La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONSIGLIO COMUNALE dei RAGAZZI Brusnengo, 28 marzo 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONSIGLIO COMUNALE dei RAGAZZI Brusnengo, 28 marzo 2014."— Transcript della presentazione:

1 CONSIGLIO COMUNALE dei RAGAZZI Brusnengo, 28 marzo 2014

2 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 alunni e insegnanti Classe 5° di Brusnengo

3 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Riflettiamo sul tema dei Diritti, dei Doveri e della Democrazia : per favorire la Conoscenza delle Istituzioni per sviluppare nei giovani l’idea della partecipazione e della Cittadinanza attiva come risorsa del proprio territorio.

4 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014

5 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Per fare un cittadino esemplare! Per fare un cittadino educato si prende un saluto garbato, si aggiunge con piacere una manciata di buone maniere, si spruzza una dose di tolleranza, e della fiducia in abbondanza, poi si prende dal cassetto un flacone di rispetto, e con animo sereno si sparge senza freno. Infine si dà forma con abilità nello stampo della libertà, tutto questo ci vuole per fare un cittadino davvero esemplare!!

6 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 saluti garbati buone maniere tolleranza e fiducia in abbondanza una buona dose di rispetto e uno stampo speciale … la libertà Per fare un cittadino esemplare:

7 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 “Tutti gli uomini sono stati creati uguali, essi sono stati dotati dal loro creatore di alcuni diritti inalienabili, tra questi diritti sono in primo luogo la vita, la liberta’, la ricerca della felicita’.

8 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Per essere liberi, bisogna conoscere i propri diritti e i propri doveri. “Un diritto è qualcosa che chiunque deve veder rispettato nei suoi confronti, che può, anzi, deve pretendere che gli venga riconosciuto ” “ Un dovere è un obbligo, ciò che siamo chiamati a fare o che dobbiamo rispettare”

9 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 “ Se chiami un diritto risponde un dovere, chi ha sete beva, ma lavi il bicchiere, così chi vien dopo ha il bicchiere pulito: diritto e dovere … non so se hai capito!”

10 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Il 2 giugno 1946 gli italiani andarono a votare al Referendum per scegliere tra monarchia e REPUBBLICA votarono per la prima volta le donne

11 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Con il referendum del 2 giugno 1946 gli Italiani scelsero la Repubblica Ecco perché il 2 giugno l’ Italia è in Festa! E’ la festa della Repubblica.

12 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 La Costituzione é la legge fondamentale del nostro Stato.

13 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 PRINCIPI FONDAMENTALI limitare il potere di chi comanda garantire uguali diritti a tutti i cittadini

14 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 “ Decida il giudice se uno ha sbagliato”. Se male ha fatto lo può punire, ma deve anche aiutarlo a capire. Non sia vendetta, ma giusta pena, nessuno mai, metta un uomo in catena. Mai la violenza, mai la tortura, non si guarisce con la paura.”

15 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 L’Italia vuole la pace. “L’Italia ripudia la guerra” L’Italia vuole aiutare a fare la pace su tutta la Terra.

16 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 La scuola è aperta a tutti, a tutte le menti anche se son tutte differenti

17 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Il nostro

18 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Il più grande motore Sono nata oggi e cosa c´era ieri non lo so Sono nata oggi e non so dire ancora che farò Se sarò una stella gigante, o un puntino nel cielo Ma so di sicuro che senza amore non vivrò

19 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Perché l´amore è il più grande motore per imparare a vivere insieme er cancellare il male col bene e dagli atlanti ogni confine.

20 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Perché l´amore è il solo motore di quell´aereo che è chiuso nel cuore e che ha bisogno di un grande aviatore per atterrare senza dolore Oh oh oh, oh oh oh Oh oh oh, oh oh oh.

21 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Sono nata oggi, ma se guardo intorno vedo che non è più rotondo questo nostro mondo, ma perché? L´han diviso come una torta, e non gliene importa. Non sanno ancora … che senza amore non vivrà.

22 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Perché l´amore è il più grande motore che tiene il tempo del nostro cuore e fa girare e sembrare infinita come una giostra la nostra vita.

23 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Perché l´amore è il solo motore per superare le nostre paure per far aprire le serrature a tutti quelli che han chiuso il cuore.

24 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Perché l´amore è il più grande motore per imparare a vivere insieme per cancellare il male col bene e dagli atlanti ogni confine per cancellare il male col bene e dagli atlanti ogni confine Oh oh oh, oh oh oh!

25 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Com'è bello avere un mondo di amici solo amici, tutti in pace. Dentro il coro della vita cantare. Mille voci, una voce... MILLE voci UNA voce

26 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Con un ramo, con due rami fai un albero Con un fiore, con due fiori un giardino avrai Ci vuole niente a far le cose più incredibili Specialmente se hai qualcuno che ti aiuterà

27 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Com'è bello avere un mondo di amici solo amici, tutti in pace. Dentro il coro della vita cantare. Mille voci, una voce...

28 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Con un libro, con due libri tutto imparerai. Con un suono, con due suoni farai musica. Con due ali puoi volar fino in America poi ritorni a casa con un altro amico in più.

29 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Com'è bello avere un mondo di amici solo amici, tutti in pace. Dentro il coro della vita cantare. Mille voci, una voce...

30 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Con un passo con due passi fai chilometri Con un giorno con due giorni fai l'eternità Mischia polvere di stelle con rugiada blu E così vedrai che arcobaleno farai tu...

31 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Com'è bello avere un mondo di amici solo amici, tutti in pace. Dentro il coro della vita cantare. Mille voci, una voce...

32 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Mille voci... Una voce... Solo amici tutti in pace Mille voci una voce Per cantar... Mille voci

33 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 …. insieme siamo cresciuti …

34 Consiglio Comunale dei ragazzi Brusnengo, 28 marzo 2014 Grazie a tutti!


Scaricare ppt "CONSIGLIO COMUNALE dei RAGAZZI Brusnengo, 28 marzo 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google