La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

\ QMax = 40 mc/s QMax = 17mc/s Q Max = 28 mc/s QMax = 17 mc/s Il territorio di competenza dell’Autorità di Bacino della Basilicata comprende: Il bacino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "\ QMax = 40 mc/s QMax = 17mc/s Q Max = 28 mc/s QMax = 17 mc/s Il territorio di competenza dell’Autorità di Bacino della Basilicata comprende: Il bacino."— Transcript della presentazione:

1 \ QMax = 40 mc/s QMax = 17mc/s Q Max = 28 mc/s QMax = 17 mc/s Il territorio di competenza dell’Autorità di Bacino della Basilicata comprende: Il bacino del fiume Bradano (sup. circa 3000 kmq) che ricade per circa il 66% della sua estensione nella Regione Basilicata e per il restante 34% nella Regione Puglia; il bacino del fiume Sinni (sup. circa 1360 kmq) è incluso per il 96% della sua estensione nella Regione Basilicata e per il restante 4% nella Regione Calabria I bacini dei fiumi Basento (sup. circa 1535 kmq) ed Agri (sup. circa 1723 kmq) sono inclusi totalmente nel territorio della Regione Basilicata.

2

3 \

4

5 Sinni Agri Basento Bradano Cotugno Sarmento Pertusillo Agri Sauro Gannano Mare Ionio Pantano Camastra Trivigno Acerenza Genzano Serra del Corvo San Giuliano Consorzio Bradano Metaponto Consorzio Alto Bradano Puglia Consorzio Stornara Misanello ha ha 8,5 Mmc + 5,5 Mmc

6 Agri Marsico Nuovo Pietra del Pertusillo Misanello Agri Sauro Sinni Sarmento Monte Cotugno Consorzio Ferro e Sparviero Consorzio Bradano e Metaponto Camastra Masseria Romaniello Trivigno Pantano Di Pignola Basento Orto Tufo Consorzio Vulture alto Bradano AcerenzaGenzano Serra del Corvo Bradano Genzano Basentello Consorzio Stornara Tara San Giuliano Ginosa Parco del Marchese ILVA Cogliandrino Gannano Capacità[Mmc]Quota [mslm]V reg [Mmc]Bacino [kmq]Usotipo Genzano Irrdiga terra Serra del Corvo Irrdiga terra Acerenza Irrdiga terra San Giuliano Irrdiga clc Pantano57704Industrdiga terra Trivigno0,45 Irrtraversa Camastra Plurimodiga terra Marsico Nuovo Irrdiga Gannano Irrtraversa Pertusillo Plurimodiga Agri18 mc/straversa Monte Cotugno Plurimodiga terra Sarmento Plurimotraversa Cogliandrino Idrodiga

7 Agri Marsico Nuovo Pietra del Pertusillo Misanello Agri Sauro Sinni Sarmento Monte Cotugno Consorzio Ferro e Sparviero Consorzio Bradano e Metaponto Camastra Masseria Romaniello Trivigno Pantano Di Pignola Basento Orto Tufo Consorzio Vulture alto Bradano AcerenzaGenzano Serra del Corvo Bradano Genzano Basentello Consorzio Stornara Tara San Giuliano Ginosa Parco del Marchese ILVA Cogliandrino Gannano Max 18 mc/s Max 22 mc/s Max 25 mc/s Max 12mc/s Max 10 mc/s 115 Mmc 137 Mmc 15 Mmc 107 Mmc 50% DMV IBE Apporti Scarsi Salto 206m 106 GWh Potenza 39 Mw t 142 Mmc Civile e Industriale 137 Mmc Irriguo TOT 800 Mmc Di cui 500 Mmc Pertusillo+Monte Cotugno Di questi 250 Mmc vanno in Puglia DMV

8 Normativa L’Accordo di Programma sulle risorse idriche condivise : ai sensi dell’ex art.17 della L.36/94 sottoscritto a Roma il 5 Agosto del 1999 tra le Regioni Basilicata e Puglia, ed il Ministero dei Lavori Pubblici. Obiettivo accordo: Definizione Tariffa Determinazione Criteri suddivisione Risorsa Tariffa = 0,075 euro/mc. la tariffa si compone di quattro aliquote di costo: costo di compensazione ambientale; costo energetico (sollevamenti ); costo di riequilibrio economico (mancate opportunità); costo industriale (oneri per la gestione degli impianti e di manutenzione); I volumi erogati per la Puglia sono mc, e gli costano circa 14,676 Meuro.

9 Obiettivo Definire gestione ottima dei serbatoi con lo scopo di: – Rispettare accordi con Puglia – Fornire acqua a consorzi – Fornire acqua potabile alle utenze civili – Fornire acqua alle utenze industriali – Produzione Idroelettrica – Evitare esondazioni – Evitare fenomeno di desertificazione – Garantire il Deflusso Minimo Vitale Valutare l’utilità di costruire nuove opere idrauliche (decisione di pianificazione)

10 Portatori Autorità di Bacino Basilicta Autorità di Bacino Puglia Enel Consorzi (Puglia & Basilicata) ILVA ASI: Associazione Sviluppo Industriale Fornitura Potabile Civile (Puglia & Basilicata) Rivieraschi Ambiente Fluviale Ambiente Terrestre Contribuenti Industria Ambiente Agricoltura Potabile Energia


Scaricare ppt "\ QMax = 40 mc/s QMax = 17mc/s Q Max = 28 mc/s QMax = 17 mc/s Il territorio di competenza dell’Autorità di Bacino della Basilicata comprende: Il bacino."

Presentazioni simili


Annunci Google