La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A cura di Don Maurizio Del Nero Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo Rocca Priora (RM) Musiche di: Samuele Bersani, Le mie parole – Malika Ayane, Il giardino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A cura di Don Maurizio Del Nero Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo Rocca Priora (RM) Musiche di: Samuele Bersani, Le mie parole – Malika Ayane, Il giardino."— Transcript della presentazione:

1 a cura di Don Maurizio Del Nero Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo Rocca Priora (RM) Musiche di: Samuele Bersani, Le mie parole – Malika Ayane, Il giardino dei salici – Andrea Boccelli & Celin Dion, The prayer – Ray Charles, What a wonderfull world 22/07/2012 LE BARRIERE E COME SUPERARLE 1

2

3 Percezione di:  danno  Offesa

4 Emozioni calde di:  rabbia  paura

5 Lunga meditazione

6 Rancore (rabbia congelata)

7 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 7

8 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 8

9 22/07/2012 A cura di Don Maurizio Del Nero 9

10 Chiedetevi: "Ho davvero il diritto di vederlo/a soffrire? Vedere il suo dolore diminuirà il mio o lo aumenterà?" 22/07/2012 A cura di Don Maurizio Del Nero 10

11 Chiedetevi: "Mi sentirò davvero meglio se gli/le faccio del male? Oppure ciò mi abbasserà al suo livello o anche più in basso? 22/07/2012 A cura di Don Maurizio Del Nero 11

12 Chiedetevi: "sentirmi moralmente superiore mi aiuta a ristabilire la relazione? Non potrei avere una relazione migliore accettando che si possa entrambi sbagliare? Voglio davvero continuare a segnare i punti? 22/07/2012 A cura di Don Maurizio Del Nero 12

13 Valutate la probabilità. Non mettevi in situazioni pericolose. ma riconoscete che l'amore non è senza rischi. Decidere di correre il rischio e scoprire che l'altro è affidabile rende l'amore tanto speciale. 22/07/2012 A cura di Don Maurizio Del Nero 13

14 Chiedetevi: "Ritenerlo/la responsabile ha potuto prevenire il torto passato? Perdonarlo/la questa volta non significa che i torti ripetuti non abbiano conseguenze." 22/07/2012 a cura di Don Maurizio Del Nero 14

15 Quanto tempo vi sarà necessario? Abbiamo tutti bisogno di tempo per riprenderci, ma non posiamo lasciare che ciò ci impedisca di tentare ogni riconciliazione. Definite un tempo che pensate sia sufficiente e riconsiderate la vostra decisione dopo che questo tempo è trascorso 22/07/2012 a cura di Don Maurizio Del Nero 15

16 La riconciliazione comporta diversi stadi: pentimento, contrizione, accettazione delle responsabilità, guarigione ed infine riunione. John T. Pawlikowski 22/07/2012 a cura di Don Maurizio Del Nero 16

17 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 17

18 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 18

19 Barriere che impediscono la riconciliazione dopo che avete ferito qualcuno a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 19

20 E’ difficile ammettere di essere umani: Facciamo tutti delle cose di cui non andiamo orgogliosi, e altre di cui ci vergogniamo proprio. Ammettere di essere capaci di fare del male agli altri è il primo passo nell’iniziare a fare del male con minore frequenza. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 20

21 Riuscite ad ammettere con voi stessi di essere imbarazzati per il fatto di non riuscire ad affrontare le vostre azioni? Sarete comunque imbarazzati. Se affrontate le vostre azioni,però, potrete per lo meno guardarvi allo specchio. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 21

22 Credere che le vostre azioni fossero assolutamente giustificate può farvi sentire corretti, ma generalmente non tiene conto del fatto che vi sono sempre due versioni della stessa storia. Ricordare che tutti noi percepiamo erroneamente le cose a nostro vantaggio a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 22

23 Rendetevi conto di questo: se dire che vi siete sbagliati vi costa fatica, vi dimostrerete molto più coraggiosi e forti dicendolo che non dicendo nulla a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 23

24 Questo sarà un momento difficile. Ma metterà in cattiva luce l’altro, non voi. Voi non potete controllare il comportamento dell’altra persona. Se avete sinceramente cercato di perdonare, avete fatto la cosa giusta. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 24

25 Vero. L’altro potrebbe servirsi dei vostri errori più tardi. Generalmente, delle scuse sincere unite a uno sforzo di appianare le cose possono prevenire delle ritorsioni arrabbiate, ma questo è un rischio che dovrete valutare conoscendo la persona in questione. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 25

