La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Maurizio Bombara Gestione di progetto Sezione I Controllo di progetto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Maurizio Bombara Gestione di progetto Sezione I Controllo di progetto."— Transcript della presentazione:

1 Maurizio Bombara Gestione di progetto Sezione I Controllo di progetto

2 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-2 Il controllo di progetto Il controllo di progetto viene assicurato attraverso: La determinazione condivisa degli obiettivi e dei traguardi La definizione dei compiti da eseguire La pianificazione e la schedulazione dei compiti sulla base delle risorse necessarie e di quelle disponibili La misurazione dell’avanzamento e della performance con un sistema preciso e predeterminato L’attuazione di misure correttive adeguate qualora l’avanzamento non corrisponda ai piani o questi debbano essere cambiati La soluzione diretta de conflitti sulla schedulazione e l’accesso alle risorse coinvolgendo i livelli direzionali necessari per una soluzione

3 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-3 Requisiti per il controllo Un buon controllo della schedulazione e dei costi di progetto richiede: Un’attenta pianificazione del lavoro necessario per completare il progetto Una buona valutazione del tempo, delle risorse e dei costi Un budget preciso e una procedura severa per l’autorizzazione delle spese Una sollecita contabilizzazione dello stato di avanzamento La rielaborazione periodica dei tempi e dei costi necessari per completare il lavoro restante Una comparazione periodica frequente dello stato d’avanzamento e delle spese con le schedulazioni e i budget

4 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-4 Misurazione dell’avanzamento Registrare il progresso conseguito alla data considerata  Si annotano le attività completate  Si annota il lavoro eseguito per le attività in corso di completamento Stimare il lavoro restante  Si registra il tempo per completare le attività in corso  Si stimano e pianificano nuovamente le attività future, laddove necessario Stabilire i riflessi sul completamento dei compiti, sugli eventi di interfaccia e sui milestones (avendo preventivamente individuato le attività critiche

5 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-5 Controllo dei costi Definizione dei budget per i compiti specifici Misurazione delle spese a fronte del budget e identificazione degli eventuali scostamenti Accertamento della correttezza delle spese Attivazione di misure appropriate di controllo qualora esistano degli scostamenti dal budget

6 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-6 Controllo dei costi Questa fase si occupa di: 1.Influenzare i fattori che creano modifiche alla baseline dei costi 2.Determinare se effettivamente si è verificata una modifica alla baseline 3.Gestire le modifiche nel caso si siano verificate

7 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-7 Controllo dei costi Le principali attività sono: 1.Monitoraggio dei costi 2.Registrazione delle modifiche 3.Verifica dell’impatto delle modifiche 4.Informazione dei cointeressati 5.Assunzione di iniziative volte a riportare in linea i costi

8 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-8 Il valore assorbito (Earned value) Metodi di valutazione dell’Earned value: 50/50: la prima parte assorbita all’inizio e la seconda alla fine 0/100: l’intero valore assorbito al completamento Tecnica delle milestones: assorbimento al raggiungimento delle varie milestones Tecnica proporzionale Tecnica delle unità completate (adatta a compiti di produzione) Tecnica dei costi standard (non facile) Tecnica dell’ancoraggio (es. ispezione di produzione rispetto alla produzione vera e propria)

9 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-9 La gestione del valore assorbito (EVM) L’EVM (Earned Value Management) misura l’andamento dei costi di progetto sulla base del confronto di tre variabili indipendenti: 1.Valore pianificato (Budget cost work scheduled, BCWS), cioè il costo pianificato delle attività da svolgere al tempo t 2.Valore assorbito (Budget cost work performed, BCWP), cioè il costo pianificato delle attività effettivamente svolte al tempo t, che corrisponde per definizione al valore assorbito 3.Costo effettivo (Actual cost work performed, ACWP), delle attività svolte al tempo t

10 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-10 La gestione del valore assorbito (EVM) Mettendo in relazione fra loro le variabili precedenti si hanno gli scostamenti Di tempo (Valore assorbito - Valore pianificato) = Di costi (Valore assorbito - Costo effettivo) = Sulla base di questi si possono poi fare delle stime di completamento

11 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-11 La gestione del valore assorbito (EVM) Indici di completamento CPI (Cost performance index): rapporto fra il costo effettivo del lavoro effettuato e il valore assorbito, esprime l’efficienza rispetto ai costi (3/2) SPI (Schedule performance index): rapporto fra il valore del budget del lavoro schedulato e il valore assorbito, esprime l’efficienza rispetto alla schedulazione (1/2)

12 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-12 Cause dei problemi di costi Stime, preventivi e offerte non realistici e insufficienti oppure tenuti artificiosamente bassi per ragioni concorrenziali Estensione non controllata o non segnalata dell’ambito del lavoro Lavoro aggiuntivo dovuto a modifiche/estensioni a seguito di richieste del management e del cliente Problemi tecnici imprevisti

13 Maurizio Bombara - Gestione di progetto - Controllo di Progetto I-13 Il valore assorbito (Earned value) Metodologia per il controllo congiunto dell’avanzamento fisico, dei tempi e dei costi Si basa sul concetto di valore assorbito di ciascun compito cioè sullo stanziamento destinato ad esso in sede di budget e completamente assorbito nel momento in cui il compito è completato.


Scaricare ppt "Maurizio Bombara Gestione di progetto Sezione I Controllo di progetto."

Presentazioni simili


Annunci Google