La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PRESENTARE UN ITINERARIO VIRTUALE

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PRESENTARE UN ITINERARIO VIRTUALE"— Transcript della presentazione:

1 PRESENTARE UN ITINERARIO VIRTUALE
VIAGGIO IN… PRESENTARE UN ITINERARIO VIRTUALE

2 ITINERARIO 1° slide UNA CARTA DELLA REGIONE GEOGRAFICA CON INDICATE LE LOCALITÀ CHE COSTITUISCONO L’ITINERARIO.

3 IN VALIGIA 2° slide Considerando e indicando…
IN CHE PERIODO DELL’ANNO VIAGGIO CHE CLIMA HA LA REGIONE Cosa metto in valigia?

4 I MEZZI DI TRASPORTO 3° slide Propongo… Il mezzo di trasporto per raggiungere lo stato prescelto. Eventuali altri mezzi per gli spostamenti interni: quali?

5 PLANNING Il viaggio deve essere articolato su tre giorni, quindi su sei pagine con due mète per ogni giorno, delle quali: Fare una presentazione generale ; Conoscere le informazioni riguardanti i principali luoghi di interesse; Proporre delle immagini, ma anche link video o audio se si vuole. 1° giorno 2° giorno 3° giorno mattina SIVIGLIA: CENTRO STORICO PARCO DI DONANA pomeriggio o sera SERATA DI FLAMENCO

6 PRIMO GIORNO: mattino ……………….. nome della località
modello tipologia della mèta (parco naturale, sito archeologico, città storica, monumento isolato, ecc.) modalità della visita ed eventuali attività (ruota panoramica, visita a un museo, escursione in battello, ecc) breve presentazione degli aspetti di interesse della località o dei monumenti (informazioni) Informazioni essenziali sul monumento

7 SIVIGLIA: città storica
Esempio: una mèta storico-artistica o un monumento La Plaza de España è uno degli spazi architettonici più spettacolari della città e dello stile architettonico «neo-moresco». La piazza è situata all'interno di un parco e fu costruita tra il 1914 e il 1928.

8 Un esempio di mèta naturalistica
Parco di Donana Un esempio di mèta naturalistica Il parco, la cui biodiversità è unica in Europa, contiene una grande varietà di ecosistemi e di specie animali, comprese specie a rischio quali l'aquila imperiale spagnola e la lince pardina, tutti animali tipici dell'Europa e dell'Africa. Il parco si sviluppa in ambienti umidi costieri ed è ricco di dune sabbiose, sempre battute dai venti.

9 Un esempio di mèta folkloristica: mercatini, spettacoli tipici, sagre…
Flamenco Un esempio di mèta folkloristica: mercatini, spettacoli tipici, sagre… https://www.youtube.com/watch?v=vhg7ND0_yiA – Per la sera vi propongo uno spettacolo di flamenco, musica e danza tipicamente spagnola e in particolare andalusa, di derivazione araba e gitana. Il flamenco è una danza con accompagnamento dal vivo di voce e chitarra; nacque però come canto, senza musica. Nel ballo flamenco si roteano le braccia e si battono i piedi; si possono utilizzare diversi accessori: i più celebri sono le nacchere e il ventaglio.

10 COSA MANGERÒ? Cerca e proponi un piatto tipico dei luoghi che visiterai: spiega di che piatto si tratta e presentalo con un immagine. Puoi proporre per una delle due serate una cena tipica a base di cibi locali.

11 IL GAZPACHO Il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, molto apprezzata d'estate in regioni calde come l‘Andalusia. Gli ingredienti principali sono tradizionalmente peperoni, pomodori, cetrioli e cipolla, arricchiti di volta in volta con erbe aromatiche differenti. Immancabile il pane raffermo, ammorbidito in acqua, che rende cremoso il composto. Il piatto si mangia freddo e accompagna crostini di pane con uova sode. Viene anche usato come aperitivo servito in bicchiere.

12 SOUVENIR Volendo, puoi decidere di portare a casa un oggetto tipico del luogo in cui sei stato, magari un prodotto dell’artigianato locale. Cosa porti?

13 fine Buon viaggio!


Scaricare ppt "PRESENTARE UN ITINERARIO VIRTUALE"

Presentazioni simili


Annunci Google