La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modulo 10 C1 La Difesa La difesa è il fondamentale di gioco che può avvalersi di più tecniche diverse per: –Interventi sulla figura; –Interventi fuori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modulo 10 C1 La Difesa La difesa è il fondamentale di gioco che può avvalersi di più tecniche diverse per: –Interventi sulla figura; –Interventi fuori."— Transcript della presentazione:

1 modulo 10 C1 La Difesa La difesa è il fondamentale di gioco che può avvalersi di più tecniche diverse per: –Interventi sulla figura; –Interventi fuori dalla figura. FIGURA: il raggio di azione del difensore senza uscita dagli appoggi (inserire disegno).

2 modulo 10 C2 Interventi sulla figura Palla addosso – bagher di difesa. Palla alta – intervento in palleggio o a mani aperte. Palle basse – bagher in compressione. Palle laterali – interventi adattando il piano di rimbalzo (bagher laterali ed interventi ad una mano).

3 modulo 10 C3 Interventi fuori dalla figura Palla avanti – tuffo, rullata. Palla laterale – affondo, tuffo, rullata. Palla alta – uscita dalla posizione e recupero (bagher o palleggio).

4 modulo 10 C4 Traslocazioni e posizioni difensive In tutte le situazioni difensive si ricerca lintervento partendo da una posizione ferma ed equilibrata ; Difesa su primo tempo (posizione iniziale); Difesa su secondo e terzo tempo (posizione dopo traslocazione) La Traslocazione: spostamento dalla posizione iniziale ad una successiva relativa ad un diverso tempo dattacco.

5 modulo 10 C5 Le qualità di un buon difensore Caratteristiche tecnico-tattiche; Caratteristiche motivazionali; Caratteristiche volitive;

6 modulo 10 C6 Fattori che influenzano la difesa Livello Tecnico: Abilità di controllo; Postura difensiva. Livello Tattico: Posizione nel campo; Capacità di anticipazione; Livello Atletico: Funzionalità nelle posture difensive. Tempo di reazione; Abilità acrobatiche;

7 modulo 10 C7 Nellorganizzazione tattica della difesa bisogna considerare: La posizione preventiva dove devono piazzarsi tutti i giocatori le zone da difendere in relazione allincidenza dei colpi dattacco le zone del campo coperte dal muro la capacità di ogni giocatore di difendere vari tipi di attacco

8 modulo 10 C8 SCHEMI DIFENSIVI e COMPETENZE –3 giocatori a muro –1 il posto 6 copre corto dietro il muro –2 i posti 1 e 5 difendono la parallela e/o la diagonale.

9 modulo 10 C9 SCHEMI DIFENSIVI e COMPETENZE La copertura dietro al muro è affidata al mediano (1 o 5) corrispondente alla zona dattacco avversaria. Il giocatore di poste 6 è in ogni caso addetto alla parallela.

10 modulo 10 C10 SCHEMI DIFENSIVI e COMPETENZE 2 – giocatori a muro 1 il giocatore di prima linea (posto 2 o 4 ) che non partecipa al muro, copre la palla corta 3 difensori posto 5 difende la diagonale e/o la parallela posto 1 difende la parallela e/o la diagonale posto 6 difende la diagonale

11 modulo 10 C11 SCHEMI DIFENSIVI e COMPETENZE due giocatori a muro 4 difensori disposti a semicerchio, senza la copertura fissa del pallonetto il posto 6, a seconda delle situazioni di gioco, –rinforza la parallela –rinforza la diagonale –si posiziona in mezzo al muro lungo per recuperare le palle toccate.

12 modulo 10 C12 SCHEMI DIFENSIVI e COMPETENZE –3 muro a tre dei giocatori di prima linea –3 i tre giocatori di seconda linea difendono lungo la scelta dello schema di difesa, è legata alle caratteristiche di gioco della squadra avversaria.

13 modulo 10 C13 Competenze tattiche dei giocatori nelle diverse zone del campo Alla organizzazione tattica di riferimento data dagli schemi base, è necessario aggiungere gli adattamenti da applicare durante il gioco dovuti alla scelta della guida del muro della nostra squadra.

14 modulo 10 C14 Metodologia Per lallenamento della difesa si seguono le seguenti priorità: TECNICHE –palloni facili da non sbagliare; –palloni difficili da controllare; –palloni molto difficili possibilmente da intercettare; TATTICHE: –scelta di strategie da attuare in funzione delle capacità e abilità degli attaccanti avversari.

15 modulo 10 C15 Metodologia Utilizzare, inizialmente, esercitazioni semplici che permettano ai giocatori di concentrarsi meglio sulla tecnica e consolidarla. Successivamente allenare la difesa in situazione di gioco. importante la qualità morale della difesa: nessuna palla è persa


Scaricare ppt "Modulo 10 C1 La Difesa La difesa è il fondamentale di gioco che può avvalersi di più tecniche diverse per: –Interventi sulla figura; –Interventi fuori."

Presentazioni simili


Annunci Google