La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CURSO DE MONITOR DE FUTBOL SALA SERGIOGARGELLI t t Seduta di Allenamento Categoria: Alevin – Cadete.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CURSO DE MONITOR DE FUTBOL SALA SERGIOGARGELLI t t Seduta di Allenamento Categoria: Alevin – Cadete."— Transcript della presentazione:

1 CURSO DE MONITOR DE FUTBOL SALA SERGIOGARGELLI t t Seduta di Allenamento Categoria: Alevin – Cadete

2 1° Esercizio Materiale: 6 palloni, 7 casacche verdi, 7 casacche rosse. Numero Giocatori: minimo 10 Spazio: campo di gioco (40x20) Obiettivi: Regolamento: Corretta effettuazione dei cambi, mantenendo il possesso della palla. Tecnica Offensiva: Controllo, passaggio, conduzione, protezione della palla, dribbling,transizione. Tecnica Difensiva: marcatura, contrasto diretto e indiretto, recupero della palla, transizione. Tattica Offensiva: mantenimento possesso palla Tattica Difensiva: Pressione e recupero della palla.

3 Descrizione esercizio: 2 squadre, rossi e verdi, 4>4, effettuano possesso palla. La squadra rossa, deve mantenere la palla in suo possesso entro la propria metà campo ed effettuare quanti più cambi possibili, senza perdere il controllo della palla. La squadra verde appena recupera palla, deve portare la palla entro la propria metà campo e fare più sostituzioni possibili mantenendo il controllo della palla. Viene effettuata una competizione, vince chi ha fatto più cambi al termine dellesercizio. Regole: I cambi possono essere fatti uno alla volta e lo stesso giocatore può uscire di nuovo soltanto dopo che sono usciti tutti gli altri compagni. Se una squadra non effettua correttamente il cambio perde il possesso della palla.

4 2° Esercizio Materiale: 4 palloni, 1 porticina, 4 casacche rosse, 4 casacche verdi Numero Giocatori: Minimo 9 Spazio: Metà campo di gioco (20x20) Obiettivi: Regolamento: Evitare il retropassaggio al portiere quando la palla non ha superato la metà campo. Tecnica Offensiva: passaggio, dribbling, tiro, protezione della palla. Tecnica Difensiva: contrasto diretto e indiretto, intercettamento, marcatura. Tattica Offensiva: uscita dalla pressione, possesso palla, finalizzazione Tattica Difensiva: Pressione

5 Descrizione esercizio: Partita in campo 20x20, squadra rossa con portiere che difende una porta regolare, squadra verde che difende una porticina(situazione di partenza). La squadra rossa dopo la rimessa del portiere deve cercare di andare a far gol, evitando di ripassare la palla al portiere. La squadra verde deve cercare di non subire gol e di segnare nella porta grande. Regole: Se per errore la squadra rossa, passa la palla al portiere si riprende con un tiro libero. Non ci sono angoli. Quando il pallone termina in fallo di fondo in ogni caso si riprende con la rimessa del portiere. Ogni volta che la squadra che difende la porta grande riesce a segnare nella porta piccola si invertono i ruoli delle squadre. Vince chi al termine della partita ha fatto più gol.

6 3° - Esercizio Materiale: 6 palloni, 5 casacche rosse, 5 casacche verdi, coni o strisce adesive x delimitare lo spazio intorno alla zona di rimessa laterale Numero giocatori: Almeno portieri Spazio: Campo di gioco (20x20) Obiettivi: Regolamento: Corretta esecuzione della rimessa laterale Tecnica Offensiva: Dribbling, tiro, passaggio. Tecnica Difensiva: Contrasto diretto, entrata, marcatura. Tattica Offensiva: Smarcamento

7 Descrizione esercizio: Due squadre, rossa in possesso palla, attacca; verde difende. Un giocatore della squadra rossa a battere il fallo laterale, un suo compagno cerca di smarcarsi, un difensore della squadra verde a difendere. Il giocatore rosso ha 5 per battere correttamente il fallo laterale, se il suo compagno che sta cercando di smarcarsi, riceve allesterno della zona delimitata, va a fare 1>portiere su una delle 2 porte(quella verso la quale si è smarcato), se riceve allinterno della zona delimitata, il difensore può difendere l1>1. Tutti i giocatori si alternano a battere il fallo laterale. Esempio, se la squadra ha 5 giocatori, ogni 4 giocatori si cambia il battitore. Vince la squadra che al termine dellesercizio ha fatto più gol. Varianti: Variare la zona di battuta del fallo laterale. Variare la posizione di partenza del difensore: 1)guardando la palla 2)spalle alla palla guardando solo lavversario.


Scaricare ppt "CURSO DE MONITOR DE FUTBOL SALA SERGIOGARGELLI t t Seduta di Allenamento Categoria: Alevin – Cadete."

Presentazioni simili


Annunci Google