La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’ARTE MODERNA AI PRIMI DEL “900 “IL FUTURISMO”. LA STORIA Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Da un articolo sul “

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’ARTE MODERNA AI PRIMI DEL “900 “IL FUTURISMO”. LA STORIA Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Da un articolo sul “"— Transcript della presentazione:

1 L’ARTE MODERNA AI PRIMI DEL “900 “IL FUTURISMO”

2 LA STORIA Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Da un articolo sul “ le figaro” scritto dal poeta Filippo Tommaso Marinetti intitolato “Il manifesto futurista” Da un articolo sul “ le figaro” scritto dal poeta Filippo Tommaso Marinetti intitolato “Il manifesto futurista” Subito dopo fu pubblicato “il manifesto dei pittori futuristi” e “manifesto tecnico della pittura futurista” ed il movimento si espanse in tutta Europa Subito dopo fu pubblicato “il manifesto dei pittori futuristi” e “manifesto tecnico della pittura futurista” ed il movimento si espanse in tutta Europa

3 I manifesti del 1909 furono firmati dagli artisti: Filippo Tommaso Maginetti Filippo Tommaso Maginetti Umberto Boccioni Umberto Boccioni Carlo Carra' Carlo Carra' Luigi Russolo Luigi Russolo Gino Severini Gino Severini Giacomo Balla Giacomo Balla

4 Il clima in cui nasce il Futurismo L’Europa, alla fine dell’800, mostra grande fermento tecnologico L’Europa, alla fine dell’800, mostra grande fermento tecnologico Le scoperte nel campo dell’architettura e della chimica trovano immediata applicazione nell’industria Le scoperte nel campo dell’architettura e della chimica trovano immediata applicazione nell’industria

5 LO SLANCIO PRODUTTIVO LA RICERCA E LO SFRUTTAMENTO DELLE FONTI DI ENERGIA DIVENTA IL PRIMO PROBLEMA DA RISOLVERE IL CARBONE E’ ANCORA FONDAMENTALE, MA L’ENERGIA ELETTRICA STA’ DIVENTANDO UNA VALIDA ALTERNATIVA

6 NASCONO LE GRANDI BANCHE LO SVILUPPO INDUSTRIALE RICHIEDE MASSICCI INVESTIMENTI LO SVILUPPO INDUSTRIALE RICHIEDE MASSICCI INVESTIMENTI “I BANCHIERI”, NUOVE FIGURE SOCIALI, PRONTI AD INVESTIRE DENARO SU OGNI PROPOSTA INTERESSANTE DEGLI INDUSTRIALI “I BANCHIERI”, NUOVE FIGURE SOCIALI, PRONTI AD INVESTIRE DENARO SU OGNI PROPOSTA INTERESSANTE DEGLI INDUSTRIALI

7 I “TRUST” CONCENTRAZIONI DI COMPLESSI INDUSTRIALI NATE IN EUROPA A SEGUITO DEL RAPIDO SVILUPPO INDUSTRIALE ED ECONOMICO, CHE GESTICONO L'INTERO PROCESSO PRODUTTIVO, DALLA MATERIA PRIMA ALLA COMMERCIALIZZAZIONE FINALE. CONCENTRAZIONI DI COMPLESSI INDUSTRIALI NATE IN EUROPA A SEGUITO DEL RAPIDO SVILUPPO INDUSTRIALE ED ECONOMICO, CHE GESTICONO L'INTERO PROCESSO PRODUTTIVO, DALLA MATERIA PRIMA ALLA COMMERCIALIZZAZIONE FINALE.

8 LA SITUAZIONE EUROPEA La Germania è leader nell’industria pesante (metallurgia)‏ La Germania è leader nell’industria pesante (metallurgia)‏ Nel 1883 supera l’Inghilterra nella produzione dell’acciaio e della ghisa Nel 1883 supera l’Inghilterra nella produzione dell’acciaio e della ghisa In Europa l’Italia è ultima nella corsa allo sviluppo. Milano è la più attiva, segue Torino e Genova. In Europa l’Italia è ultima nella corsa allo sviluppo. Milano è la più attiva, segue Torino e Genova.

