La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Visita guidata I FIUMI DI TARANTO 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco a.s.14/15.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Visita guidata I FIUMI DI TARANTO 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco a.s.14/15."— Transcript della presentazione:

1 Visita guidata I FIUMI DI TARANTO 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco a.s.14/15 1

2 Il Galeso è un fiume di origine carsica che sorge nel territorio di Taranto. La sorgente è in un laghetto tra Cavello e Statte e riversa le sue acque in Mar Piccolo. E’ uno dei fiumi più piccoli al mondo, 900 metri ed è profondo 0,5 metri. Il citro «occhio del fiume» è profondo 13 metri. Ha sempre avuto un ruolo fondamentale nella società tarantina come risorsa idrica ed economica; oggi è utilizzato dai contadini per irrigare agrumeti e ortaggi. Il Galeso è stato decantato da molti poeti come Virgilio, Orazio, Pascoli. L’origine del nome è incerta, ma sicuramente autoctona, infatti era preesistente all’arrivo dei coloni spartani. Lo storico greco Polibio riferisce che i Tarantini amavano chiamarlo Eurota, a ricordo dell'omonimo fiume che scorreva presso la città madre Sparta, quasi Taranto fosse una nuova Sparta.PolibioSparta Il Galeso serviva a ammorbidire le lane, immergendole in esso. 2 Il Galeso

3  Il Tara è un piccolo fiume di circa 10 km. Secondo la leggenda Taras giunse presso il corso d' acqua ed edificò l' odierna città di Taranto, infine scomparve nelle sue acque. Il Tara serviva per le coltivazioni perché fertilizzava il territorio; oggi il fiume viene adoperato nell' irrigazione dei campi. Sulle sue sponde è innalzata una statua della Madonna. 3 Il Tara

4  Il Patemisco è un fiume di breve corso che sorge nel territorio di Massafra (Ta). Rappresenta una manifestazione del fenomeno carsico, tipico delle Murge, infatti scorre sotto la gravina della Madonna della scala e getta le sue acque nel Mar Grande.  Il suo nome deriva dal greco “Potamisco” cioè piccolo fiume. Oggi il fiume è inquinato da scarichi abusivi e da sversamenti del depuratore di Massafra. Dal 2008 vige un divieto di balneazione, ma una volta questo fiume era fecondo di vongole fluviali. Oggi dopo analisi effettuate da Goletta Verde il fiume rientra nei limiti di legge per l' inquinamento delle acque, la zona è stata considerata balneare. ELISABETTA MARCHITELLI FEDERICA LATTANZI ILARIA PISTOIA ERMINIA MILENA LAURIOLA ANDREA PERRONE Classe 1^D – Scuola Secondaria 4 Il Patemisco

5 Galleria fotografica 5

6  Conoscenza del territorio attraverso l’osservazione diretta degli elementi fisici che caratterizzano i paesaggi dell’ambiente della propria città.  Conoscere le radici del proprio passato attraverso la storia dei fiumi di Taranto, del Mar Piccolo e del Mar Grande  Conoscere quali sono le risorse del nostro mare che sono state e sono ancora alla base dell’economia di Taranto. Finalità didattiche Le docenti Mauro Lucia Palazzo Giovanna 6


Scaricare ppt "Visita guidata I FIUMI DI TARANTO 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco 1.Il Fiume Galeso 2.Il Fiume Tara 3.Il Fiume Patemisco a.s.14/15."

Presentazioni simili


Annunci Google