La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giovanni Pica Microeconomia. 2 Ricevimento Martedì: 11-13 nti/pica/index.php.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giovanni Pica Microeconomia. 2 Ricevimento Martedì: 11-13 nti/pica/index.php."— Transcript della presentazione:

1 Giovanni Pica Microeconomia

2 2 Ricevimento Martedì: nti/pica/index.php

3 Microeconomia3 Libri di testo David A. Besanko, Ronald R. Braeutigam - Microeconomia - McGraw Hill R.S. Pindyck, e D.L. Rubinfeld- Microeconomia - Zanichelli

4 Microeconomia4 Date Esami II SESSIONE A. A – 2009 –I Appello: 16 Giugno –II Appello: 15 Luglio III SESSIONE A. A – 2009 –I Appello: 15 Settembre –II Appello: 29 Settembre

5 Microeconomia5 Modalità Esame Prova scritta Colloquio orale

6 Microeconomia6 Propedeuticità consigliata Metodi Matematici dell’Economia –Nozioni di base che si considerano già acquisite: Concetto di funzione (continue, concave, convesse, di una o più variabili) Derivata di una funzione Derivata parziale Variazioni assolute e variazioni percentuali Sistemi di equazioni e metodi di risoluzione

7 Microeconomia7 Programma Il comportamento dei consumatori Il comportamento dei produttori Mercati: –La struttura di mercato –Concorrenza perfetta. –Monopolio –Oligopolio L'informazione, il fallimento del mercato e l'intervento pubblico.

8 Capitolo 1 Cenni preliminari

9 Microeconomia9 Cenni preliminari La microeconomia è lo studio del comportamento di singoli agenti economici come consumatori, lavoratori, o imprese nonché del modo in cui essi interagiscono dando vita a sistemi più complessi come i mercati.

10 Microeconomia10 Cenni preliminari La Microeconomia studia il –comportamento di agenti economici individuali in quanto consumatori –“come scegliamo quel che acquistiamo”

11 Microeconomia11 Cenni preliminari La Microeconomia studia il –comportamento di agenti economici individuali in quanto produttori –“come scegliamo che cosa produrre”

12 Microeconomia12 Cenni preliminari La Microeconomia studia i –mercati, cioè l’interazione tra consumatori e produttori

13 Microeconomia13 Cenni preliminari La Macroeconomia studia le –grandezze economiche aggregate: crescita economica inflazione disoccupazione

14 Microeconomia14 Cenni preliminari Il legame tra Micro e Macroeconomia –I fondamenti microeconomici dell’analisi Macro

15 Microeconomia15 Argomenti da analizzare I temi della Microeconomia Perché studiare Microeconomia? Che cos’è un mercato

16 Microeconomia16 I temi della Microeconomia Non si può avere tutto ciò che si desidera –le risorse limitate

17 Microeconomia17 I temi della Microeconomia Microeconomia –Attribuzione (allocazione) delle risorse scarse e scelte in alternativa (trade-off) in una economia pianificata in una economia di mercato

18 Microeconomia18 I temi della Microeconomia Microeconomia e trade-off ottimali per: 1.Consumatori 2.Lavoratori 3.Imprese

19 Microeconomia19 I temi della Microeconomia Microeconomia e prezzi –Il ruolo dei prezzi in una economia di mercato –Come si determinano i prezzi

20 Microeconomia20 Perché studiare la microeconomia? I concetti della microeconomia stanno alla base delle decisioni concrete dei produttori e dei consumatori

21 Microeconomia21 Perché studiare la microeconomia? La produzione di un nuovo autoveicolo –domanda dei consumatori –costi di produzione –strategia di prezzo –analisi dei rischi –decisioni organizzative –regolamentazione pubblica

22 Microeconomia22 Perché studiare la microeconomia? Standard di emissione per gli autoveicoli –effetti sui consumatori –effetti sui produttori –come applicare gli standard –quali i benefici e i costi?

