La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

È costituita da 3 capi ossei: femore tibia rotula formano 2 articolazioni: - femoro-tibiale - femoro-rotulea Ginocchio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "È costituita da 3 capi ossei: femore tibia rotula formano 2 articolazioni: - femoro-tibiale - femoro-rotulea Ginocchio."— Transcript della presentazione:

1 è costituita da 3 capi ossei: femore tibia rotula formano 2 articolazioni: - femoro-tibiale - femoro-rotulea Ginocchio

2 articolazione femoro-tibiale ha bassa congruenza che aumenta con i menischi necessita di elementi di stabilizzazione statici (lig. crociati e collaterali)

3 articolazione femoro-rotulea la rotula si trova nel contesto del tendine del m.quadricipite la superficie posteriore si articola con il femore è fissata lateralmente ai condili con 2 benderelle fibrose chiamate legamenti alari (interno ed esterno)

4 muscoli motori del ginocchio Estensori - quadricipite femorale - tensore fascia lata Flessori - bicipite femorale - semimembranoso - semitendinoso - gastrocnemio - plantare - popliteo - sartorio - gracile

5 assi del ginocchio lasse della diafisi femorale e della diafisi tibiale formano un angolo di circa 7° valgismo fisiologico del ginocchio anca, ginocchio e tibio-tarsica sono allineati asse meccanico dellarto inferiore Ginocchia valgheGinocchia vare

6 ROM (Range Of Movement) estensione 0° flessione attiva (anca flessa) 140° flessione attiva (anca estesa) 120° rotazione interna (con ginocchio a 90°) 20-30° rotazione esterna (con ginocchio a 90°) 40-50°

7 valgo rotazione esterna - impatto contro la superficie laterale del ginocchio - impatto contro la regione mediale dellavampiede determinano lesioni del compartimento mediale LCM +MEN MED +LCA +LCP Traumi distorsivi - meccanismi

8 varo rotazione interna - impatto contro la superficie mediale del ginocchio - impatto contro la regione laterale dellavampiede determinano lesioni del compartimento esterno LCE +LCA +LCP Traumi distorsivi - meccanismi

9 Artrocentesi, sangue, gocce di grasso

10 lesione LCM dolore lungo il decorso del LCM test di stress in valgo + lesione LCE dolore lungo il decorso del LCE test di stress in varo + traumi distorsivi Diagnostica clinica - dolore /emartro /limitazione funzionale - Rxgrafie, RM -Per testare la stabilità del ginocchio, bisogna testare anche il ginocchio controlaterale

11 lesioni LCA dolore emartro limitazione funzionale sensazione di instabilità test + determinate, oltre che dalla valgo-rotazione esterna e dalla varo-rotaz interna, da traumi in iperestensione o iperflessione Lachmann cassetto anteriore

12

13

14 in acuto: ev. artrocentesi ginocchiera a scopo antalgico a ginocchio spento: a) ricostruzione chirurgica con tendine rotuleo b) con tendini dei m. gracile e semitendinoso Trattamento lesioni LCA ab

15 lesioni LCP dolore limitazione funzionale emartro sensazione di instabilità test + cassetto post traslazione post spontanea

16 Trattamento in acuto: ev. artrocentesi ginocchiera a scopo antalgico a ginocchio spento: ricostruzione chirurgica se residua lassità importante lesioni LCP

17 Lesioni meniscali longitudinali trasverse a manico di secchio dolore in emirima tibiale idrartro recidivante blocco articolare frequente mancata estensione negli ultimi 10° sensazione di instabilità test meniscali +

18 Test meniscali test di Oudard test di Apley

19 lesioni meniscali RM indispensabile

20 lesioni meniscali Trattamento sempre artroscopico

21

22 lussazione del ginocchio rara rottura app capsulo-legamentosa possibile urgenza vascolare possibili danni neurologici trattamento stabilizzazione in acuto con FEA a ponte

23 Lussazione traumatiche della rotula rara, laterale giovani atleti aa condiz predisponenti: ginocchio valgo, rotula alta, ipoplasia del condilo esterno diagnostica clinica: dolore,deformità articol, impotenza funz diagnostica strumentale: Rx standard trattamento: riduzione, immobilizzazione in doccia 3 settimane riabilitazione con rinforzo del vasto mediale

24 Complicanze lussazione abituale artrosi precoce femoro-rotulea la lussaz abituale necessita di trattamento chirurgico: riallineamento rotuleo lussazione della rotula

25 rottura ligamento rotuleo contrazione violenta a ginocchio flesso caduta da un salto diagnostica clinica: dolore acuto impotenza funzionale deformità, rotula risalita diagnostica strumentale: Rx, Eco, RM

26 Rottura ligamento rotuleo Trattamento ricostruzione chirurgica immobilizzazione iniziale progressiva mobilizzazione FKT

27 tendine del m. quadricipite contrazione violenta a ginocchio flesso caduta da un salto diagnostica clinica: dolore acuto emartro impotenza funzionale depressione trasversale sovrarotulea rotula bassa diagnostica strumentale: Rx, Eco, RM

28 Tendine del m. quadricipite ricostruzione chirurgica immobilizzazione (almeno 30 gg.) progressiva mobilizzazione FKT Trattamento

29 Gonartrosi patologia + frequente nel sesso femminile età > 60aa ginocchio varo ginocchio valgo spesso postraumatica (fratt. Piatto tibiale) esito di malattie reumatiche (artrite reumatoide)

30 Gonartrosi Diagnostica clinica: dolore necessità di assumere farmaci limitazione funzionale con ginocchio in lieve fless ipotrofia del quadricipite idrartro Diagnostica strumentale: Rx standard

31 Le indicazioni dipendono dallimportanza della distruzione Protesi vincolata Protesi a scivolamento Trattamento: protesizzazione

32 Protesi uni-compartimentali


Scaricare ppt "È costituita da 3 capi ossei: femore tibia rotula formano 2 articolazioni: - femoro-tibiale - femoro-rotulea Ginocchio."

Presentazioni simili


Annunci Google