vicino al termine del periodo di ventiquattro secondi e il segnale dell’apparecchio suona mentre la palla è in aria: Se la palla entra nel canestro, non si verifica alcuna violazione, il segnale deve essere ignorato ed il canestro sarà valido. Se la palla tocca l’anello, ma non entra nel canestro, non si verifica alcuna violazione, il segnale deve essere ignorato ed il gioco deve proseguire. Se la palla non tocca l’anello, si verifica una violazione. Comunque, se gli avversari hanno guadagnato un immediato e chiaro controllo della palla, il segnale deve essere ignorato ed il gioco deve proseguire. Devono essere applicate tutte le restrizioni relative all’interferenza sul tentativo di realizzazione e sul canestro Procedura Se il gioco viene fermato da un arbitro: Per un fallo o una violazione (non per essere la palla finita fuori campo) commessa dalla squadra non in controllo di palla, Per una qualunque valida ragione imputabile alla squadra non in controllo di palla, Per una qualunque valida ragione non imputabile ad alcuna delle due squadre,

40 Page / Seite 40 il possesso della palla deve essere assegnato alla squadra che la controllava in precedenza. Se la rimessa in gioco è amministrata in zona di difesa, l’apparecchio dei 24” deve essere resettato a ventiquattro (24) secondi. Se la rimessa in gioco è amministrata in zona d’attacco, l’apparecchio dei 24” deve essere resettato come segue: Se quattordici (14) secondi o più appaiono sul display dei 24 secondi nel momento in cui il gioco viene fermato, l’apparecchio dei 24” non verrà resettato, ma dovrà continuare per il tempo residuo. Se tredici (13) secondi o meno appaiono sul display dei 24 secondi nel momento in cui il gioco viene fermato, l’apparecchio dei 24” verrà resettato a quattordici (14) secondi. Comunque, se a giudizio degli arbitri la squadra avversaria venisse svantaggiata, l’apparecchio dei 24” dovrà continuare per il tempo residuo.

41 Page / Seite Se il segnale acustico dell’apparecchio dei 24” suona per errore mentre una squadra oppure nessuna delle due squadre ha il controllo della palla, il segnale dovrà essere ignorato e il gioco dovrà continuare. Comunque, se a giudizio degli arbitri la squadra in controllo di palla venisse svantaggiata, il gioco dovrà essere fermato, si dovrà correggere il tempo sull’apparecchio dei 24” ed assegnare la palla a quella squadra.

42 Page / Seite 42 Il cronometrista di 24 secondi Sistema attuale Nuovo sistema con pulsante per 14 secondi.

43 Page / Seite 43 Il cronometrista di 24 secondi Le rimesse nella metà campo difensiva non sono toccate da questo cambiamento, vuol dire che alle rimesse in difesa la regola dei 24 secondi viene applicata come nel passato. Se una squadra che ha rimessa, già prima d‘essa aveva possesso di palla, non sarà mai accordato un nuovo periodo di 24 secondi, invece o il tempo rimanente continuerà ad essere tale o un nuovo periodo di 14 secondi sarà accordato. zona d‘attacco Se la rimessa in gioco è amministrata in zona d‘attacco l‘apparecchio dei 24 secondi deve essere impiegato come segue:

44 Page / Seite 44 Il cronometrista di 24 secondi quattordici (14) secondi o piú  Se quattordici (14) secondi o piú appaiono sul display dei 24 secondi nel momento in cui il gioco viene fermato, l‘apparecchio di 24 secondi non verrà resettato, ma dovrà continuare per il tempo residuo. tredici (13) secondi o meno  Se tredici (13) secondi o meno appaiono sul display dei 24 secondi nel momento in cui il gioco viene fermato, l‘apparecchio di 24 secondi verrà resettato a quattordici (14) secondi. Finora Finora  In entrambi i casi reset su 24 secondi.

45 Page / Seite 45 Il cronometrista di 24 secondi L’addetto all’apparecchio dei 24 secondi deve essere provvisto dell’attrezzatura ed utilizzarla in modo che sia: Attivata o riattivata Attivata o riattivata quando: controllo una squadra acquisisce il controllo di una palla viva sul terreno di gioco. su una rimessa da fuori campo, la palla tocca o è legalmente toccata da un qualsiasi giocatore sul terreno di gioco. Il semplice tocco della palla da parte di un avversario non dà inizio ad un nuovo periodo di 24 secondi se la stessa squadra rimane in controllo della palla.

