La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Avvisi Pubblici FEI 2009 Fondo Europeo per lIntegrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 - 2013 presentazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Avvisi Pubblici FEI 2009 Fondo Europeo per lIntegrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 - 2013 presentazione."— Transcript della presentazione:

1 Avvisi Pubblici FEI 2009 Fondo Europeo per lIntegrazione di Cittadini di Paesi Terzi presentazione

2 2 Indice Il Fondo Europeo per lIntegrazione Gli avvisi pubblici FEI 2009 I possibili beneficiari La procedura telematica Il portale

3 3 Il Fondo Europeo per lIntegrazione di cittadini di Paesi terzi ( ), istituito con decisione n. 435/2007/CE, mira a sviluppare le capacità degli Stati Membri ad elaborare, realizzare e valutare politiche ed interventi per lintegrazione dei cittadini stranieri. Obiettivo del FEI: sostenere gli sforzi degli Stati membri per permettere ai cittadini stranieri provenienti da contesti economici, sociali, culturali, religiosi e linguistici diversi, di integrarsi più facilmente allinterno del Paese. I destinatari del FEI sono i cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti in Italia, che hanno fatto ingresso nel paese da meno di 5 anni. E inoltre possibile realizzare interventi di orientamento e formazione rivolti ai cittadini stranieri, residenti nei propri Paesi dorigine, che soddisfano le condizioni per lingresso legale in Italia.

4 4 Sono stati pubblicati sul sito del Ministero dellInterno 3 avvisi pubblici per la presentazione di progetti a valenza territoriale, da finanziare con le risorse del Fondo Europeo per lIntegrazione per lIntegrazione di cittadini di Paesi terzi, Gli avvisi pubblici attengono alla presentazione di progetti a valere sulle seguenti azioni, individuate dal Programma Annuale FEI 2009: Azione , Progetti giovanili Azione , Iniziative di mediazione culturale Azione , Iniziative di mediazione sociale e promozione del dialogo interculturale Complessivamente, i fondi messi a disposizione per progetti a valere sulle tre azioni ammontano a ,67

5 5 Università; Istituti e scuole pubbliche di istruzione primaria e secondaria, disciplinate ai sensi della legge 165/01; (solo per progetti giovanili) Istituti di Ricerca; Fondazioni; Enti locali definiti dal T.U. n.267/2000; Organismi governativi ed intergovernativi; Organismi ed organizzazioni internazionali; ONG qualificate nel settore di intervento; Associazioni e ONLUS; Cooperative; Organismi di diritto privato senza fini di lucro iscritti nel Registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività a favore degli immigrati, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Possono presentare progetti a valere su avvisi pubblici i seguenti soggetti, con dimostrata e pluriennale esperienza operativa:

6 6 I Soggetti Proponenti potranno presentare i progetti esclusivamente mediante procedura telematica, accedendo al sito internet predisposto dal Ministero dellInterno I soggetti proponenti per accedere alla modulistica dei progetti e procedere allinvio dei progetti dovranno dotarsi di: casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) e firma digitale. I progetti potranno essere inviati: dal 30 novembre 2009 al 15 gennaio 2010, entro le ore 18.00

7 7 Le guide esplicative Gli Avvisi FEI Per registrarsi


Scaricare ppt "Avvisi Pubblici FEI 2009 Fondo Europeo per lIntegrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 - 2013 presentazione."

Presentazioni simili


Annunci Google