La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ERASMUS A PAVIA: ANALISI A LIVELLO LOCALE DI UN FENOMENO EUROPEO. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA, SC. POLITICHE, GIURISPRUDENZA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ERASMUS A PAVIA: ANALISI A LIVELLO LOCALE DI UN FENOMENO EUROPEO. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA, SC. POLITICHE, GIURISPRUDENZA."— Transcript della presentazione:

1 ERASMUS A PAVIA: ANALISI A LIVELLO LOCALE DI UN FENOMENO EUROPEO. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA, SC. POLITICHE, GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERDIPARTIMENTALE IN COMUNICAZIONE PROFESSIONALE E MULTIMEDIALE Relatore: Chiar.mo Prof. Guido Legnante Tesi di Laurea di: Correlatore: Anna Kazarinova Chiar.mo Prof. Massimiliano Vaira Anno Accademico 2012/2013

2 V EDERE P AVIA ATTRAVERSO GLI OCCHI DELLO STUDENTE E RASMUS. T ROVARE I PUNTI DI FORZA E DI DEBOLEZZA DELLA VITA IN CITTÀ. P ROPOSTE DI MIGLIORAMENTO. I NTRODUZIONE FINALITÀ DELLA TESI:

3 B REVE PANORAMICA SULL ’E RASMUS FINALITÀ DEL PROGRAMMA ERASMUS: C REAZIONE S PAZIO E UROPEO DELL ’I STRUZIONE S UPERIORE E DELL ’E UROPA DELLA C ONOSCENZA. C OADIUVANTE NELLA CREAZIONE DEL MERCATO COMUNE. C REAZIONE DI UNA CLASSE DI PROFESSIONISTI PREPARATI ALLE SFIDE DEL MERCATO UNITO, CON FUNZIONE DI CATALIZZATORI CULTURALI TRA LE VARIE CULTURE.

4 C HI ?T UTTI GLI STUDENTI ISCRITTI REGOLARMENTE Q UANDO ?Q UALSIASI ANNO DI STUDI MENO IL PRIMO. P ERCHÉ ?P ER STUDIO, TIROCINIO O STESURA TESI. D OVE ?I N TUTTI I PAESI DELL ’UE, PIÙ I SLANDA, L IECHTENSTEIN, N ORVEGIA, T URCHIA E S VIZZERA *. Q UANTO ?D A 3 A 12 M ESI, DIVISI ANCHE IN PIÙ PERIODI DI MOBILITÀ **. C OME ?F ACENDO RICHIESTA ENTRO LA SCADENZA DEL BANDO DI OGNI SINGOLA U NIVERSITÀ. * Verrà esclusa dal prossimo anno accademico, a causa di un referendum limitativo dell’immigrazione. ** Sempre nel limite di 12 mesi complessivi. F UNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA

5 S TORIA DEL PROGRAMMA E RASMUS 1957 Trattati di Roma: nascita della filosofia di libera circolazione delle persone Consiglio dei Ministri dell'Istruzione a Bruxelles: volontà di uniformare i sistemi d’istruzione superiore dei paesi partecipanti Nascita programma ERASMUS: possibilità di svolgere un periodo di studi all’estero per UNIVERSITARI. 1999/06 SOCRATES I e II: estensione dei principi dell’ERASMUS ad altre sfere dell’educazione (primaria, adulti, insegnanti). 2007/13 LLP - LONGLIFE LEARNING PROGRAMME: sinergia tra i programmi precedenti per creare percorso di apprendimento da svolgere per tutta la durata della vita del Cittadino Europeo /20 ERASMUS + (FOR ALL) : principi di ERASMUS anche per sport, politiche giovanili, integrazione, inserimento lavorativo, occupazione e volontariato.

