La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 1 di 22 Fonte disegno:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 1 di 22 Fonte disegno:"— Transcript della presentazione:

1 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 1 di 22 Fonte disegno: La rete come opportunità…

2 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 2 di 22 Chi Informatica Smart City e Smart Community Openness: Open Government, Open Source, Open Data, Open Innovation, Open Access, … Insegno Tecnologie per la Pubblica Administrazione – La Sapienza #WISTER, #SGInnovazione

3 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 3 di 22 1.Lobby trasparente per riportare l’innovazione nell’agenda politica italiana, proposte di nuove normative per governo italiano locale e centrale; 2.Supporto per la crescita della consapevolezza del “pubblico” sull’importanza dell’innovazione (conferenze, workshop, seminari, e-books, wiki, e supporto a progetti conformi con la missione di SGI).

4 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 4 di 22 Cose fatte 1.Emendamenti Decreto Crescita 2.0 e Decreto Fare 2.Open Data by Default in Italia (per legge) e Int’l Open Data Day 3.Manifesto per la trasparenza delle ONG 4.Open Government Partnership supporto alla definizione del Piano di Azione Italiano e OGP Summit 5.ICT2013, Vilnius, Networking Session agenda/en/ict Smart City: Roma Smart City, Smart City Exhibition 2012 e ‘13 7.Agenda Digitale Umbria 8.Festival dell’Innovazione, BZ 9.Carta di Intenti per l’Innovazione su Wiki in 11 punti firmata da più di 150 candidati in parlamento e amministrative 10.Rete WISTER: Women for Intelligent and Smart TERritories

5 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 5 di 22 Condivisione? Le amministrazioni possono attivamente intervenire nel processo innovativo a partire dalla predisposizione di strumenti per la condivisione della conoscenza. Che cosa succede quando un dirigente cambia settore o va in pensione?

6 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 6 di 22 Opportunità Sentirsi parte di una comunità, partecipare alla costruzione condivisa del sapere della comunità stessa, arricchire il proprio sapere e quello dell'ente di appartenenza, questi sono gli obiettivi e le opportunità e che si possono raggiungere in anche grazie ai Social Network.

7 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 7 di 22 Di che cosa parliamo? Cittadinanza attiva Community Democrazie Partecipazione Cittadinanza attiva Community Democrazie Partecipazione

8 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 8 di 22 8 Community?

9 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 9 di 22 Community! a.Il capitale sociale di rete, ovvero la capacità delle comunità virtuali di colonizzare socialmente nuovi spazi, accogliendo nuovi elementi; b.il capitale di conoscenze, ovvero l’insieme di competenze, abilità, esperienze individuali messe a disposizione della comunità; c.la comunione sociale, ovvero il senso di vicinanza, presenza e condivisione che si provano partecipando ad una comunità. Una comunità virtuale può rimanere unicamente tale, oppure estendersi nel mondo fisico, permettendo l’incontro dei suoi appartenenti. a.Il capitale sociale di rete, ovvero la capacità delle comunità virtuali di colonizzare socialmente nuovi spazi, accogliendo nuovi elementi; b.il capitale di conoscenze, ovvero l’insieme di competenze, abilità, esperienze individuali messe a disposizione della comunità; c.la comunione sociale, ovvero il senso di vicinanza, presenza e condivisione che si provano partecipando ad una comunità. Una comunità virtuale può rimanere unicamente tale, oppure estendersi nel mondo fisico, permettendo l’incontro dei suoi appartenenti.

10 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 10 di 22

11 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 11 di 22 Democrazia Partecipativa Partecipazione come metodo di governo della cosa pubblica, in base a criteri di inclusione, collaborazione e stabilità del confronto fra istituzioni e società civile: in particolare essa si configura come un’interazione entro procedure pubbliche (amministrative, normative, di controllo) fra società e istituzioni, che mira, mediante forme collaborative di gestione dei conflitti, a produrre di volta in volta un risultato unitario in funzione del miglior perseguimento dell’interesse generale.