46 Page / Seite 46 Il cronometrista di 24 secondi Ogni volta che un arbitro fischia a seguito di … un fallo o una violazione (non per essere la palla finita fuori campo per causa della squadra non in controllo di palla), per essere stata la gara fermata a causa di una qualunque ragione non imputabile alla squadra in controllo di palla, per essere stata la gara fermata a causa di una qualunque ragione non imputabile ad alcuna delle due squadre, l‘apparecchio dei 24 secondi sarà:

47 Page / Seite 47 Il cronometrista di 24 secondi Fermato e resettato a 24 secondi, con i display spenti, se: la palla entra legalmente nel canestro. l‘anello la palla tocca l‘anello del canestro avversario, a meno che non si blocchi tra anello e tabellone. alla squadra è assegnata una rimessa in zona di difesa o tiro(i) libero(i). l‘infrazione alle regole è commessa dalla squadra in controllo di palla. 5 24

48 Page / Seite 48 Il cronometrista di 24 secondi Fermato ma non resettato zona d‘attacco Fermato ma non resettato a 24 secondi quando alla stessa squadra che prima era in controllo di palla è assegnata una rimessa in zona d‘attacco ed il display dell‘apparecchio dei 24 secondi indica 14 secondi o piu. 16

49 Page / Seite 49 Il cronometrista di 24 secondi Fermato e resettato a 14 secondi, zona d‘attacco Fermato e resettato a 14 secondi, quando alla stessa squadra che prima era in controllo di palla è assegnata una rimessa in zona d‘attacco ed il display dell‘apparecchio di 24 secondi indica 13 secondi o meno. 5 14

50 Page / Seite 50 Il cronometrista di 24 secondi Fermata, non resettata, Fermata, ma non resettata, quando alla stessa squadra che aveva in precedenza il controllo della palla viene assegnata una rimessa in gioco perché: La palla è uscita fuori campo. Un giocatore della stessa squadra è infortunato. Si verifica una situazione di salto a due (N.B. palla tenuta o blocco della palla tra tabellone e anello). Viene fischiato un doppio fallo. Vengono compensate sanzioni uguali a carico di entrambe le squadre. 16

51 Page / Seite 51 Il cronometrista di 24 secondi 14 Spento, dopo che la palla è diventata morta ed il cronometro di gara è stato fermato, quando in un qualsiasi periodo sul cronometro di gara rimangono meno di 24 o 14 secondi. Il segnale dell‘apparecchio dei 24 secondi non ferma il cronometro di gara o il gioco, né fa diventare morta la palla, a meno che una squadra non sia in controllo di palla. 18

52 Page / Seite 52 Il cronometrista di 24 secondi All‘arresto dei 24 secondi, memorizzare sempre il tempo restante! Questo facilita correzioni eventuali in caso d‘errore o secondo l‘indicazione degli arbitri. Il cronometrista di 24 secondi deve sempre vedere la palla. Non puo permettersi NESSUNA distrazione nel guardare p.e. la partita. I suoi occhi dovranno fissare la palla ed il suo portatore!

53 Page / Seite 53 Il cronometrista di 24 secondi Procedura in caso che non ci sia possibilità di resettare su 14’’ Se il cronometro dei 24 secondi deve essere rimesso su 14 secondi e la possibilità diretta tramite pulsante per effettuare questo reset, non c‘é, il cronometrista avvia il cronometro a 24 secondi e l‘arresta a 14 sedonci; dopodiche la palla sarà consegnata per la rimessa da l‘arbitro. Per evitare pause di al massimo 10 secondi, il cronometrista inizierà questa procedura nel istante del fischio dell‘arbitro

54 Page / Seite 54 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Se una squadra con la rimessa riceve un nuovo possesso di palla, sono sempre 24 secondi. Esempio 1 Passi dell‘attacante A4 nella sua zona di difesa. Regola Nuovi 24 secondi, perché la squadra B riceverà nella sua zona d‘attacco un nuovo periodo di 24 secondi.

55 Page / Seite 55 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Se una squadra con la rimessa riceve un nuovo possesso di palla, sono sempre 24 secondi. Esempio 2 Fallo d‘attaco contro attaccante A4 nella sua zona d‘attacco nei ultimi due minuti del 4. quarto. Prima della rimessa la squadra B prende un time-out, percui la rimessa sarà accordata al marchio laterale nella sua zona d‘attacco. Regola Nuovi 24 secondi, perché la squadra B riceverà un nuovo periodo di 24 secondi.

56 Page / Seite 56 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Se sono da tirare un o piú tiri liberi, dopo l‘ultimo tiro libero sono da accordare sempre nuovi 24 secondi. Questo vale anche se come sanzione su un fallo tecnico, antisportivo o squalificante dopo l‘ultimo tiro libero – con trapezio vuoto – una rimessa laterale é consentita. Durante l‘esecuzione dei tiri liberi, il display dell‘apparecchio dei 24 secondi deve essere „a nero“.

57 Page / Seite 57 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Esempio 3 Negli ultimi due minuti del quarto quarto la squadra A é in possesso di palla nella sua zona d‘attacco, quando contro l‘allenatore della squadra B viene fischiato un fallo tecnico. Regola Nuovi 24 secondi, perché ci sono da tirare tiri liberi.

