La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RELAZIONEGARA Villafranca VR - Tuttocuoio San Miniato XIV GIORNATA DI ANDATA - Serie D - girone D Villafranca VR- Tuttocuoio San Miniato 1 - 3 Scapini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RELAZIONEGARA Villafranca VR - Tuttocuoio San Miniato XIV GIORNATA DI ANDATA - Serie D - girone D Villafranca VR- Tuttocuoio San Miniato 1 - 3 Scapini."— Transcript della presentazione:

1 RELAZIONEGARA Villafranca VR - Tuttocuoio San Miniato XIV GIORNATA DI ANDATA - Serie D - girone D Villafranca VR- Tuttocuoio San Miniato Scapini 17’ stColombini 9’ pt; Demi 10’ st; Sanni 48’ st Giocata aVillafranca VeroneseOre14.30 Direttore di garaVIOTTITIVOLI Assistente 1SEMPERBONIBERGAMO Assistente 2BELLINOBERGAMO SCHIERAMENTI INIZIALIINDIVIDUALITA’SOSTITUZIONI E NOTE DINAMISMO OFFENSIVOIMMAGINI COMPORTAMENTO LINEE

2 VILLAFRANCA VR TUTTOCUOIO SAN MINIATO PIOMBINO 3 CACELLI 6 COLOMBINI5 LA BRUNA 1 DEL BINO 2 ARVIA 7 DI VITO 4 FALIVENA 9 BALESTRI 8 BONAMICI 11 DEMI SCHIERAMENTI INIZIALI MARINI 2 ROSSI 3 KASSUM6 COPPINI 5 VALOTTI 7 OWU 8 TONOLLI4 BELLOMI 11 FORNITO 9 SCAPINI 10 LUCIANI

3 TUTTOCUOIO SAN MINIATO 1 DEL BINO PORTIERE 93 DESTRO 178 X 72 PORTIERE PICCOLO E REATTIVO, A VOLTE NON FELICE NELLE USCITE ALTE, NON SEMPRE EFFICACE NELLA GESTIONE DELLA PALLA CON I PIEDI, IN POSSESSO DI RINVIO DI 45 MT. 2 ARVIA TERZINO DX 88 DESTRO 178 X 71 BUONA PRESTAZIONE IN FASE DI SPINTA, QUALCHE CHIUSURA POCO TEMPESTIVA E INCERTO NELLO STRINGERE VICINO AL CENTRALE. 3 CACELLI TERZINO SX 88 SINISTRO 176 X 69 BUONA LA SUA FASE DI IMPOSTAZIONE, SA GIOCARE LA PALLA SOPRATTUTTO CON IL SINISTRO, IN FASE DIFENSIVA CONCEDE QUALCHE SPAZIO DI TROPPO ALL’INTERNO. 4 FALIVENA CENTROMED 86 DESTRO 180 X 75 CENTROMEDIANO CHE GIOCA CON PERSONALITA’ IN ENTRAMBE LE FASE. PROBABILE SQUALIFICA PER AVERE RIMEDIATO LA QUARTA AMMONIZIONE. 5 LA BRUNA DIFENSORE CENTR SX 81 SINISTRO/DESTRO 183 X 75 ANCHE LUI, COME FALIVENA, IN PREDICATO DI SQUALIFICA. GIOCA CON PERSONALITA’ E QUALCHE ECCESSO AGONISTICO IN FASE DI INTERDIZIONE DEL GIOCO. 6 COLOMBINI DIF CENTR DX 93 DESTRO 188 x 78 BUONI IL SENSO DELLA POSIZIONE E IL COLPO DI TESTA, NON ALTRETTANTO NELLE GIOCATE VELOCI DEGLI ATTACCANTI, DI CUI SOFFRE L’UNO-DUE. SALTATORE PERICOLOSO. 7 DI VITO MEZZALA DESTRA 91 DESTRO 176 X 69 GIOCATORE DALLA FALCATA POTENTE, NON AGILISSIMA, MA EFFICACE QUANDO HA CAMPO A DISPOSIZIONE. SI BUTTA NEGLI SPAZI DOVE VIENE SERVITO DA BALESTRI. 8 BONAMICI MEZZALA SINISTRA 88 DESTRO 185 X 77 MEZZALA DI FISICITA’, PERICOLOSO SULLE PALLE INATTIVE, NON SEMPRE PUNTUALE NELLE CHIUSURE E NEL PRENDERE POSIZIONE IN FASE DIFENSIVA. 9 BALESTRI CENTRAVANTI 79 DESTRO 182 X 75 IL MIGLIORE ED IL PIU’ LUCIDO DEI SUOI. GIOCA CON PERSONALITA’, DIFENDE PALLA E DISTRIBUISCE ASSIST AI COMPAGNI CHE LO INVITANO BUTTANDOSI DENTRO. INATTIVE LIM e può buttarsi dentro DIF S1 LIM (1-2 CON 10) S S1 DIF S1 DIF

