La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13 Maggio 2005 Forum PA - Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Il ruolo di aggregazione delle Comunità Montane nel progetto FDRM Flussi documentali della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13 Maggio 2005 Forum PA - Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Il ruolo di aggregazione delle Comunità Montane nel progetto FDRM Flussi documentali della."— Transcript della presentazione:

1 13 Maggio 2005 Forum PA - Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Il ruolo di aggregazione delle Comunità Montane nel progetto FDRM Flussi documentali della Regione Marche Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro Urbania - PU UNCEM

2 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Il territorio della Comunità Montana di Urbania La Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro è composta da 9 Comuni: - Borgo Pace - Mercatello sul Metauro - Sant’Angelo in Vado - Urbania - Urbino - Montecalvo in Foglia - Petriano - Fermignano Popolazione : ab. Territorio : 590,82 Kmq

3 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM L’evoluzione del ruolo delle CM Il legislatore nazionale sin dal 1971 (L. 1102/71) ha sempre riconosciuto nella Comunità Montana l’ESPRESSIONE AGGREGATIVA delle comunità locali della montagna………. ……….rappresentando nel corso degli anni un punto di riferimento collaborativo per i Comuni i quali hanno iniziato ad affidarle compiti di esercizio associato di servizi e funzioni apprezzandone la capacità di attivare utili sinergie e di conseguire economie di scala nei servizi resi alla collettività……..

4 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM …il ruolo delle CM….oggi …art. 27 del D.Lgs. TUEL 267/2000 UNIONE dei COMUNI MONTANI “ente locale costituito per l’esercizio associato delle funzioni comunali”

5 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM …….la Comunità Montana di Urbania.…e in questo contesto che la CM di Urbania ha inteso sviluppare con forza il nuovo ruolo di “Unione dei Comuni montani” favorendo ed organizzando la gestione associata dei servizi comunali con il sistema della “geometria variabile” e rafforzando il suo ruolo di ente aggregatore per il superamento della frammentazione amministrativa.

6 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Comunità Montana di Urbania come Ente aggregatore per l’avvio di una “CULTURA COLLABORATIVA” in grado di: - creare sinergie e di operare in una dimensione collettiva; - portare innovazione avendo un ruolo di catalizzatore di fondi Europei o Regionali con grande capacità progettuale (Parco Progetti); - fungere da interlocutore tra Comuni, Provincia, Regione; - di coordinare e gestire in forma associata servizi per conto dei Comuni; - essere promotore e realizzatore del rinnovamento tecnologico delle P.A. per una migliore qualità dei servizi offerti ai cittadini e alle imprese

7 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM L’opportunità Doc.U.P. 2000/2006 ed il Piano di E-Government Ha rappresentato per la CM di Urbania una occasione unica per avere un ruolo di primo piano non solo nella promozione delle singole azioni ma nel proporsi come ENTE DI COORDINAMENTO di tutte le iniziative finanziabili al fine di un potenziamento dei servizi alla collettività per un miglioramento della qualità della vita della popolazione locale. Concertazione e Botton up Metodi Strumenti Cabina di Regia Conferenza Sindaci Tavoli Tecnici

8 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Progetto FDRM Flussi Documentali della Regione Marche Ha come finalità: 1.consentire a tutti gli Enti Pubblici della RM di adottare un sistema interoperabile e cooperante di protocollo informatico e di gestione dei flussi documentali, coerente con le disposizioni di legge (DPR 445/2000); 2.offrire a cittadini, imprese ed Amministrazioni la possibilità di sostituire lo scambio di documenti cartacei con lo scambio di documenti informatici, attraverso un sistema di posta elettronica certificata;

9 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM 3.la possibilità ai cittadini ed imprese di accedere al portale FDRM per sapere: - a chi e quando è stata affidata la propria richiesta; - compilare moduli via web; - ricevere in forma riservata i risultati delle analisi e i propri referti clinici; INTERAZIONE ON-LINE tra gli utenti e la P.A. Efficienza Efficacia Semplificazione Benefici

10 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Progetto FDRM – CM Urbania – Ente Aggregatore? SI….come?…..…. Help-desk comunitario a supporto dell’Help-desk regionale; facendo assistenza in loco; lavoro di monitoraggio e di reperimento delle richieste di migliorie al sistema; attivando momenti di confronto per una omogenea lettura del Titolario; Stesura del “Manuale di Gestione” come modello per i Comuni; Partecipando attivamente alla stesura del nuovo “Titolario delle CM”

11 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM ….difficoltà…. Modello ASP il servizio è offerto da un “gestore” presenza di numerosi comuni di piccole dimensioni; budget limitati; indisponibilità di risorse umane specializzate da dedicare ai servizi informatici; CST Centro Servizi Territoriale

12 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM ruoli dei CST Un CST è l’insieme di infrastrutture HW w SW indipendenti, dedicate all’erogazione dei servizi applicativi per gli Enti ad esso collegati che devono: mettere ha disposizione locali adeguati per l’installazione dei server; implementare l’architettura del sistema FDRM; mettere a disposizione personale specializzato; Garantire l’applicazione di politiche di sicurezza e dei back up dei dati; creare archivi storici.

13 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM 11 CST Regione Marche: aggregatrice di 11 enti; Provincia di Macerata: aggregatrice di 23 Enti; ………… CM di Urbania: aggregatrice di 9 Enti; CM di Fossombrone: aggregatrice di 12 Enti; CM di Cagli: aggregatrice di 5 Enti; CM di Carpegna: aggregatrice di 15 Enti; ……….. NTT di Urbino Rete wireless 46 Enti

14 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Progetto NTT : CM Urbania – Ente Capofila Costo totale NTT ,00 euro Nodo Tecnico Territoriale (NTT) presso l’Ospedale di Urbino che funge da “server Farm” per l’erogazione di servizi a 46 Enti - FDRM - Portali MontiWeb - RUAMM (PRG/Catasto/PAI/CTR/Ortofoto) - Portale Appennino (Marketing Territoriale) - SW gestionale pratiche SUAP - applicativi Halley

15 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM Progetto Rete Wireless : CM Urbania – Ente Capofila Per il compimento della Società dell’Innovazione diventa FATTORE ESSENZIALE la disponibilità di un servizio a larga banda Progetto Rete Wireless Sistema a Ponti Radio per 46 Enti Interscambio dati tra Regione/Provincia/CM/Comuni Costo totale ,00 euro

16 13 Maggio 2005 Forum PA Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Comunità Montana Alto e Medio Metauro UNCEM conclusioni Va evidenziato l’aspetto positivo di queste e tante altre esperienze della CM di Urbania come esempio di COOPERAZIONE ISTITUZIONALE intesa come orientamento sinergico e concertato dei diversi soggetti istituzionali non più legati da un rapporto gerarchico (Regione, Provincia, Comuni) ma da un rapporto di SUSSIDIARIETA’ dove interviene l’Ente più idoneo o più adeguato e a più diretto contatto con il territorio.


Scaricare ppt "13 Maggio 2005 Forum PA - Roma Autore: arch. Tiziana Paciaroni Il ruolo di aggregazione delle Comunità Montane nel progetto FDRM Flussi documentali della."

Presentazioni simili


Annunci Google