26 Se è giusto desiderare di fare qualunque cosa pur di appianare la situazione, non dovrete accettare di essere sminuiti dall’altra persona. Se questi vi propone un atto espiatorio che voi semplicemente non vi sentite di compiere, potete fare una contro proposta. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 26

27 DECIDETE QUANDO RICONCILIARVI a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 27

28 2 BARRIERE E COME SUPERARLE A cura di Don Maurizio Del Nero Ponte della Riconciliazione D i s c u t e r e D i s i n t o s s i c a r s i I m p e g n a r s i Mantengo le mie posizioni D i s i n t o s s i c a r s i D i s c u t e r e D e c i d e r e d i r i c o n c i l i a r s i I m p e g n a r s i Mantengo le mie posizioni Il grande abisso diviso dai torti D e c i d e r e d i r i c o n c i l i a r s i

29 Cosa sentite o pensate a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 29 Cosa fare

30 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 30  La situazione non si presta a lunghe discussioni  Cercate di evitare l’altro per un po’ di tempo, seppellite l’ascia di guerra, optate per una coesistenza pacifica o lavorate insieme ad un progetto comune Cosa sentite o pensate

31 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 31 L’altro è una persona vendicativa? Fate attenzione. Procedete lungo il ponte verso la riconciliazione con prudenza. Forse avete bisogno di ristabilire un certo livello di fiducia cooperando pacificamente insieme all’altro prima di parlare del problema. Cosa fare L’altro ha potere su di me

32 Cosa sentite o pensateCosa fare  Mi trovo in una posizione di autorità sull’altro. Di nuovo, procedete con prudenza. Ogni tentativo di spingere l’altro a parlare del problema potrebbe essere percepito come un’azione coercitiva – indipendentemente dalla vostra delicatezza. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 Barriere come superarle a cura di Don Maurizio Del Nero Bb 32

33 Cosa sentite o pensateCosa fare  Abbiamo una storia di lunghi conflitti  Cercate di riconciliarvi in modo implicito. Se ciò non funziona, procedete lungo il Ponte. Mettete in evidenza la vostra vulnerabilità invece di aggredire l’altro. Barriere come superarle a cura di Don Maurizio Del Nero BARRIERE E COME SUPERARLE 33

34 Cosa sentite o pensateCosa fare  Abbiamo una storia che mostra la nostra capacità di perdono e riconciliazione  Procedete lungo il Ponte verso la riconciliazione. Barriere come superarle a cura di Don Maurizio Del Nero BARRIERE E COME SUPERARLE 34

35 Cosa sentite o pensateCosa fare  Sembra che non siamo capaci di interpretare accuratamente le intenzioni reciproche  Procedete lungo il ponte della riconciliazione a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE a cura di Don Maurizio Del Nero 35

36 Cosa sentite o pensateCosa fare  Mi sento molto offeso/a Atteggiamenti delicati, come rivelare la propria vulnerabilità e il proprio dolore, generalmente inibiscono l’aggressività dell’altro. Quando vi sentite feriti (ma non furiosi), spesso fareste meglio a riconciliarvi procedendo lungo il Ponte piuttosto che facendo il broncio. Barriere e come superarle a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 36

37 Cosa sentite o pensateCosa fare  Sono estremamente stressato  Evitate assolutamente di discutere di un torto. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 37

38 Cosa sentite o pensateCosa fare  Mi sento frustrato/a. Non ho potuto dire la mia. Probabilmente non avete voglia di discutere: avete voglia di parlare. Se arrivate all’asse n. 2, datevi una calmata prima di lanciarvi nell’esposizione del vostro punto di vista. Se vi buttate a testa bassa in un monologo, riuscirete a sfogarvi ma probabilmente allontanerete l’altra persona. a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 38

39 Di alcuni pensieri ci si stupisce- specialmente vedendo i peccati degli uomini – e ci si domanda se si debba usare la forza o l’umiltà dell’amore. Se mantieni fermo tale proposito, una volta per tutte, potrai soggiogare il mondo intero. L’umiltà dell’amore è meravigliosamente forte, più forte di qualsiasi altra cosa, e non vi è nulla che la eguagli. Fedor Dostoevskij a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 39

40 a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 40

41 "Ecco, faccio una cosa nuova, proprio ora germoglia. Non ve ne accorgete? " (Is. 43,19) a cura di Don Maurizio Del Nero 22/07/2012 BARRIERE E COME SUPERARLE 41


Scaricare ppt "A cura di Don Maurizio Del Nero Parrocchia S. Maria Assunta in Cielo Rocca Priora (RM) Musiche di: Samuele Bersani, Le mie parole – Malika Ayane, Il giardino."

Presentazioni simili


Annunci Google