4 TUTTOCUOIO SAN MINIATO 10 PIOMBINO TREQUARTI 90 DESTRO 174 X 67 VA A NOZZE NEGLI SPAZI LASCIATI ALLE SPALLE DEI DUE MEDIANI DEL VILLAFRANCA. E’ BRAVO A SMARCARSI, CERCA IL DRIBBLING E L’IMBUCATA IN VERTICALE. 11 DEMI ATTACCANTE 92 SINISTRO 168 X 62 FALLISCE UN PAIO DI OCCASIONI PER RADDOPPIARE GIA’ NEL PRIMO TEMPO, TROVA IL GOL NEL SECONDO. PICCOLO ATTACCANTE DA NON SOTTOVALUTARE. 12 MAIONCHI PORTIERE LUNARDI TORRE SANI CENTROCAMPISTA 92 DESTRO 176 X 68 ENTRA AL POSTO DI DEMI, OCCUPANDO UN POSTO PIU’ ARRETRATO E DEDICANDOSI A UN LAVORO DI COPERTURA PIUTTOSTO EFFICACE. 16 MARCONCINI SANNI ATTACCANTE 89 DESTRO 178 x 70 ENTRA NEL FINALE AL POSTO DEL CENTRAVANTI BALESTRI. GIOCA ATTACCANDO LA PROFONDITA’ E SI DIMOSTRA EFFICACE AL 48’ DEL S.T. CHIUDENDO LA PARTITA 18 BERTELLI INATTIVE S B c u; B c g; B1 LIM

5 ENTRAESCE MIN SOSTITUZIONI E NOTE ENTRAESCE VILLAFRANCA VR TUTTOCUOIO SAN MINIATO MIN. 13 AVANZI 9110 LUCIANI 76 15’ st 14 CAURLA 11 FORNITO 91 42’ st 17 DOLCEMASCOLO 93 7 OWU 93 45’ st 15 SANI 9211 DEMI 92 20’ st 17 SANNI 899 BALESTRI 79 38’ st -- - AMMONITI ESPULSI- INFORTUNI NOTE- AMMONITI ESPULSI- INFORTUNI NOTE TERRENO DI GIOCOREGOLARE TEMPERATURA4°

6 CARATTERISTICHE INDIVIDUALITA’ S1 B = batte dirette e indirette B + c g = Batte inattive e angoli a giro B c u = Batte angoli a uscireR = rigorista L = si posiziona al limite nel calcio d’angolo S1 = saltatore più pericoloso sx = sinistro S1 B c g B c u S B 92 sx 86 S L 79 S1 TUTTOCUOIO SAN MINIATO PIOMBINO 3 CACELLI 6 COLOMBINI5 LA BRUNA 1 DEL BINO 2 ARVIA 7 DI VITO 4 FALIVENA 9 BALESTRI 8 BONAMICI 11 DEMI VEDI PROB FORMAZ sx 93 L 1-2 CON 10 sx 88

