La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il processo di ominazione DAL BIG BANG ALL’ETA’ DEL FERRO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il processo di ominazione DAL BIG BANG ALL’ETA’ DEL FERRO."— Transcript della presentazione:

1 Il processo di ominazione DAL BIG BANG ALL’ETA’ DEL FERRO

2 Ipotesi di datazione ERA ARCHEOZOICAERA PALEOZOICAERA MESOZOICA 4,5 MLD-570MLN DI ANNI FA 570 MLN-225 MLN DI ANNI FA 225MLN-65 MLN DI ANNI FA Era più antica della storia della Terra, formatasi dopo il BIG BANG presumibilmente 4,5 MLD di anni fa.; 4 MLD di anni fa compaiono i primi organismi viventi Clima uniforme Compaiono gli anfibi Compaiono i rettili Compaiono gli uccelli I grandi rettili I mammiferi

3 Ipotesi di datazione ERA CENOZOICAERA NEOZOICA 65 MLN-3 MLN DI ANNI FA3MLN ANNI FA Compaiono i PRIMATI che si suddividono in SCIMMIE ANTROPOMORFE e OMINIDI Si evolve e si diffonde l’uomo Glaciazioni

4 Il processo di ominazione ERA CENOZOICA 65MLN – 3 MLN DI ANNI FA I primati si differenziano in : SCIMMIE ANTROPOMORFE: ad esempio gli antenati di scimpanzè, oranghi, gorilla. Questi possiedono un DNA che si differenzia da quello dell’ominide per l’1%. OMINIDI comparsi MLN di anni fa. Avevano una dieta vegetariana e si muovevano in posizione di quadrupedia.

5 Il processo di ominazione ERA NEOZOICA 3MLN – ANNI FA AUSTRALOPITECO Compare 3 MLN di anni fa circa Ve ne furono di diversi stadi evolutivi: africanus, afarensis, robustus…. Conquista la posizione eretta HOMO HABILIS Compare circa 2,5 MLN di anni fa Costruisce i propri strumenti Diviene onnivoro Trasmette le proprie conoscenze HOMO ERECTUS Compare 1,5 MLN di anni fa Perfeziona la lavorazione della pietra (amigdala) Scopre il fuoco HOMO SAPIENS Compare 250 mila anni fa circa Pratica il culto dei morti Si assiste ad un sostanziale sviluppo culturale e delle condizioni di vita Un ulteriore stadio evolutivo è rappresentata dall’HOMO NEANDERTHALENSIS

6 Il processo di ominazione HOMO SAPIENS SAPIENS Compare circa anni fa Leviga la pietra Inventa l’arco Sviluppa elevate capacità intellettuali Compaiono le prime forme artistiche

7 Quale evoluzione?  Non bisogna immaginare un’ evoluzione lineare, un passaggio continuo da ominide a homo sapiens sapiens: il processo evolutivo è caratterizzato da diverse specie Homo, tra le quali quella a cui apparteniamo e che ha resistito ai cambiamenti modificando corpo e intelligenza.

8 Quale evoluzione? JEAN- BATTISTE LAMARKCHARLES DARWIN EVOLUZIONE PER ADATTAMENTOEVOLUZIONE PER SELEZIONE NATURALE Gli esseri viventi sviluppano i loro organi per adattarsi alle modifiche ambientali L’evoluzione delle specie viventi è il risultato della selezione naturale, quindi gli individui meglio adattabili sopravvivono e trasmettono le loro caratteristiche ai discendenti.

9 Quale evoluzione?

10 Evoluzione tecnologica sociale intellettuale PALEOLITICO 2,5 MLN – ANNI FA NEOLITICO – a.C. Evoluzione fisica e intellettuale della specie umana Dalla pietra scheggiata all’ amigdale Costruzione degli attrezzi di lavoro Scoperta del fuoco e suo utilizzo pratico e sociale Rapporto di subordinazione all’ambiente: nomadismo Suddivisione dei compiti e dei ruoli sociali Culto dei morti e credenze religiose Carattere propiziatorio dell’arte Rivoluzione agricola: dalla subordinazione all’ambiente alla sua trasformazione Agricoltura e allevamento dal nomadismo alla formazione dei primi villaggi Nascita del senso del possesso e della proprietà privata Gerarchie sociali in base al possesso di terre e bestiame e dell’abilità in guerra Dal villaggio alle prime forme di città Sviluppo delle attività artigianali e commerciali

11 La diffusione dell’uomo sulla Terra Il processo di ominazione ha inizio nella Rift Valley,tra Etiopia, Kenia e Tanzania, ma l’uomo si diffonde per tutto il pianeta. Importanti per le migrazioni furono le glaciazioni che permisero il passaggio da un continente all’altro L’insediamento in territori e fasce climatiche diverse, ha dato origine a diverse tipologie umane.

12 Evoluzione tecnologica, sociale, intellettuale ETA’ DEL RAMEETA’ DEL BRONZOETA’ DEL FERRO a.C a.C.Dal a.C.

13 Reperti archeologici: evoluzione LUCY AUSTRALOPITECO Alta poco più di 100 cm Le ossa del bacino evidenziano la capacità di mantenere anche la posizione eretta E’ stata ritrovata in Etiopia I suoi resti si sono fossilizzati e preservati grazie al fango presente nel luogo della morte

14 Reperti archeologici: il culto dei morti.

15 Reperti archeologici: le città

16 Siti web  lascaux lascaux    e c522-4c6c-b0be-ce a99.html e c522-4c6c-b0be-ce a99.html  


Scaricare ppt "Il processo di ominazione DAL BIG BANG ALL’ETA’ DEL FERRO."

Presentazioni simili


Annunci Google