La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

«scuola in movimento» Ogni giorno più movimento a scuola Data

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "«scuola in movimento» Ogni giorno più movimento a scuola Data"— Transcript della presentazione:

1 «scuola in movimento» Ogni giorno più movimento a scuola Data
Nome scuola Cognome, nome

2 Contenuto Situazione di partenza
Argomenti in favore di una scuola in movimento Il modello della scuola in movimento Il programma di «scuola in movimento» Altre offerte per promuovere il movimento 6. Promozione del movimento nell‘ottica della politica

3 1. Situazione di partenza
Evoluzione delle condizioni di vita di bambini e giovani: Aumenta il tempo passato davanti allo schermo Tecnologia e motorizzazione sempre più avanzate

4 I bambini e i giovani di oggi
2 ore al giorno davanti al computer 15 ore di televisione a settimana 15’000 ore seduti nel corso della carriera scolastica Conseguenze : Carenza di esperienze psico tattili Carenza di movimento, sovrappeso Difficoltà a concentrarsi e ad apprendere

5 Carenza di movimento e sovrappeso
A livello mondiale 2/3 dei bambini e giovani fanno troppo poco movimento (secondo l‘OMS) In Svizzera il 20% dei bambini e giovani sono in sovrappeso, il 5% soffre di adiposità, tendenza in aumento. La carenza di movimento è la prima causa di sovrappeso, postura debole e osteoporosi. Il 20% dei bambini e giovani soffre di mal di schiena

6 Pausa in movimento

7 2. Argomenti in favore di una scuola in movimento
Compensazione - prevenzione Compensare i deficit della nostra società moderna Educazione alla salute Costituire delle risorse Teoria dell‘apprendimento Sistema di percezione = base dell‘apprendimento Antropologia Movimento = contributo al divenire dell‘essere umano e al suo approccio al mondo e alla società

8 Argomenti legati alla teoria dell‘apprendimento
Capacità di concentrazione in funzione dell‘età: 15 minuti tra 5-7 anni 20 minuti tra 7-10 anni 25 minuti tra anni 30 minuti tra anni Font: Breithecker 2001, Klimt 1981/82 Le pause in movimento consentono di ritmizzare l‘apprendimento in maniera adeguata

9 Correlazione tra prestazione sportiva e prestazione accademica
Studio „Trois-Rivières“, Québec, Canada (Shephard 1997) Gruppo d‘esame: 1 ora di sport al giorno, 14% di lezioni in meno nelle materie accademiche Gruppo di controllo: orario abituale Risultati : Prestazioni accademiche sostanzialmente migliori o di pari livello! Maggiore profitto per le femmine rispetto ai maschi. Spiegazioni : Maggiore irrorazione sanguigna del cervello.

10 Scuola in movimento e irrorazione sanguigna
A partire da un carico di circa 25 W (camminare) il movimento aumenta di circa il 30 % l‘irrorazione sanguigna del cervello. Risultano particolarmente stimolanti gli esercizi con le dita e la masticazione per via della rappresentazione sovradimensionale di mani e apparato masticatorio nella corteccia cerebrale. Fonte: Hollmann, W. & Löllgen, H. (2002). Bedeutung der körperlichen Aktivität für kardiale und zerebrale Funktionen. Deutsches Ärzteblatt, anno 99, quaderno 20, p

11 Scuola in movimento e autosicurezza dell‘allievo
„L‘allievo ha l‘impressione di contare di più nella scuola e di assumere una parte della responsabilità collettiva nella vita scolastica.“ „L‘allievo ha un atteggiamento più positivo nei confronti della scuola e della classe e aumenta anche il grado di soddisfazione di se stessi.“ Fonte: Gröbert, D. et al. (2002) Zufriedener durch „Bewegte Schule“? Sportpädagogik, 26 (3),

12 Pausa in movimento

13 3. Il modello della scuola in movimento
L‘ambiente di vita di bambini e giovani:

14 Il modello della scuola in movimento

15 4. Il programma «scuola in movimento»
Creare un profilo: Scegliere il tipo di partecipazione (in prova o a lunga scadenza) Ordinare i moduli (al massimo 1 invio all‘anno) Il materiale viene spedito gratuitamente Estrazione a premi per vincere visite a scuola Realizzazione e continuazione

16 «scuola in movimento» per le strutture del doposcuola
Come funziona: Inizio: iscrizione online come struttura del doposcuola Materiale: spedito gratuitamente entro 14 giorni Realizzazione: azione «scuola im movimento» nella struttura del doposcuola Continuazione: ancorare il movimento nel quotidiano scolastico e nuova iscrizione

17 Obiettivi di «scuola in movimento»
Promuovere il movimento giornaliero a scuola e nelle strutture del doposcuola Implementazione del movimento come elemento del quotidiano scolastico Sensibilizzare l‘opinione pubblica Ma: come integrare il movimento in modo semplice?