7 PROBABILE FORMAZIONE TUTTOCUOIO SAN MINIATO B = batte dirette e indirette B + c g = Batte inattive e angoli a giro B c u = Batte angoli a uscireR = rigorista L = si posiziona al limite nel calcio d’angolo S1 = saltatore più pericoloso sx = sinistro S1 88 L 1-2 CON 10 sx TUTTOCUOIO SAN MINIATO CACELLI 6 COLOMBINI 1 DEL BINO 2 ARVIA ? S DI VITO 8 BONAMICI 4 SANI B c g B c u B L 79 S1 10 PIOMBINO 9 BALESTRI 11 DEMI sx SANNI 89

8 INATTIVE TUTTOCUOIO SAN MINIATO TUTTE LE IMMAGINI E I VIDEO Tutti i video

9 Fare clic per avviare i video

10

11

12 CALCIO D’INIZIO CONTRO CALCIO D’ANGOLO A FAVORE 5 SALTATORI IN AREA ( )

13 INATTIVA DALLA FASCIA CONTRO PARITA’ NUMERICA IN AREA CALCIO D’ANGOLO CONTRO

14 CALCI D’ANGOLO CONTRO NEL FINALE

15 Comportamento delle linee Linea offensiva ( ) FASE DI POSSESSO PALLA FASE DI NON POSSESSO PALLA Linea mediana (7-4-8) FASE DI POSSESSO PALLA FASE DI NON POSSESSO PALLA Linea difensiva ( ) FASE DI POSSESSO PALLA FASE DI NON POSSESSO PALLA 9 BALESTRI DIFENDE BENE PALLA, E’ SEMPRE IL PRIMO AD ATTACCARE LA PROFONDITA’, A VOLTE NON ASSISTITO DA 11 DEMI E 10 PIOMBINO. 17 SANNI ATTACCA LA PROFONDITA’ MEGLIO DI 11 DEMI. RINCORRONO I CENTROCAMPISTI, HANNO UN COMPORTAMENTO INDIVIDUALE AGGRESSIVO MA NON SEMPRE ORGANIZZATO DEI TRE CENTROCAMPISTI, IL PIU’ PERICOLOSO PUO’ ESSERE 7DI VITO, CHE SI LANCIA IN SOVRAPPOSIZIONE O CON CORSE VERSO L’INTERNO; 8 BONAMICI Eì PIU’ MACCHINOSO, 4 A COSTANTE SOSTEGNO. 8 BONAMICI SPESSO RIMANE LARGO SUL TERZINO DESTRO, COSTRINGENDO 7 DI VITO A STRINGERE MOLTISSIMO, APRENDO SPAZI DAVANTI AL TERZINO DESTRO CHE SI PUO’ TROVARE IN DIFFICOLTA NELL’UNO CONTRO UNO. MOLTO BUONO NELL’IMPOSTAZIONE DEL GIOCO 3 CACELLI; 5 LA BRUNA FORZA SPESSO LA GIOCATA. 6 COLOMBINI GIOCA SEMPLICE E 2 ARVIA PUO’ PARTIRE SULLA FASCIA PER LUNGHE CORSE SUL BINARIO. DIFENSORI ESTERNI NON SONO SEMPRE PUNTUALI NELLO STRINGERE SUL DIFENSORE CENTRALE, 4 FALIVENA DA’ EQUILIBRI DIFENSIVI. DIFENSORI CENTRALI BRAVI NEL GIOCO AEREO MA NELL’ATTACCARE IL PORTATORE DI PALLA A VOLTE COMMETTONO DELLE INGENUITA’ NELLE USCITE.


Scaricare ppt "RELAZIONEGARA Villafranca VR - Tuttocuoio San Miniato XIV GIORNATA DI ANDATA - Serie D - girone D Villafranca VR- Tuttocuoio San Miniato 1 - 3 Scapini."

Presentazioni simili


Annunci Google