23 Microeconomia23 Teorie e modelli Nell’analisi microecomica –le teorie sono utilizzate per spiegare i fenomeni osservati sulla base di regole e di ipotesi fondamentali –per esempio la teoria dell’impresa la teoria delle scelte del consumatore

24 Microeconomia24 Teorie e modelli Nell’analisi microecomica –i modelli sono la rappresentazione matematica di una teoria (allo scopo di formulare previsioni). –I modelli economici sono come mappe – semplificano l’elaborazione e la comprensione di concetti complessi. Un modello economico deve: –Fornire una chiara rappresentazione della realtà –Evidenziare le forze fondamentali alla base di un fenomeno

25 Microeconomia25 Teorie e modelli Nell’analisi microecomica –la verifica di una teoria dipende dalla qualità delle previsioni che consente di formulare, date le ipotesi –l’evoluzione di una teoria deriva dall’operazione di verifica e perfezionamento (o rigetto) della stessa, attività al centro dello sviluppo della scienza economica

26 Microeconomia26 Analisi positiva e analisi normativa l’analisi positiva –Spiega cosa è accaduto o fa previsioni su ciò che potrebbe accadere a seguito, per esempio, di una certa politica economica l’analisi normativa –È l’analisi di ciò che andrebbe fatto

27 Microeconomia27 Esempio: “Dovremmo migliorare la distribuzione del reddito piuttosto che concentrarci sull’efficienza economica?” Esempio: “Qual è l’effetto di un incremento della progressività dell’imposta sul reddito?” Esempio: “Per migliorare la distribuzione del reddito dovremmo imporre un’imposta sul reddito progressiva o una tassa sulle vendite?” Esempio: “E’ necessario implementare un programma di controllo degli affitti o un programma di buoni-casa?” Esempio: “Dovremmo migliorare la distribuzione del reddito piuttosto che concentrarci sull’efficienza economica?” Esempio: “Qual è l’effetto di un incremento della progressività dell’imposta sul reddito?” Esempio: “Per migliorare la distribuzione del reddito dovremmo imporre un’imposta sul reddito progressiva o una tassa sulle vendite?” Esempio: “E’ necessario implementare un programma di controllo degli affitti o un programma di buoni-casa?”

28 Microeconomia28 Che cosa è un mercato Mercato –un’area (delimitata geograficamente) in cui compratori e venditori interagiscono, determinando il prezzo di un prodotto o di un insieme di prodotti in certo intervallo di tempo. Un mercato può essere descritto lungo tre dimensioni: bene, spazio geografico, tempo.

29 Microeconomia29 Che cosa è un mercato Mercati e industrie –Le industrie rappresentano il lato dell’offerta dei mercati

30 Microeconomia30 Che cosa è un mercato Arbitraggio –comprare un prodotto a prezzo basso in un luogo e vendere a prezzo più alto in un altro

31 Microeconomia31 Che cosa è un mercato Mercati concorrenziali e mercati non concorrenziali –mercati concorrenziali per effetto dell’elevato numero di compratori e di venditori, nessun operatore può influenzare il prezzo Esempio: mercati agricoli

32 Microeconomia32 Che cosa è un mercato Mercati concorrenziali e mercati non concorrenziali –mercati non concorrenziali i produttori, individualmente o congiuntamente, possono influenzare il prezzo Esempio: OPEC

33 Microeconomia33 Che cosa è un mercato Il prezzo di mercato –i mercati concorrenziali determinano un unico prezzo –in un mercato non concorrenziale possono convivere più prezzi per lo stesso prodotto

34 Microeconomia34 Che cosa è un mercato La definizione e estensione del mercato –definizione del mercato quali venditori e compratori possono essere inclusi in un dato mercato –estensione del mercato confini geografici gamma di prodotti

35 Microeconomia35 Che cosa è un mercato Esempio: Confini geografici: locali/nazionali/ internazionali Servizi (ristoranti) Automobili Prodotti informatici –Gamma di prodotti Automobili: utilitarie, berline, SUV….


Scaricare ppt "Giovanni Pica Microeconomia. 2 Ricevimento Martedì: 11-13 nti/pica/index.php."

Presentazioni simili


Annunci Google