La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ADHD TRATTAMENTO MULTIMODALE …UN’ESPERIENZA IN CORSO 1Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ADHD TRATTAMENTO MULTIMODALE …UN’ESPERIENZA IN CORSO 1Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo."— Transcript della presentazione:

1 ADHD TRATTAMENTO MULTIMODALE …UN’ESPERIENZA IN CORSO 1Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

2 UNA SQUADRA AL LAVORO… I RAGAZZI I GENITORI GLI INSEGNANTI GLI SPECIALISTI (più professioni insieme) Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo 2

3 LO SCOPO: AIUTARLI NELL’ AUTOREGOLAZIONE Incremento della consapevolezza e mentalizzazione Adattabilita’ modulazione Capacità di finalizzare le risorse 3Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

4 4

5 L’abbraccio….limite con affetto Per passare da un contenimento esterno ad una maggiore competenza nel regolarsi Pianifico con te e ti tengo per mano Ti affianco quando pianifichi, vediamo insieme le conseguenze Ci sono quando per te è difficile, anche perché sai chiedere aiuto Ti puoi dare Autoistruzioni con un dialogo interno 5Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

6 PARENT TRAINING TEACHER TRAINING INTERVENTO: INDIVIDUALE / DI GRUPPO CON I RAGAZZI 6Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

7 OBIETTIVI DEL TRATTAMENTO RIDURRE I SINTOMI DELL’ADHD RIDURRE I SINTOMI IN COMORBIDITA’ RIDURRE IL RISCHIO DI ULTERIORI COMPLICAZIONI FAVORIRE LA CONSAPEVOLEZZA DEI RAGAZZI E DELL’AMBIENTE RISPETTO AL DISTURBO ADATTARE L’AMBIENTE AI BISOGNI DEI RAGAZZI 7Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

8 IN PARTICOLARE…GLI OBIETTIVI SONO PARENT TRAINING RIDUZIONE DEI PROBLEMI COMPORTAMENTALI ED EMOTIVI A CASA MIGLIORAMENTO DEL RAPPORTO GENITORE- FIGLIO E GRUPPO FAMILIARE TEACHER TRAINING RIDUZIONE DEI PROBLEMI COMPORTAMENTALI ED EMOTIVI A SCUOLA MIGLIORAMENTO DEL RAPPORTO INSEGNANTE-ALUNNO-CLASSE I RAGAZZI……………………………………… 8Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

9 I GENITORI…. TUTTO INIZIA CON UNA RICHIESTA DI AIUTO 1. E’ VIVACE, VIVACE, VIVACE 2. NON CI ASCOLTA 3. E’ SEMPRE ACCESO 4. CI CHIAMANO CONTINUAMENTE DA SCUOLA… 5. E’ REATTIVO 6. SIAMO STANCHI… 9Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

10 CON I GENITORI SI PARTE DA… ENTRARE INSIEME, A FONDO, NELLA COMPRENSIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL FIGLIO… NON E’ “COLPA MIA”!! MA POSSIAMO MIGLIORARE RAFFORZARE UN RAPPORTO POSITIVO CON IL FIGLIO STABILIRE REGOLE CHIARE IMPARARE AD ESSERE COERENTI IMPARARE A PREVEDERE LE DIFFICOLTA’ IMPARARE AD “IGNORARE “ E A POSTICIPARE L’INTERVENTO PRENDERSI TEMPI PER SE’ 10Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

11 Il gruppo di genitori: parent training Condivisione-solidarietà Analisi di pensieri e comportamenti di fronte alle situazioni problematiche Aiuto a stabilire delle regole e routine familiari Monitorare l’evoluzione del comportamento del figlio Condividere metodi per aiutare il figlio a regolarsi (conseguenze positive e negative) Momenti di riflessione sul rapporto con la scuola 11Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

12 AIUTA A…. ridefinire le attribuzioni dei comportamenti del figlio Riprendere il controllo della situazione Riflettere sulla influenza del comportamento dei genitori sul figlio Imparare a non raccomandare o minacciare, ma ad agire 12Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

13 Ciclo di minimo 5 incontri ogni 15 gg In gruppo: ideale 5/6 coppie Raccolta di evidenze sul senso di competenza dei genitori pre – post Due conduttori: pedagogista e psicologo/psicoterapeuta 13Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

14 CON GLI INSEGNANTI… L’IDEALE SAREBBE… PREPARARE L’INSERIMENTO CON CURA FORMAZIONE DEL TEAM CONDURRE UNA AZIONE CONGIUNTA… SCUOLA, FAMIGLIA, CLINICI 14Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

15 TEACHER TRAINING ANALISI DELLA SITUAZIONE A SCUOLA DEI BISOGNI DEL BAMBINO CI SI CONFRONTA SU COME EFFETTUARE UN’OSSERVAZIONE STRUTTURATA IDENTIFICARE I COMPORTAMENTI PROBLEMA SU CUI INTERVENIRE COME INTERVENIRE 15Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

16 INTERVENTO SUGLI ANTECEDENTI: PREVEDIBILITA’, REGOLE, ROUTINE ORGANIZZAZIONE DEI TEMPI E SPAZI DI LAVORO ORGANIZZAZIONE DEL MATERIALE DIDATTICA 16Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

17 INTERVENTI A POSTERIORI STRATEGIE COMPORTAMENTALI: IL COMPORTAMENTO PUO’ ESSERE MODIFICATO CON UN INTERVENTO CONSAPEVOLE E ATTIVO 17Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

18 TERAPIA CON IL RAGAZZO/I RIDUZIONE DEI PROBLEMI COMPORTAMENTALI E DEI VISSUTI DI DISAGIO AD ESSI CORRELATI MIGLIORAMENTO DELLE ABILITA’ SOCIALI INCREMENTO DELLA CONSAPEVOLEZZA PER RIUSCIRE A CONTARE PRIMA DI AGIRE 18Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo

19 19Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo GRAZIE PER L’ATTENZIONE


Scaricare ppt "ADHD TRATTAMENTO MULTIMODALE …UN’ESPERIENZA IN CORSO 1Achille Margherita Centro per l'Età evolutiva Gavardo."

Presentazioni simili


Annunci Google