6 N UMERI DELL ’E RASMUS Dati parlamento Europeo (2013)) : SessoProvenienzaFacoltà ♀ 60% Spagna 26%Econom. ♂ 40% Francia 18%Giuris. Germania 9%Lettere UK 8%Ingegner. Dati Università di Pavia (2013): SessoProvenienzaFacoltà ♀ 70%Spagna 36%Economia ♂ 30%Portogallo 10%Medicina Germania 11%Giuris. Francia 8%Lettere 3 MLN di STUDENTI. 24 ANNI. (ETÀ MEDIA ALL’ARRIVO) 9 MESI. (PERMANENZA MEDIA) 10% ITALIANI SPAGNA. (DESTINAZIONE FAVORITA) 250€ AL MESE. (BORSA DI STUDIO MENS. MEDIA 2013)

7 IL QUESTIONARIO Perché?  Più veloce  Più completo  Maggior numero di opinioni  Lontananza fisica del target Come? Form Online (Google Drive) Quanto? 10 sezioni 46 quesiti Dove? Inviato e raccolto tramite i social A Chi? Ex studenti Erasmus a Pavia Considerati gli ultimi 4 A.A. (2010/11, 2011/12, 2012/13,2013/2014) 104 PARTECIPANTI 17 NAZIONALITÀ 20 – 30 FASCIA D’ETÀ TARGET

8 S EZIONI DEL QUESTIONARIO 1- INFORMAZIONI DEMOGRAFICHE 6- LINGUA 2- VIVERE A PAVIA7- TRASPORTI 3- UNIVERSITA’ FACOLTA’ E CORSI8- INTEGRAZIONE 4- ALLOGIO9- VALUTAZIONI FINALI 5- TEMPO LIBERO10- COMMENTI

9 P ROFILO DEMOGRAFICO SPAGNA 45% PORTOGALLO 11% UK 4%GERMANIA 8% TURCHIA 7% GRECIA 4% POLONIA 7% FRANCIA 4% ETÀ MEDIA 23 ANNI 8 MESI PERMANENZA MEDIA A PAVIA 104 PARTECIPANTI N AZIONI DI PROVENIENZA 2011/2012 AA PIÙ RAPPRESENTATO FACOLTÀ Economia 24% Lettere 10% Medicina 18% Biologia 7% Ingegneria 12% Sc. Politiche 5% Farmacia 11%

10 R ISULTATI RISULTATI POSITIVI: Motivazioni scelta: Ottima reputazione all’estero della città Dimensione vivibile Consiglierebbero ad un amico Integrazione: Pavesi disponibili e aperti La città è multiculturale Tempo libero: Intrattenimenti e strutture adatti Luoghi e monumenti vengono visitati Facoltà e corsi: Offerta accademica buona Docenti disponibili Trasporti: Città vivibile anche a piedi o in bicicletta Bus Urbani efficienti Lingua: Corso di italiano del centro linguistico gradito Alloggi: - Indici di gradimento finali: Architettura Vita mondana Università Pavia in generale

11 R ISULTATI RISULTATI NEGATIVI: Motivazioni scelta: Sovente la scelta era vincolata dall’Università d’origine Molti non ritornerebbero qui a studiare Integrazione: Difficoltà a fare amicizia con i Pavesi conosciuti Tempo libero: - Facoltà e corsi: Problemi con il learning agreement e con i corsi scelti Trasporti: Mancanza Bus notturno Lingua: Professori non parlano inglese Italiani non parlano inglese Alloggi: Difficoltà a trovare casa per un semestre Affitto troppo caro Indici di gradimento finali: Alloggi

12 Residente e/o appartamenti a prezzi agevolati per gli Erasmus. Supporto alla ricerca di un alloggio agli studenti che permangono un solo semestre. P ROPOSTE DI MIGLIORAMENTO ALLOGGI: LEARNING AGREEMENT: Miglioramento dei dati riferiti ai corsi sul sito dell’UniPv. Guide di facoltà per Erasmus più precise. LINGUA INGLESE: Corsi di inglese per i professori?

13 COME VEDE PAVIA UNO STUDENTE ERASMUS? H OW DO YOU SEE ME ? GIOVANE DINAMICA MONDANAVIVIBILE CULTURALE STORICA COSTOSAPIOVOSA EUROPEA

14


Scaricare ppt "ERASMUS A PAVIA: ANALISI A LIVELLO LOCALE DI UN FENOMENO EUROPEO. UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA, SC. POLITICHE, GIURISPRUDENZA."

Presentazioni simili


Annunci Google