La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISIS-Città di Luino- Carlo Volontè Caiazzo Martina Anna 1 A Cat As 2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISIS-Città di Luino- Carlo Volontè Caiazzo Martina Anna 1 A Cat As 2013/2014."— Transcript della presentazione:

1 ISIS-Città di Luino- Carlo Volontè Caiazzo Martina Anna 1 A Cat As 2013/2014

2 1815 Congresso di Vienna: Il Congresso di Vienna fu una conferenza tenutasi nell'omonima città, allora capitale dell'Impero austriaco, dal 1º novembre 1814 al 9 giugno Vi parteciparono le principali potenze europee allo scopo di ridisegnare la carta dell'Europa e ripristinare l'Ancien régime dopo gli sconvolgimenti apportati dalla Rivoluzione francese e dalle guerre napoleoniche. Con il Congresso di Vienna si apre infatti quella che viene definita come l'età della Restaurazione.

3 1848 Statuto Albertino Lo Statuto del Regno o Statuto Fondamentale della Monarchia di Savoia del 4 marzo 1848 (noto come Statuto Albertino dal nome del re che lo promulgò, Carlo Alberto di Savoia), fu la costituzione adottata dal Regno sardo-piemontese il 4 marzo 1848 a Torino.In seguito ai moti promossi dalle classi borghesi, cui talora partecipò anche l'aristocrazia, nelle principali città del Regno di Sardegna, Carlo Alberto prese una serie di provvedimenti di stampo liberale: nel 1837 emanò un codice civile, cui seguì un codice penale nel 1839; nel 1847 riformò la disciplina della censura permettendo la pubblicazione di giornali politici; creò una Corte di Revisione per assicurare una certa uniformità della giurisdizione nello Stato.

4 1861 Regno d'Italia: Con la prima convocazione del Parlamento italiano del 18 febbraio 1861 e la successiva proclamazione del 17 marzo, Vittorio Emanuele II è il primo re d'Italia. Nel 1866, a seguito della Terza guerra di indipendenza, vengono annessi al regno il Veneto e Mantova sottratti all'impero austro-ungarico. Nel 1870, con la presa di Roma, al regno viene annesso il Lazio, sottraendolo allo Stato della Chiesa. Nel 1871, con legge 3 febbraio 1871 n. 33, Roma viene dichiarata ufficialmente capitale d'Italia. Incontro fra Vittorio Emanuele II e Garibaldi a Teano

5 1918 Fine Prima Guerra Mondiale Il 18 gennaio 1919 iniziò la conferenza di Parigi che vide i quattro paesi vincitori impegnati nel delineare il nuovo "profilo europeo". In base al principio di autodeterminazione dei popoli sorsero direttamente dalle ceneri degli antichi imperi nuovi Stati indipendenti

6 1919 Suffragio Universale maschile Nel 1919 tutti i cittadini maschi maggiorenni furono chiamati al voto. Prima di ciò per votare bisognava essere: maschi,maggiorenni,alfabeti, ricchi.

7 1922 Benito Mussolini Benito Mussolini fu nominato primo ministro dal re, successivamente prese il ‘potere’ instaurando una dittatura.

8 1925: Leggi Fascistissime Nel 1925 Benito Mussolini emanò le Leggi fascistissime che comportò alla totale «soppressione» delle libertà sindacali e civili e rafforzarono il potere del Capo del Governo, chiamato duce.

9 1938: Leggi Razziali Le leggi razziali fasciste sono un insieme di provvedimenti legislativi e amministrativi che vennero varati in Italia nel il 1938, rivolti prevalentemente – ma non solo – contro le persone di religione ebraica. Furono lette per la prima volta il 18 settembre 1938 a Trieste da Benito Mussolini.

10 Seconda Guerra Mondiale La seconda guerra mondiale è il conflitto che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi, da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i paesi alleati. Viene definito «mondiale» in quanto, così come già accaduto per la Grande Guerra, vi parteciparono nazioni di tutti i continenti e le operazioni belliche interessarono gran parte del pianeta. Iniziò il 1º settembre 1939 con l'invasione tedesco-russa della Polonia e terminò, nel teatro europeo, l'8 maggio 1945 con la resa tedesca e, nel teatro asiatico, il successivo 2 settembre con la resa dell'Impero giapponese a seguito dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki. È considerato il più grande conflitto armato della storia, costato all'umanità sei anni di sofferenze, distruzioni e massacri per un totale di 55 milioni di morti.

11 10 luglio 1943:L’arrivo degli alleati in Italia 10 luglio 1943 gli angloamericani sbarcarono in Sicilia, quella notte arrivarono migliaia di navi ( ottava armata e 5° armata americana ) ; cacciati i fascisti dalla Sicilia cominciò la lenta risalita degli angloamericani con conseguente liberazione. In quei anni nascevano i primi gruppi di partigiani.

12 1945 La fine della guerra La Repubblica di Salò, fondata da Mussolini, cadde nel Lo stesso anno la guerra finì, quando il Giappone si arrese.

13 Monarchia o Repubblica? Il 2 giugno 1946 gli Italiani scelsero fra Repubblica o Monarchia. Furono ammesse al voto anche le donne. Il popolo scelse per lo Stato italiano la forma repubblicana.

14 1948: Entrata in vigore della Costituzione


Scaricare ppt "ISIS-Città di Luino- Carlo Volontè Caiazzo Martina Anna 1 A Cat As 2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google