La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tipi di nuvole Nuvole basse u Cumuli Cumuli u Stratocumumli Stratocumumli u Strati Strati u Cumulonembi Cumulonembi u Nembostrati Nembostrati Nuvole di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tipi di nuvole Nuvole basse u Cumuli Cumuli u Stratocumumli Stratocumumli u Strati Strati u Cumulonembi Cumulonembi u Nembostrati Nembostrati Nuvole di."— Transcript della presentazione:

1 Tipi di nuvole Nuvole basse u Cumuli Cumuli u Stratocumumli Stratocumumli u Strati Strati u Cumulonembi Cumulonembi u Nembostrati Nembostrati Nuvole di medio livello u Altostrati Altostrati u Altocumuli Altocumuli Nuvole di alto livello u Cirri Cirri u Cirrostrati Cirrostrati u Cirrocumuli Cirrocumuli Nuvole stratificate Nuvole cumuliformi

2 Cumuli (Cu) Hanno dimensioni diversificate: piccole e rade, come generalmente si presentano lungo la costa; o grosse, a base orizzontale, con la sommità più o meno elevata, sagomata a cupola con protuberanze estese sopra. Quando lo sviluppo verticale non è grande, assumono la forma di batuffoli di cotone o di lana, il loro colore è normalmente grigio chiaro alla base, mentre la sommità è bianca e accesa. Se l'orizzonte è ben visibile e il cielo azzurro intenso, se li vedete bassi e piccoli a forma di batuffoli di cotone o di lana, bianchi alla sommità e grigi alla base (come se qualcuno li avesse presi e, dopo averli appoggiati in un luogo pieno di polvere, li avesse rialzati, portandoli circa all'altezza degli occhi), sono "nubi di bel tempo"; se invece la loro estensione verticale è più sviluppata, vi potreste trovare in una situazione di "bel tempo" (postfrontale) quando sotto le nubi riuscite a vedere l'orizzonte sgombero e sopra il cielo ben visibile, viceversa il tempo può preludere a "rovesci" più o meno forti, se l'orizzonte e il cielo vi si presenteranno grigi e neri.

3 Cumuli1

4 Cumuli2

5 Cumuli3

6 Stratocumuli (Sc) Si presentano come una distesa continua di masse cumuliformi (rotondeggianti) oscure, generalmente allungate, il cui aspetto somiglia a rotoli senza una forma precisa, connessi tra loro mediante nubi sottili, attraverso le quali è talvolta possibile scorgere l'azzurro del cielo. Inizialmente potrete scambiarli, avendo una forma abbastanza similare, con gli altocumuli. Si comportano come gli altocumuli: da soli non provocano alcun fenomeno, se associati a nubi medie possono generare piogge.

7 Stratocumuli1

8 Stratocumuli2

9 Stratocumuli3

10 Strati (St) Sono nubi molto basse, le vedrete talvolta a pochi metri sull'orizzonte, grigie, con la base estesa e uniforme; il loro sviluppo verticale è molto contenuto, e può raggiunge altezze inferiori ai 300 metri. Si possono presentare a banchi o coprire totalmente il cielo, spesso derivano dalla nebbia formatasi al suolo. Dato il loro limitato spessore, di norma non danno luogo ad alcun fenomeno, se non ad una riduzione di visibilità quando la loro base è molto bassa.

11 Strati1

12 Strati2

13 Cumulonembi (Cb) Sono nubi ad elevato sviluppo verticale, che vi si presenteranno imponenti sul cielo, a forma di torri, montagne o cupole. La sommità è generalmente bianca e spesso assume una forma a incudine o a carciofo, la base invece è orizzontale e di colore scuro intenso. È da ritenersi una nube pericolosa per la navigazione, sicuramente la più pericolosa: la sua presenza è causa scatenante di una situazione di venti di groppo, che vede generarsi un altrettanto "caotico moto ondoso". Si accompagna con manifestazioni temporalesche.