9 IN QUESTO PANORAMA EUROPEO SOCIO- ECONOMICO, GLI ARTISTI FUTURISTI, INTRAVEDONO IL PROGRESSO CHE AVANZA A PASSI DA GIGANTE IN QUESTO PANORAMA EUROPEO SOCIO- ECONOMICO, GLI ARTISTI FUTURISTI, INTRAVEDONO IL PROGRESSO CHE AVANZA A PASSI DA GIGANTE AL “PROGRESSO” ESSI IDENTIFICANO UNA NUOVA IDEA DI “BENESSERE” AL “PROGRESSO” ESSI IDENTIFICANO UNA NUOVA IDEA DI “BENESSERE” PROGRESSO = BENESSERE PROGRESSO = BENESSERE

10 LA NUOVA IDEA DI CITTA' LE NUOVE TECNOLOGIE PROPONGONO ABINAMENTI DI MATERIALI FINO AD ALLORA MAI SPERIMENTATI A TAL FINE LE NUOVE TECNOLOGIE PROPONGONO ABINAMENTI DI MATERIALI FINO AD ALLORA MAI SPERIMENTATI A TAL FINE (CEMENTO – ACCIAIO, GHISA – VETRO,) (CEMENTO – ACCIAIO, GHISA – VETRO,) LE CITTA' SI TRASFORMANO LE CITTA' SI TRASFORMANO

11 L’ARHITETTURA MODERNA OFFRE NUOVE SOLUZIONI

12 “ogni generazione dovrà costruirsi la propria città”.(A. Sant’Elia)‏ “ L’architettura non può restare indifferente ai cambiamenti delle società industrializzate.” “ L’architettura non può restare indifferente ai cambiamenti delle società industrializzate.” “ La città futurista dovrà nascere dal niente… “ “ La città futurista dovrà nascere dal niente… “ “ Non dovrà avere alcuno stile…” “ Non dovrà avere alcuno stile…”

13 Il concetto di “tabula rasa” “Liberare lo spazio virtuale (mentale- sentimentale) e quello fisico dalle rovine del passato per fare spazio alle nuove idee.” M. Marinetti “Liberare lo spazio virtuale (mentale- sentimentale) e quello fisico dalle rovine del passato per fare spazio alle nuove idee.” M. Marinetti

14 Spazi immensi vengono resi fruibili da gigantesche strutture in ferro e vetro

15 L’Europa è ormai entrata nel nuovo secolo il 1900

16 Milano diventa la culla del pensiero modernista in Italia. Torino il maggiore polo industriale d’Italia Milano diventa la culla del pensiero modernista in Italia. Torino il maggiore polo industriale d’Italia

17

18

19 Una nuova idea di ROMANTICISMO GLI INTELLETTUALI ITALIANI AVVERTONO PER PRIMI QUESTA FORTE SPINTA PROGRESSISTA GLI INTELLETTUALI ITALIANI AVVERTONO PER PRIMI QUESTA FORTE SPINTA PROGRESSISTA TOMMASO MARINETTI SOSTIENE CHE LA “LAMPADINA AD INCANDESCENZA” E' DESTINATA A SOSTITUIRE “L'IMMAGINE ROMANTICA DELLA MEZZA LUNA” TOMMASO MARINETTI SOSTIENE CHE LA “LAMPADINA AD INCANDESCENZA” E' DESTINATA A SOSTITUIRE “L'IMMAGINE ROMANTICA DELLA MEZZA LUNA”

20 Tommaso Marinetti Lampada ad arco 1909 “UCCIDIAMO IL CHIARO DI LUNA” Slogan con cui il poeta denuncia la “NON CULTURA” della classe media ristagna Slogan con cui il poeta denuncia la “NON CULTURA” della classe media ristagna

21 FUTURISTA DIVISIONISTA FUTURISTA DIVISIONISTA

22 LA CITTA’ CHE SALE. LA CITTA’ CHE SALE. “Voglio dipingere il mio tempo industriale …” BOCCIONI

23 LA TECNICA PITTORICA E' EVIDENTE IL RIFERIMENTO ALL'ESPERIENZA DIVISIONISTA E' EVIDENTE IL RIFERIMENTO ALL'ESPERIENZA DIVISIONISTA I COLORI SONO PIU' CONTRASTANTI E STRIDENTI TRA DI ESSI I COLORI SONO PIU' CONTRASTANTI E STRIDENTI TRA DI ESSI SI PREDILIGONO LINEE DI FORTE DINAMICITA' (OBBLIQUE- CURVE- SPEZZATE) SI PREDILIGONO LINEE DI FORTE DINAMICITA' (OBBLIQUE- CURVE- SPEZZATE)

24 I TEMI PITTORICI DINAMISMO, SOTTO OGNI ASPETTO E FORMA; DINAMISMO, SOTTO OGNI ASPETTO E FORMA; AZIONE AZIONE VELOCITA' VELOCITA' MODERNITA' MODERNITA'

25 UN UOMO NUOVO TUTTE QUESTE SPINTE MODERNISTE SPINGONO A CREARE UNA IDEA DI “UOMO MODERNO” TUTTE QUESTE SPINTE MODERNISTE SPINGONO A CREARE UNA IDEA DI “UOMO MODERNO” UN UOMO DIVERSO DA QUELLI CONOSCIUTI FINO A QUEL MOMENTO. UN UOMO DIVERSO DA QUELLI CONOSCIUTI FINO A QUEL MOMENTO.

