La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vengo invitata a cena quindi l’intervista viene svolta interamente intorno al tavolo mentre si mangia, cosi ho potuto osservare le dinamiche familiari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vengo invitata a cena quindi l’intervista viene svolta interamente intorno al tavolo mentre si mangia, cosi ho potuto osservare le dinamiche familiari."— Transcript della presentazione:

1 Vengo invitata a cena quindi l’intervista viene svolta interamente intorno al tavolo mentre si mangia, cosi ho potuto osservare le dinamiche familiari. Dovendo mangiare non ho fatto in tempo a fare nessun lavoro scritto insieme a loro, hanno parlato della loro vita quotidiana e di vari argomenti a loro piacimento. Questa era la disposizione della cucina: MammaPapà Io Nonna FrancescoMatteo

2 Il papà si occupa di fare le porzioni nei piatti e di servire, si alza per prendere l’acqua e per prendere le cose dal forno. La mamma rimane seduta a parlare con me e con i bambini. I bambini mi raccontano le loro avventure e i loro successi. Sono seduti, alcune volte scomposti ma vengono subito ripresi. La televisione è accesa alle mie spalle ma nessuno la guarda, è sintonizzata sul telegiornale. Chiedo quale dei figli assomiglia caratterialmente ai genitori, Francesco è più vicino al carattere della madre mentre Matteo è più vicino al carattere del padre. Attraverso questa descrizione mi costruisco un’ipotesi sulla disposizione dei posti a tavola. I bambini non si possono alzare fino alla fine della cena e loro non si oppongono a questa decisione. Non ho avuto la prontezza di chiederlo direttamente, ma sembra che utilizzino la cena come momento di condivisione della famiglia in cui ognuno racconta la propria giornata.

3 “La mamma è alla base della famiglia” – Papà “Se si sveglia e non mi trova accanto e sa che ho dormito sul divano, si arrabbia” – Mamma, parlando del papà “Dai che vuole mangiare, quando mangia fallo mangiare” – Mamma, parlando di Francesco “Sono molto affettuosi tutti e due, sono molto dolci come bambini” – Mamma “Io adesso mi metto in pensiero che torni, io adesso a casa mia faccio quello che mi pare” - Nonna, parlando del nonno

4 “Prima mi ascoltavi di più … è difficile la convivenza in 2, figuriamoci in 4… avrò tanti difetti ma è sicuro che se uno dei due mi manca di rispetto io gli giro la faccia” – Papà “Io e te, amore, ce ne diciamo di ogni” –Mamma “Ora litighiamo per i bambini, noi veniamo in secondo piano, tutto è per loro, esistono solo loro, e questa cosa mi disturba perché loro sono importantissimi, ma ci siamo anche noi, non solo loro.” – Papà “Io invece mi sono annientata, ci sono i figli, c’è lui e poi forse ci sono io.” - Mamma


Scaricare ppt "Vengo invitata a cena quindi l’intervista viene svolta interamente intorno al tavolo mentre si mangia, cosi ho potuto osservare le dinamiche familiari."

Presentazioni simili


Annunci Google