18 Attuazione di «scuola in movimento»
Almeno 20 minuti di movimento al giorno Durante almeno un trimestre Al di fuori delle lezioni di educazione fisica Seguendo il modello della scuola in movimento In classe A scuola Prima/dopo la scuola

19 Moduli di «scuola in movimento» 2014/15
„Saltacorda+“ * „Muoversi insieme“ „Pause in movimento“ Modulo accessorio „Alimentazione“ Modulo accessorio „Muoversi con il latte“ „Movimento in cortile“ Nuovo! „Apprendere in movimento“ „Footbag+“ * „Musica per muoversi“ „Muoversi e imparare“ „Pause per rilassarsi“ „Giochi di movimento“ „Andando a scuola“ * Offerta aggiornata dei moduli vedi > Attuazione > Moduli * due versioni (livello inferiore/medio +livello superiore)

20 Materiale didattico per la scuola in movimento
Vedi > Attuazione Materiale per la pratica Altro materiale Materiale informativo

21 Ausili gratuiti per l‘attuazione
Il calendario annuale di «scuola in movimento» consiglio del mese Ricorda il movimento giornaliero Si possono annotare i compleanni degli alunni Il dado di «scuola in movimento» Mobilità (giallo) Abilità (verde) Resistenza (rosso) Rafforzare le ossa (blu) Rafforzare i muscoli (viola) Jolly – libera scelta! La scatola archivio di «scuola in movimento» Per conservare in classe le carte dei vari set proposti da «scuola in movimento» e catalogarle in modo sistematico  Solo per le «classi in movimento» (partecipazione a lunga scadenza)

22 Pausa in movimento

23 Attuazione in classe In classe Nella scuola Prima/dopo la scuola
Il docente insegna ad utilizzare i moduli/esercizi Singoli allievi (coach) insegnano ad utilizzare i moduli/esercizi Postazioni fisse o mobili in aula o in corridoio per completare l‘insegnamento individuale Nella scuola Attività durante la pausa utilizzando attrezzi esterni. Sistema di prestito organizzato dagli allievi (ad es. con buoni) Postazioni per fare attività in cortile Prima/dopo la scuola Fare gli esercizi durante il percorso casa scuola Consegne motorie come compiti a casa per compensare attività intellettuali

24 Attuazione nelle strutture del doposcuola
I 20 minuti di movimento quotidiano vengono ripartiti a seconda delle esigenze durante tutta la permanenza nella struttua: Fare gli esercizi in gruppo (il responsabile o un bambino insegna agli altri). Postazioni fisse che possono essere utilizzate liberamente dai bambini e giovani. I bambini e i giovani utilizzano il materiale liberamente quando sono nella struttura del doposcuola. Ecc.

25 Film sul programma «scuola in movimento»
Film su DVD > Video > Programma «scuola in movimento» Altri filmati: DVD «La scuola all’insegnamento in movimento» (www.bfschule.ch)

26 Visite alle scuole da parte di padrini e madrine in tutta la Svizzera
Interessanti esercizi in diverse postazioni circa 15 visite all‘anno in varie scuole Kick-off per l‘inizio dell‘anno scolastico

27 Fatti e cifre Anno scolastico Classi iscritte 2005 Avvio del programma
08/09 2‘794 09/10 2‘978 10/11 2‘750 11/12 3‘500 12/13 3‘094 13/14 5‘620 11.7 % di tutte le classi elvetiche 90 % attuano il programma 98% vogliono proseguire il programma Dati aggiornati : > Come partecipare > «Classi in movimento»

28 Reazioni a «scuola in movimento»
Di carattere generale «Trovo fantastico che ci siano iniziative del genere, da cui gli insegnanti possono trarre enorme vantaggio senza stare a fare lunghe ricerche ognuno per se.» «L’idea mi piace molto, anche se richiede all’insegnante una certa dose di disciplina. Gli allievi partecipano volentieri e inventano anche delle sequenze di movimento.» «Il programma mi piace molto! Grazie a questo progetto (e alle corde e al set di carte che ho sempre sulla cattedra) ogni giorno sono costretto a pensare che i bambini hanno bisogno di muoversi e vogliono farlo. I miei alunni hanno inventato numerose forme di movimento interessanti e divertenti.»