58 Page / Seite 58 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Nelle seguenti situazioni la squadra che rimette, riceverà, indipendente da dove la rimessa sia eseguita, il tempo restante sull‘apparecchio dei 24 secondi: Fuori palla, causata dalla squadra di difesa (nessun fallo, nessuna violazione di piedi) Infortunio di un giocatore della squadra attaccante Situazione di salto a due con rimessa per la squadra finora in possesso di palla a base del possesso alternato. Doppio fallo con rimessa per la squadra finora in possesso di palla Rimessa per la squadra finora in possesso di palla dopo compensazione di sanzioni uguali contro entrambe le squadre, anche dopo „Fighting“.

59 Page / Seite 59 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Esempio 4 Dopo un fuori palla della squadra di difesa, la squadra riceve la rimessa nella sua zona d‘attacco. Regola Sull‘apparecchio dei 24 secondi rimane il tempo restante.

60 Page / Seite 60 Il cronometrista di 24 secondi Indipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) vale come finora: Esempio 5 Negli ultimi due minuti del quarto quarto l‘A4 ha possesso di palla nella sua zona di difesa, quando viene fischiato un doppio fallo contro l‘A4 ed il B4. La squadra A prende un time-out, percui la rimessa sarà effetuata nella loro zona d‘attacco (marchio nuovo di rimessa). Regola Sull‘apparecchio dei 24 secondi rimane il tempo restante.

61 Page / Seite 61 Il cronometrista di 24 secondi Dipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) : Se la squadra di difesa causa un fallo, una violazione di piedi con continuo di rimessa o il gioco viene interotto per un motivo di cui la squadra di difesa é responsabile: a)Con rimessa in zona di difesa della squadra che rimette: Nuovi 24 secondi. b) Con rimessa in zona d‘attacco della squadra che rimette: Tempo restante / 14 secondi.

62 Page / Seite 62 Il cronometrista di 24 secondi Dipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) : Esempio 6 La squadra A ha possesso di palla, quando un fallo viene fischiato contro il B4 (3. fallo di squadra). Regola Se la rimessa viene effettuata nella zona di difesa, nuovi 24 secondi saranno accordati. Con una rimessa in zona d‘attacco – anche dopo rimessa sul nuovo marchio di rimessa nella zona d‘attacco dopo un time-out della squadra A nei 2 ultimi minuti del quarto quarto – il gioco sarà ripreso con il tempo restante o 14 secondi.

63 Page / Seite 63 Il cronometrista di 24 secondi Dipendente dal luogo di rimessa (zona di difesa o d‘attacco) : Esempio 7 Negli ultimi due minuti del quarto quarto o di un tempo supplementare sull‘attaccante A4 c‘é fallo nella sua zona di difesa (3. fallo di squadra B). Prima della rimessa l‘allenatore della squadra A prende un time-out. Regola Dopo il time-out la squadra A effettuerà la rimessa nella sua zona d‘attacco. L‘apparecchio dei 24 secondi é avviato con il tempo restante o con 14 secondi. L‘ultimo caso può apparire, quando la squadra A si trova già in zona d‘attacco, la palla però – senza che la squadra A perda il possesso di palla – viene toccata dalla squadra B nella zona di difesa della squadra A (nuovi 8 secondi per la squadra A).

64 Page / Seite 64 Il cronometrista di 24 secondi Esempi della prassi 1.Il cronometrista di 24 secondi non può più vedere la palla (p.e. vista coperta)  Far scorrere il tempo dei 24 secondi anche se c’é pericolo che il segnale suoni! 2.Un avversario (squadra B) « tocca » la palla::  Se la squadra A non perde il posseso di palla non resettare su 24’’.  Se si tratta di un contrattacco della squadra B, resettare su 24’’.  Quando la palla va fuori, osservare i segni dell’arbitro. Normalmente non resettare. 3.Se un avversario prende la palla dopo un tiro:  Resettare su 24’’ (anche se il segnale ha già suonato) e immediatamente dopo la ripresa del possesso di palla resettare di nuovo. !

65 Page / Seite 65 Il cronometrista di 24 secondi 4.Se due giocatori avversari tengono la palla, fin quando gli arbitri fischiano il salto a due:  ne resettare a 24’’ ne arrestare 5.Se durante una rimessa, il gioco viene arrestato perché il cronometro non era partito:  il tempo sull’apparecchio PRIMA della rimessa sarà ridato alla squadra. Non é la squadra che deve pagare per gli errori degli ufficiali (avviso contrario degli arbitri escluso) !


Scaricare ppt "Benvenutial corso per OTN 2012 SwissBasketball & CFA."

Presentazioni simili


Annunci Google