26 L’UOMO MODERNO E’ IMPEGNATO SOCIALMENTE; E’ IMPEGNATO SOCIALMENTE; COLTO; COLTO; PRESTANTE FISICAMENTE; PRESTANTE FISICAMENTE; SENPRE PRONTO A METTERSI IN DISCUSSIONE; SENPRE PRONTO A METTERSI IN DISCUSSIONE; NASCE IL MITO DEL “SUPERUOMO”

27 GABRIELE D'ANNUNZIO POETAAVIATORENOBILE DOCENTE UNIVERSITARIO PIACENTE

28 D'ANNUNZIO PERSONAGGIO MONDANO

29 D'ANNUNZIO AVIATORE

30 D'ANNUNZIO POETA

31 CRESCE LA VOGLIA DI PROGRESSO SI ESALTA TUTTO CIO’ CHE E’ VELOCITA’ MOVIMENTO MOVIMENTO PROGRESSO PROGRESSO

32 IN LETTERATURA PAROLE IN LIBERTA’ NESSUNO SCHEMA SEMANTICO NE’ METRICO

33 LA FOTOGRAFIA SI PREFERISCE IL MOVIMENTO ALLA STATICITA’ SI PREFERISCE IL MOVIMENTO ALLA STATICITA’ A. BRAGAGLIA Movimento A. BRAGAGLIA Movimento

34 LA VELOCITA’ DIVENTA IL TEMA PRINCIPALE DEGLI ARTISTI FUTURISTI

35

36 L’AEREOPLANO DIVENTA LA MASSIMA ESPRESSIONE DI MODERNITA’

37

38 SI SPERIMENTANO NUOVE TECNICHE ARTISTICHE

39

40 ANCHE UNA SEMPLICE AZIONE SUSCITA INTERESSE

41

42

43

44

45

46

47 TUTTO CORRE, TUTTO SI MUOVE, TUTTO SI EVOLVE

48

49

50

51

52 ANCHE LE CITTA’ RISENTONO DELLA SPINTA FUTURISTA ANTONIO SANT’ELIA ANTONIO SANT’ELIA ARCHITETTO TORINESE ARCHITETTO TORINESE PROGETTA CITTA’ DEL FUTURO PROGETTA CITTA’ DEL FUTURO ERA IL 1909 ERA IL 1909

53 TAPPETI MOBILI, SCALE MOBILI, ASCENSORI

54 FRANCK LLOYD WRIGHT LA CITTA' IN VERTICALE (1956) LA CITTA' IN VERTICALE (1956) 528 PIANI 528 PIANI PERSONE PERSONE 150 ASCENZORI NUCLEARI 150 ASCENZORI NUCLEARI 100 TERRAZZE PER ELICOTTERI 100 TERRAZZE PER ELICOTTERI

55 NELLA SCULTURA SI RAPPRESENTA IL MOVIMENTO BOCCIONI BOCCIONI

56 DINAMISMO PLASTICO DELLA FORMA NELLO SPAZIO -BOCCIONI-

57

58

59

60 IL FONDAMENTO DEL PENSIERO FUTURISTA ENTRA DI FORZA ANCHE NELLA VITA POLITICA DEL PAESE

61 L’idea Futurista entra anche nella politica italiana

62 L’ESALTAZIONE DEL MODERNISMO SFOCIA NEL FANATISMO FIUME GRIGIO, FIUME GRIGIO, VIVA L’ITALIA VIVA L’ITALIA GIACOMO BALLA

63

64 DA LI A POCO IL FASCISMO GIACOMO BALLA GIACOMO BALLA “GUERRA” 1914 “GUERRA” 1914

65

66 FINE PRESENTAZIONE


Scaricare ppt "L’ARTE MODERNA AI PRIMI DEL “900 “IL FUTURISMO”. LA STORIA Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Nasce il 20 Febbraio 1909 a Parigi Da un articolo sul “"

Presentazioni simili


Annunci Google