29 Reazioni a «scuola in movimento»
Effetti del movimento quotidiano «La perdita di tempo non va considerata negativa perché è compensata con una migliore capacità di concentrazione. Dopo le pause di movimento gli allievi erano più motivati e concentrati nell’apprendimento.» «Quasi tutti i bambini hanno potuto migliorare le proprie capacità motorie.» «Il piacere al movimento e allo sport c’erano già; durante le pause di movimento i bambini hanno riso e si sono divertiti moltissimo.» «Vedo in che condizioni sono i bambini e quali difficoltà hanno in termini di movimento, coordinazione, mobilità articolare e posso tematizzarle durante la lezione.» «Grazie ai nuovi impulsi di movimento i bambini hanno trovato nuova motivazione per esercitare diverse sequenze motorie.»

30 Promotori e partner Promotori In collaborazione con:
Ufficio federale dello sport UFSPO In collaborazione con: Swissmilk Sport Heart Ufficio prevenzione infortuni upi Promozione Salute Svizzera Con il sostegno di: Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione CDPE

31 Pausa in movimento

32 5. Altre offerte per promuovere il movimento
G+S Sport per i bambini

33 G+S Sport per i bambini: Obiettivi
Aumentare il numero di bambini che fa movimento al di fuori delle lezioni obbligatorie di educazione fisica a scuola. Le offerte di G+S Sport per i bambini sono adeguate all‘età e variegate. Promuovere l‘entusiasmo del bambino per movimento e sport!

34 G+S Sport per i bambini: corsi e campi
Un monitore di Sport per i bambini può annunciare a G+S varie offerte: Nessuna disciplina: questi corsi e campi pongono l‘accento sulla varietà e sulle forme di base del movimento. In una disciplina: pongono l‘accento su una disciplina principale che viene completata con le forme base del movimento. Multidisciplinari: i campi e corsi sono offerti per più discipline che sono completate con le forme base del movimento.

35 G+S Sport per i bambini: formazione
Formazione di monitori G+S Sport per bambini: i docenti possono optare per una formazione abbreviata di 2 giorni. Dei contributi finanziari sostengono la formazione e il perfezionamento di monitori G+S di Sport per i bambini come pure gli allenamenti e le lezioni. Manuale G+S Sport per i bambini: suggerimenti e idee per giochi ed esercizi delle forme di base del movimento con musica, raccolta di lezioni, ecc.

36 G+S Sport per i bambini: altre informazioni
Patricia Steinmann Capodisciplina G+S Sport per i bambini

37 Altri progetti per promuovere il movimento
Per le scuole: Muuvit (www.muuvit.ch) fit-4-future (www.fit-4-future.ch) bike2school (www.bike2work.ch) Gorilla (www.gorilla.ch) Progetti dei cantoni (es. «Graubünden bewegt»)

38 6. Promozione del movimento nell‘ottica della politica
Ottobre 2005: dichiarazione della CDPE „I direttori della pubblica educazione si impegnano affinché le lezioni di educazione fisica vengano completate con attività fisica nel quotidiano a scuola.“ “Promozione del movimento e educazione fisica fanno parte del mandato della scuola.“ 2010: pubblicazioni CDPE Promozione dell'attività fisica: idee e risorse

39 6. Promozione del movimento nell‘ottica della politica
Concezione del Consiglio federale per una politica dello sport in Svizzera / misure e strategie dell‘UFSPO 2006+ „ Sport e movimento per bambini e giovani: spazi per sport e movimento a scuola e al di fuori di essa.“ Aprile 2006: UFSP, UFSPO, Promozione salute Svizzera, hepa.ch Raccomandazioni di movimento per bambini: bambini e giovani dovrebbero muoversi ogni giorno almeno per un‘ora. 2006/07: UFSP, UFSPO, Promozione salute Svizzera Sviluppo del Programma nazionale alimentazione e attività fisica 2008–2012 (PNAAF 2008–2012)

40 Conclusione Obiettivo educativo: percepire il proprio corpo
Obiettivo educativo: entusiasmarsi per il movimento • Mantenere la gioia innata del bambino per il movimento • Risvegliare delicatamente l‘entusiasmo perduto Mantenere un certo realismo: La scuola può favorire una vita sana ma non compensare un‘ambiente di vita malsano! Sport e movimento non sono sacrosanti.

41 «scuola in movimento» – perché il movimento diventi un punto fisso della vita quotidiana! Contatto:


Scaricare ppt "«scuola in movimento» Ogni giorno più movimento a scuola Data"

Presentazioni simili


Annunci Google