La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Munera gladiatoria Jean-Léon Gérôme, Pollice Verso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Munera gladiatoria Jean-Léon Gérôme, Pollice Verso."— Transcript della presentazione:

1 Munera gladiatoria Jean-Léon Gérôme, Pollice Verso

2 Origine dei munera Tertulliano, De spectaculis, XII 1. Mi rimane da parlare del pi ù famoso e gradito degli spettacoli. È stato chiamato munus in virt ù del concetto di impegno da cui deriva Infatti un tempo, poich é si credeva che le anime dei morti potessero essere propiziate con il sangue dei morti, sacrificavano durante i funerali i prigionieri o gli schiavi d'infimo rango dopo averli comperati per l'occasione. 3. In seguito … quelli che avevano preparato, dopo averli addestrati con le armi di cui disponevano allora e nella maniera in cui i tempi permettevano, quel tanto che bastava perch é sapessero uccidersi, stabilito il giorno delle esequie li sacrificavano presso le tombe. In questo modo lenivano il dolore della morte con degli omicidi. 4. Questa dunque è l'origine del munus. Ma a poco a poco tali spettacoli giunsero a un livello di gradimento pari alla loro crudelt à, poich é il piacere di queste belve non era soddisfatto se dei corpi umani non venivano sbranati da belve vere e proprie. Il fatto dunque che si sacrificasse ai morti era comunque considerato parte della commemorazione dei defunti …

3 In attesa dell’ottava meraviglia Roma, Palazzo della Cancelleria (depositi) - I sec. a.C. Anfiteatro ligneo di Cesare?

4 Marziale, Liber de spectaculis, 2 Qui, dove i1 colosso stellato vede da pi ù vicino gli astri, e le alte impalcature s'innalzano nel mezzo della via, risplendevano gli odiosi atrii della reggia del feroce tiranno, e un solo palazzo occupava ormai tutta la citt à. Qui, dove si erge la maestosa mole del grandioso anfiteatro, vi erano i laghi di Nerone. Qui dove ammiriamo le terme costruite rapidamente e donate al popolo, un superbo parco aveva tolto ai poveri le loro case. Dove il portico Claudio diffonde le sue larghe ombre, c'era la parte estrema del palazzo che l ì terminava. Roma è stata restituita a se stessa, e sotto il tuo impero, o Cesare, è diventato delizia del popolo ciò che era stato delizia del tiranno.

5 L’anfiteatro

6 L’arena

7 I posti riservati Atti degli Arvali (80 d.C.) Loca adsignata in amphitheatro Roma, Museo Nazionale Romano

8 Una giornata all’anfiteatro Venationes Esecuzioni ad bestias Gladiatorum paria

9 Venationes Roma, Collezione Torlonia

10 Esquilino, cd. basilica di Giunio Basso Roma, Musei Capitolini

11

12 Il commercio delle belve

13 Piazza Armerina, Villa del Casale

14

15

16

17

18 Agenzie d’affari per il commercio degli animali Tunisi, Museo del Bardo (da El Djem) I metà del III sec. d.C.

19 Mosaico di Magerius Sousse, Tunisia, Museo archeologico (da Smirat)

20 Tripoli (Libia), Jamahiriya Museum. Dalla villa di Dar Buc Ammera (Zliten) Damnatio ad bestias

21 Organo idraulico, inventato da Ctesibio nel III secolo a.C; é possibile che il primo prototipo di organo esistesse già in precedenza come un grande syrinx munito di mantice. Ctesibio introdusse un sistema idraulico che permetteva all’aria compressa di assumere una pressione costante. Sotto l’impero viene perfezionato ed utilizzato in tutte le occasioni rituali. Morte a suon di musica Mosaico dei gladiatori Nennig (Germania)

22 Mosaico pavimentale della Sollertiana domus El Djem (Thysdrus, Africa proconsolare), Museo

23

24

25 Rissa tra Nucerini e Pompeiani (59 d.C.) Napoli, Museo Archeologico Nazionale

26 Pompei Caserma dei gladiatori

27

28

29

30 L’Aquila, Museo Nazionale d’Abruzzo da Amiternum (inizi I sec. a.C.)

31 Rilievi da Fiano Romano (circa a.C.)

32

33

34 Monumento di Lusius Storax Chieti, Museo Archeologico “La Civitella”

35 Rilievi gladiatori (20-40 d.C.)

36 Napoli, Museo Archeologico Nazionale da Pompei (20-50 d.C.)

37 Mosaico pavimentale dalla tenuta Borghese di Terranova (Roma, via Casilina) Roma Museo Borghese

38

39

40 Roma, Museo Nazionale Romano (dal III miglio della via Appia) Fine III - inizi IV sec. d.C.

41 Madrid, Museo Arqueológico National dalla via Appia (III-IV sec. d.C.)

42 Frasi e motteggi Festo, p. 358 L. Retiario pugnanti adversus murmillonem, cantatur: “Non te peto, piscem peto. Quid me fugis, Galle?” quia murmillonicum genus armaturae Gallicum est, ipsique murmillones ante Galli appellabantur; in quorum galeis piscis effigies inerat. Al reziario che combatte contro un mirmillone si canta: "Non prendo te, prendo un pesce. Perché mi sfuggi Gallo?" poiché il tipo di armatura dei mirmilloni è gallico e gli stessi mirmilloni precedentemente erano chiamati Galli. I loro elmi sono sormontati da figure di pesce.

43 Souvenirs


Scaricare ppt "Munera gladiatoria Jean-Léon Gérôme, Pollice Verso."

Presentazioni simili


Annunci Google