La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. Fabio Zanchini - La terapia infiltrativa della spalla - Lezione IV anno Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport - Seconda Università degli Studi di Napoli

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. Fabio Zanchini - La terapia infiltrativa della spalla - Lezione IV anno Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport - Seconda Università degli Studi di Napoli "— Transcript della presentazione:

1 Seconda Università degli Studi di Napoli La terapia infiltrativa della spalla Lezione IV anno Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport Prof. F. Zanchini Professore Aggregato di Ortopedia e Traumatologia Seconda Università degli Studi di Napoli I Policlinico Dipartimento di Chirurgia Ortopedica, Traumatologica e Riabilitativa

2 TERAPIA MEDICA GENERALE LOCALE TERAPIA INFILTRATIVA

3 TERAPIA MEDICA GENERALE VIA ORALE VIA RETTALE VIA IPODERMICA VIA INTRAMUSCOLARE VIA ENDOVENOSA TERAPIA INFILTRATIVA

4 LOCALE TOPICA MESOTERAPIA INFILTRATIVA TERAPIA INFILTRATIVA TERAPIA MEDICA

5 - PERINERVOSA - PERIARTICOLARE (muscoli, guaine tendinee, borse sierose, apparato mioentesico) - INTRA-ARTICOLARE (membrana sinoviale, cartilagine di rivestimento) TERAPIA INFILTRATIVA SEDE

6 OBIETTIVI -INFIAMMAZIONE -DOLORE -DANNO CARTILAGINEO (viscosupplementazione) -INFEZIONE -IPERPLASIA SINOVIALE (sinoviortesi) TERAPIA INFILTRATIVA

7 FARMACI -ANESTETICO LOCALE -CORTISONICI -ACIDO IALURONICO -ANTIBIOTICI -ACIDO OSMICO TERAPIA INFILTRATIVA

8 CONTRO- INDICAZIONI -INFEZIONE ARTICOLARE O PERIARTICOLARE -EMARTRO -ERITEMA NELLA SEDE DA INFILTRARE -PATOLOGIE CUTANEE NELLA SEDE DA INFILTRARE TERAPIA INFILTRATIVA

9 STRUMENTARIO TERAPIA INFILTRATIVA

10 STRUMENTARIO - GUANTI E TELI STERILI MONOUSO - SIRINGHE ED AGHI STERILI MONOUSO - PINZE, DISINFETTANTE E GARZE STERILI PER DISINFEZIONE - FARMACI DA UTILIZZARE - PROVETTA STERILE PER EVENTUALE ANALISI DEL LIQUIDO ARTICOLARE ASPIRATO - GARZE E CEROTTI STERILI PER MEDICAZIONE - KIT DI EMERGENZA IN CASO DI REAZIONI ALLERGICHE TERAPIA INFILTRATIVA

11 CONSENSO INFORMATO -NATURA DELLA MALATTIA -OPZIONI TERAPEUTICHE -MODALITA’ DELL’ESECUZIONE -RISULTATI ATTESI -VANTAGGI E SVANTAGGI DEL FARMACO -RISCHI E COMPLICANZE TERAPIA INFILTRATIVA PROCEDURA

12 AMBIENTE PROTETTO TRICOTOMIA, SE NECESSARIA, DELLA CUTE, SEDE DELLA INFILTRAZIONE ACCURATA DISINFEZIONE DELLA CUTE DELIMITAZIONE CON TELI STERILI DELLA SEDE CUTANEA DELL’INFILTRAZIONE IDENTIFICAZIONE DEI PUNTI DI REPERE OSSEI TERAPIA INFILTRATIVA PROCEDURA

13 TERAPIA INFILTRATIVA DISTRETTI ARTICOLARI TUTTE LE ARTICOLAZIONI SINOVIALI: In particolare: - Ginocchio - Spalla - Gomito - Caviglia

14 TERAPIA INFILTRATIVA LA SPALLA

15 A. SCAPOLO-OMERALE (enartrosi) A. ACROMION-CLAVICOLARE (artrodia) A. STERNO-CLAVEARE (a sella) A. SOTTO-DELTOIDEA (o coraco-acromiale) A. SCAPOLO-TORACICA LA SPALLA ANATOMIA ARTICOLAZIONI

16 ANATOMIA MUSCOLI AXO-APPENDICOLARI m. toraco-appendicolari LA SPALLA

17 MUSCOLI AXO-APPENDICOLARI m. spino-appendicolari LA SPALLA ANATOMIA

18 MUSCOLI INTRINSECI DELL’ARTO SUPERIORE LA SPALLA ANATOMIA

19 LA SPALLA ANATOMIA LEGAMENTI E BORSE

20 LA SPALLA ANATOMIA VASI E NERVI

21 MECCANICA ARTICOLARE ABDUZIONE - ADDUZIONE FLESSIONE – ESTENSIONE RETROPULSIONE ROTAZIONI INTERNA ED ESTERNA LA SPALLA