14 Cumulonembi1

15 Cumulonembi2

16 Nembostrati (Ns) Sono nubi basse e/o medie, generalmente grigio scure; vi sarà difficile riconoscere la loro base, spesso non ben definita. Quando li osserverete, il cielo si presenterà buio e tetro, spesso per la loro presenza si devono accendere le luci della macchina. Sono nuvole di cattivo tempo e, in relazione alla temperatura presente in zona, possono generare piogge o nevicate.

17 Nembostrati1

18 Nembostrati2

19 Altostrati (As) Generalmente si presentano come una distesa nuvolosa grigiastra più o meno densa. Se la densità è elevata, possono coprire parzialmente o totalmente il sole o la luna. Sono nuvole che possono accompagnare tanto il tempo bello, quanto quello brutto. Nel primo caso saranno di colore più bianco, alte nel cielo e con la base ben definita; nel secondo saranno più scure, con la base indefinita. Se notate nel cielo per primi i cirrostrati, seguiti dagli altostrati, vuol dire che una perturbazione si sta avvicinando e vi trovate in una situazione depressionaria, con possibilità di pioggia.

20 Altostrati1

21 Altostrati2

22 Altocumuli (Ac) Possono apparire o con lamellare o come grosse masse globose bianche o grigiastre con forti ombre. Queste masse talvolta sono divise, e lasciano intravedere l'azzurro del cielo, talvolta sono continue, e sembrano una serie di grossi rotoli, che ricordano le onde dell'oceano, giacché, a similitudine delle onde, anch'essi si muovono sull'orizzonte. Se non sono associati ad altri generi di nubi, essi non provocano alcun fenomeno; quando li osservate insieme a nubi basse, possono provocare piogge.

23 Altocumuli1

24 Altocumuli2

25 Cirri (Ci) Si possono presentare a forma di ricciolo, di virgola o di piuma; il loro colore è generalmente bianco e la colorazione può essere più o meno brillante, se li osservate al sorgere o al tramonto del sole. Distinguerete i cirri di bel tempo da quelli che preludono al cattivo tempo sia per il diverso aspetto, sia per la velocità di spostamento. I cirri di "bel tempo" li noterete alti nel cielo, si sposteranno lentamente; la loro forma sarà irregolare e l'estensione limitata. I cirri di "cattivo tempo" sono disposti parallelamente e coprono tutto il cielo; quando la depressione si avvicina, si muovono ad elevata velocità.

26 Cirri1

27 Cirri2

28 Cirri3

29 Cirrostrati (Cs) La loro presenza determina come un velo invisibile e delicato, che vi consentirà di vedere perfettamente i contorni di quanto è presente. Possono presentarsi avendo già invaso tutto il cielo, o come un alone sull'orizzonte che piano piano tende a crescere. Molto spesso nella loro formazione seguono i cirri, per cui potrete vedere nella parte inferiore del sistema nuvoloso i cirrostrati ed alla sommità i cirri. Indicano l'avvicinarsi di una perturbazione se si presentano dopo i cirri.

30 Cirrostrati1

31 Cirrostrati2

32 Cirrocumuli (Cc) Li riconoscerete subito, perché vedrete il cielo con la classica conformazione "a pecorelle". Generalmente le noterete raggruppate a strisce, ma si potranno presentare anche a banchi, con forme differenziate, lamelle, granuli, crespe, ecc.. I loro colori sono brillanti. Sono nubi premonitrici, quando le vedete di norma sono sintomo che una perturbazione si sta avvicinando.

33 Cirrocumuli1

34 Cirrocumuli2

35 Nuvole stratificate Cs= CirrostratiCr= Cirri As= AltostratiNs= Nembostrati St= Strati

36 Nuvole cumuliformi Cu= CumuliCc= Cirrocumuli Cb= CumulonembiAc= Altocumuli


Scaricare ppt "Tipi di nuvole Nuvole basse u Cumuli Cumuli u Stratocumumli Stratocumumli u Strati Strati u Cumulonembi Cumulonembi u Nembostrati Nembostrati Nuvole di."

Presentazioni simili


Annunci Google