La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il 22 dicembre 1947 la Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente con 453 voti a favori e 62 contrari. Il 1° gennaio 1948.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il 22 dicembre 1947 la Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente con 453 voti a favori e 62 contrari. Il 1° gennaio 1948."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Il 22 dicembre 1947 la Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente con 453 voti a favori e 62 contrari. Il 1° gennaio 1948 finalmente entrò in vigore.

4

5 Il presidente dell’ Assemblea Costituente fu: Umberto Terracini (Genova Roma 1983). Il presidente del Consiglio dei Ministri fu: Alcide De Gasperi (Piave Tesino 1881 – 1954)

6 Enrico De Nicola (Napoli 1877-Torre del Greco 1959), giurista e uomo politico italiano. Istituita la Corte Costituzionale, nel 1956 ne divenne il primo presidente.

7 Carlo Azeglio Ciampi (Livorno 1920), economista e politico italiano, presidente del Consiglio ( ), attuale presidente della Repubblica dal Il 13 maggio 1999 è stato eletto alla prima votazione, con larga maggioranza (707 voti su 990), decimo presidente della Repubblica.

8 Riconosce e promuove le autonomie locali,attua nei servizi che dipendono dallo stato il più ampio decentramento amministrativo;adegua i principi ed i metodi della sua legislazione alle esigenze dell’autonomia e del decentramento. ARTICOLO N. 5

9 Nella repubblica la sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. 1- Comune 2-Provincia 3- Regione Stato.


Scaricare ppt "Il 22 dicembre 1947 la Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente con 453 voti a favori e 62 contrari. Il 1° gennaio 1948."

Presentazioni simili


Annunci Google