22 PATOLOGIE SINDROMI DOLOROSE ESTRINSECHE INTRINSECHE

23 LA SPALLA PATOLOGIE SINDROMI DOLOROSE ESTRINSECHE -Radici nervose cervicali -S. di Parsonage e Turner -Origine viscerale (miocardio, pericardio, polmone, vie biliari, stomaco, ecc.) -Compressione del fascio vascolo- nervoso (s. dello scaleno antico, s. dello stretto costo-clavicolare, s. da iperabduzione, s. algodistrofiche)

24 LA SPALLA SINDROMI DOLOROSE INTRINSECHE - Infiammatorie - Degenerative - Dismetaboliche - Traumatiche (microtraumatiche) PATOLOGIE

25 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINITE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI

26 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE BORSITI

27 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE ARTRITI REUMATICHE CAPSULITE ADESIVA TENDINITE CALCAREA

28 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE FROZEN SHOULDER E’ una patologia caratterizzata, sia nella forma primitiva che nella forma secondaria, da limitazione globale del movimento omeroscapolare, risultato della retrazione e della perdita di adattamento della capsula dell’articolazione gleno-omerale.

29 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE FROZEN SHOULDER Flogosi intracapsulare TGF- TGF-  PDGF PDGF IL- 1  IL- 1  HGF HGF ACCUMULO DI MATRICE SINTESI DI COLLAGENE CHEMIOTASSI, ANGIOGENESI PROLIFERAZIONE CELLULARE CITOCHINE

30 LA SPALLA PATOLOGIE INFIAMMATORIE FROZEN SHOULDER I STADIO II STADIO III STADIO

31 LA SPALLA PATOLOGIE DEGENERATIVE ARTROSI

32 LA SPALLA PATOLOGIE DISMETABOLICHE GOTTA DIABETE IPERAZOTEMIA DEPOSITO EMOSIDERINICO

33 LA SPALLA PATOLOGIE TRAUMATICHE LESIONI DELLA CUFFIA DEI ROTATORI

34 LA SPALLA PATOLOGIE TRAUMATICHE INSTABILITA’ GLENO-OMERALE

35 LA SPALLA PATOLOGIE TRAUMATICHE LESIONE DI BANKART

36 LA SPALLA PATOLOGIE TRAUMATICHE LESIONE DI HILL-SACHS

37 LA SPALLA TECNICA INFILTRAZIONE PERINERVOSA Consente di infiltrare il nervo sovrascapolare al suo passaggio nella incisura (forame) situato in corrispondenza della spina della scapola all’unione del III medio con il III laterale della stessa. L’ago si infigge perpendicolarmente alla spina della scapola fino a raggiungere il piano osseo

38 LA SPALLA TECNICA INFILTRAZIONE PERIARTICOLARE Consente di infiltrare la zona sottotendinea e la borsa sottodeltoidea. Si utilizza un ago di 3 cm e lo si fa penetrare orizzontalmente fin sotto il bordo esterno dell’acromion.

39 LA SPALLA TECNICA VIA ANTERIORE INFILTRAZIONE INTRA-ARTICOLARE SCAPOLO-OMERALE Reperire la testa omerale. Si punge perpendicolarmente alla cute in un punto situato ad un dito trasverso in dentro e sotto il bordo esterno dell’acromion. Si spinge l’ago fino al contatto osseo.

40 LA SPALLA TECNICA VIA LATERALE INFILTRAZIONE INTRA-ARTICOLARE SCAPOLO-OMERALE L’ago penetra nell’angolo formato dalla riunione verso l’esterno dell’acromion e della clavicola. L’ago va infisso obliquamente,in basso ed in dentro fino al contatto osseo.

41 LA SPALLA TECNICA VIA POSTERIORE INFILTRAZIONE INTRA-ARTICOLARE SCAPOLO-OMERALE L’ago va infisso nella fossa sottospinosa in direzione orizzontale, in dentro, fin sotto la spina della scapola e parallelamente ad essa fin quasi al contatto osseo della testa omerale

42 LA SPALLA TECNICA INFILTRAZIONE ACROMION-CLAVICOLARE Si segue il decorso sottocutaneo della clavicola verso l’estremità laterale. Si reperta l’articolazione acromion- claveare fissando con una mano la clavicola e mobilizzando attivamente il braccio in modo da localizzare con l’indice dell’altra mano il “gioco” articolare. Si infigge, quindi, perpendicolarmente alla cute l’ago che deve penetrare per circa 2 cm. L’introduzione del liquido non deve incontrare eccessiva resistenza.


Scaricare ppt "Prof. Fabio Zanchini - La terapia infiltrativa della spalla - Lezione IV anno Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport - Seconda Università degli Studi di Napoli "

Presentazioni simili


Annunci Google