12 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 12 di 22 Democrazia Rappresentativa

13 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 13 di 22 e-Democracy 1 Con l’espressione e-democracy si intende l’utilizzo delle ICT per favorire la partecipazione dei cittadini alla vita democratica. L’introduzione di nuovi paradigmi tecnologici offre grandi opportunità, agevolando la comunicazione fra gli attori coinvolti nelle politiche pubbliche, l’organizzazione e la condivisione delle informazioni, l’elaborazione dei contenuti, la discussione e il raggiungimento di punti di vista comuni in ordine agli obiettivi da perseguire e agli strumenti da adottare.

14 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 14 di 22 e-Democracy 2 Il rischio connesso all’utilizzo delle ICT è quello di agevolare concezioni sondaggistiche e/o propagandistiche della politica, ove l’agire politico tende a servirsi delle tecnologie per inseguire le modalità della comunicazione commerciale piuttosto che quelle della dialettica politica in senso classico. Pertanto l’e-democracy non dovrebbe ridursi al mero e- voting, ma dovrebbe consistere in un’azione pubblica che sceglie i mezzi più adeguati per tessere ed infittire le trame della democrazia, orientandone l’utilizzo verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Il rischio connesso all’utilizzo delle ICT è quello di agevolare concezioni sondaggistiche e/o propagandistiche della politica, ove l’agire politico tende a servirsi delle tecnologie per inseguire le modalità della comunicazione commerciale piuttosto che quelle della dialettica politica in senso classico. Pertanto l’e-democracy non dovrebbe ridursi al mero e- voting, ma dovrebbe consistere in un’azione pubblica che sceglie i mezzi più adeguati per tessere ed infittire le trame della democrazia, orientandone l’utilizzo verso il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

15 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 15 di 22 Partecipazione I cittadini sono pronti? … e i politici?

16 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 16 di 22

17 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 17 di 22 e-Participation Uso delle tecnologie ICT nei percorsi di partecipazione, per consentire ai cittadini di collegarsi tra loro e con i loro rappresentanti. Non la fine di un processo ma il mezzo per rafforzare il grado di coinvolgimento democratico dei cittadini e la loro partecipazione, non solo nell’atto finale della decisione ma anche nelle fasi che concorrono a determinare i processi decisionali. Uso delle tecnologie ICT nei percorsi di partecipazione, per consentire ai cittadini di collegarsi tra loro e con i loro rappresentanti. Non la fine di un processo ma il mezzo per rafforzare il grado di coinvolgimento democratico dei cittadini e la loro partecipazione, non solo nell’atto finale della decisione ma anche nelle fasi che concorrono a determinare i processi decisionali.

18 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 18 di 22 Idee, progetti, piattaforme Liquid feedback: Airesis: (open source italiana) Ideascale: ideario… Wiki Comment Neelie: SN: FB, Twitter,… …

19 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 19 di 22 La sfida NIH vs PFE NIH (Not Invented Here) syndrom e grandi vocazioni di primadonnismo: bisogna fare squadra! Non ci sono alternative, per nessuno. Nessuno è in grado di vincere questa sfida senza il coinvolgimento di tutti gli altri attori. Proudly Found Elsewhere

20 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 20 di 22 Perché condividere? "Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce la scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee" (George Bernard Shaw) Web, Politica, Amministrazione, Vita 2.0 "Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce la scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee" (George Bernard Shaw) Web, Politica, Amministrazione, Vita 2.0

21 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 21 di 22 Dati, indicatori, report… piangere non serve! Rapporto PISA OCSE  Global Gender Gap OCSE: Italia 71°  Rapporto ITU: 29 su 37  Rapporto Ookla: Italia 91° per velocità internet nelle case  Eurostat: Italia ultima per spesa in cultura  Innovation Union Scoreboard 2013 

22 Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 22 di 22 E se non… cadrebbe il Governo!


Scaricare ppt "Amministrazione digitale - Partecipazione Flavia Marzano 1 di 22 Fonte disegno:"

Presentazioni simili


Annunci Google