La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria “M. Giardini” Direzione Didattica Statale PENNE Classi II A/ II B a.s. 2008/2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria “M. Giardini” Direzione Didattica Statale PENNE Classi II A/ II B a.s. 2008/2009."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Primaria “M. Giardini” Direzione Didattica Statale PENNE Classi II A/ II B a.s. 2008/2009

2

3 in Divisi in piccoli gruppi abbiamo scelto gli oggetti da mettere in vendita e abbiamo stabilito i prezzi.

4

5 Le abbiamo ordinate in senso crescente. Le abbiamo ordinate in senso decrescente.

6

7

8

9 Durante il gioco Daniele si accorge di avere una moneta di valore superiore al prezzo della penna che vuole acquistare. Cosa possiamo fare?

10 Arianna suggerisce di cambiare la moneta con altre più piccole che messe insieme abbiamo lo stesso valore. Prima Ipotesi:

11 Abbiamo cambiato una moneta da 50 centesimi con … … due monete da 20 centesimi e una da 10 centesimi.

12 Marco e Antonio pensano che sia corretto eseguire un’addizione che ci permette di unire due o più quantità.

13 Cambiamo 50 centesimi con altre monete… Cambiamo 1 euro con altre monete…

14

15 Anche in questo caso pensiamo di risolvere la situazione problematica unendo le due quantità.

16

17 Le nostre ipotesi. Christian: La parola ognuno ci fa capire che un quaderno costa 32 cent. Francesca: Possiamo unire il costo dei quaderni. Massimo: Possiamo ripetere 3 volte lo stesso prezzo. ognun o..

18

19 L’ADDIZIONELA MOLTIPLICAZIONE

20 Altre ipotesi … Lisa: Contiamo partendo da 20 fino ad arrivare a 50. Andrea Al numero 50 togliamo 20.

21 .

22 Attività svolta in 2 classi seconde, ciascuna di 14 alunni. Conoscenze pregresse:. Numeri naturali entro il 100. Successione, crescente, decrescente. Algoritmi di Addizione, Sottrazione, Moltiplicazione. Tempi: 6 incontri di 2 ore ciascuno Punto di partenza: Gioco del “Mercatino”

23 ATTIVITA’ 1 Allestimento in classe del mercatino. Presentazione delle monete (1 cent, 2 cent, 5 cent, 10 cent, 20 cent, 50 cent, 1 euro). Utilizzo di etichette con il prezzo per ogni oggetto da vendere. Attività di conteggio assumendo come unità la moneta da1 cent. Inserimento delle monete sulla Linea dei Numeri. Situazione problematica Pagamento con una moneta di valore superiore al prezzo dell’oggetto che vuole acquistare. CHE FARE? Formulazioni di ipotesi individuali; confronto delle ipotesi; individuazione di diverse soluzioni valide. 1. Cambio 2. Resto

24 I Ipotesi : CAMBIO Gioco della Macchina Cambia-Monete Sul quaderno formiamo il numero 100 ATTIVITA’ 2 Pagamento di due oggetti diversi. Situazione problematica: QUANTO SPENDE IN TUTTO? Ipotesi individuali: considerazione che i prezzi si possono addizionare Attività ATTIVITA’ 3 Pagamento di due oggetti uguali. Situazione problematica: QUANTO SPENDE IN TUTTO? Ipotesi individuali: considerazione che i prezzi si possono addizionare o moltiplicare ( ripetendo il prezzo più volte)

25 Ritorno al problema iniziale. II Ipotesi: RESTO. Analisi della parola RESTO: discussioni collettive e atteggiamenti “in situazione” comprendendo il significato dell’operazione della Sottrazione. ATTIVITA’ DI VERIFICA INDIVIDUALE. Insegnante Clara Capacchione


Scaricare ppt "Scuola Primaria “M. Giardini” Direzione Didattica Statale PENNE Classi II A/ II B a.s. 2008/2009."

Presentazioni simili


Annunci Google