La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Le attività in corso dott.ssa Susanna Morgante Progetto 5.1 Promozione dell’attività motoria Incontro con i referenti di progetto Verona 13.3.2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Le attività in corso dott.ssa Susanna Morgante Progetto 5.1 Promozione dell’attività motoria Incontro con i referenti di progetto Verona 13.3.2008."— Transcript della presentazione:

1 1 Le attività in corso dott.ssa Susanna Morgante Progetto 5.1 Promozione dell’attività motoria Incontro con i referenti di progetto Verona

2 2 I progetti finanziati Complessivamente sono stati finanziati 14 progetti: Ulss 2 – percorsi pedonali in 3 comuni Ulss 3 – ginnastica per diabetici e cammino per anziani Ulss 4 – ginnastica e cammino per anziani Ulss 6 – ginnastica e cammino per anziani e diabetici Ulss 6 – Isola in forma Ulss 7 – ginnastica per diabetici e cammino per anziani Ulss 8 – attività all’aperto per diabetici Ulss 13 – ginnastica per diabetici Ulss 14 – attività di cammino per diabetici Ulss 15 – ginnastica e cammino su popolazione generale, diabetici e anziani Ulss 16 - ginnastica per diabetici Ulss 17 – ginnastica per diabetici Ulss 18 – gruppi di cammino per anziani Ulss 19 – ginnastica per diabetici

3 3 ulssComune/iattivitàtargetn. di persone coinvolte periodo 1Belluno e altri 5 comuni Ginnastica in palestraAnziani /8 2FeltreRilevazione attivitàPop. generale9530/anno2007 2FeltreRilevazione percorsi ciclo-pedonali Pop. generale2007 3BassanoGruppo camminoPersone di anni302006/8 3Comuni del marosticense Gruppo camminoAnziani e adulti /8 3RomanoGruppo camminoAnziani e adulti602006/8 328 comuniAttività in palestraDiabetici252006/8 3BassanoEducaz. Salute AF + alimentazione Bambini scuole primarie /8 Gli altri progetti locali NB si prega di completare con i dati mancanti la tabella inserita in cartellina e di restituirla al termine dell’incontro

4 4 Gli altri progetti locali ulssComune/iattivitàtargetn. di persone coinvolte periodo 4ThieneInterventi università III età Anziani200/anno2005/7 4ThieneGruppo balloAdulti/anziani200/anno 4ThieneCardioactionCardiopatici, pop. generale 100/anno2004 4ThieneCounselling AF e consegna contapassi Genitori vaccinandi 13° mese ThieneAlta salutePop. generale 6VicenzaCorso counselingOperatori dei SIAN352005/6 7Pieve di SoligoPiedibusStudenti scuola primaria Aprile MontebellunaCorso formazione MMG MMG2005

5 5 Gli altri progetti locali ulssComune/iattivitàtargetn. di persone coinvolte periodo 9TrevisoGruppi camminoAnziani2007/8 9TrevisoGinasticaDiabetici2007/8 9TrevisoRealizzazione materialiMMG2007/8 14ChioggiaPatti aziendaliMMG 15Cittadella - Camposampiero CamminoDiabetici/anziani/ casalinghe /7 15Cittadella - Camposampiero Censimento attività motorie Attività in palestre (pubbliche e private) e piscine 3115 d / 213 m 2006/7 15Cittadella - Camposampiero Rilevazione piste ciclabili/pedonali Comuni28 comuni2006/7 17EsteAF in casa di riposoAnziani istituzionalizzati 17EsteGiornata di studio su sport e disabili Op. sanitari 17EsteConvegno sull’abbandono dello sport nei giovani Op. sanitari

6 Gli altri progetti locali ulssComune/iattivitàtargetn. di persone coinvolte periodo 18RovigoFormazione AFOp. dipartimenti prevenzione RovigoFormazioneinsegnanti ginnastica e walking leader RovigoGruppi camminoAnziani; diabetici2006/8 18RovigoNutrilandiaBambini 19AdriaNutrilandiaBambini7600 (2006)2003/7 193 comuniNutrilandia PedibusBambini2007/8 19AdriaNutrilandia giornata AF e conoscenza territorio Bambini, genitori, insegnanti, comunità 2007/8 19AdriaNutrilandia incontro tra pariScuole infanzia2007/8 19AdriaIntervento comunitàComuni, MMG, diabetici e diabetologi 196 comuniGruppi camminoAnziani 19AdriaRicognizione attivitàComuni 21LegnagoVolontari III etàAnziani LegnagoCasa riposo - ginnasticaPazienti con Parkinson BussolengoGruppo cammino2006/7

7 7 Il concorso “Piccoli cittadini per grandi strade” Rivolto a ad associazioni, istituzioni e scuole di tutto il Veneto Mirava a premiare il progetto più originale riguardante la promozione dell’attività fisica nella vita quotidiana dei bambini tramite azioni di riqualificazione urbanistica (ad es. riappropriazione di spazi per il gioco o per gli spostamenti con mezzi non a motore). Hanno concorso 19 progetti, che riguardavano –pedibus e bicibus per gli spostamenti casa-scuola, –percorsi escursionistici, –sistemazione di parchi cittadini, –laboratori di conoscenza dell’ambiente e cittadinanza attiva, –educazione stradale e sportiva in orario scolastico.

8 8 Il concorso “Piccoli cittadini per grandi strade” Vincitori: Montecchio Maggiore - “Percorsi colorati” Porto S. Pancrazio/Veronetta – Collegamento ciclopedonale fra i due quartieri Menzioni speciali Martellago – Pedibus e riqualificazione ambientale Sottomarina-Chioggia – Ricerca toponomastica Mestre – “Il triangolo del villaggio” Fumane – “Didattica e territorio”

9 9 La campagna regionale di formazione 2007/2008: campagna regionale per operatori di sanità pubblica e MMG (previsti in totale circa 1000 operatori)  già realizzati 9 eventi in 7 ulss: Thiene, Verona, Feltre, Rovigo, Vicenza, Montebelluna, Belluno;  coinvolti 572 operatori di cui  410 MMG;  nel 2008 verranno realizzati eventi in altre 13 ulss

10 10

11 11

12 12 Lo studio WAVE (Walking and Aging in VErona) Dipartimento di Prevenzione ULSS 20 e Clinica Geriatrica Università di Verona Programma di intervento di 6 mesi: gruppo di cammino 2 volte la settimana La durata dell’attività è stata incrementata gradualmente, iniziando con 25’ e aumentando fino a 60’. Anche l’intensità è stata incrementata progressivamente; i percorsi proposti sono stati inizialmente pianeggianti e successivamente con tratti ondulati. counseling nutrizionale e sull’attività fisica ogni giorni

13 13 Lo studio WAVE Valutazione pre – post intervento 7 Densitometria Antropometria (peso, altezza e circonferenza della vita) Dinamometro (braccia e gambe) Spirometria Emocromo, ionemia e creatinina, glicemia, Hb glicata, colesterolo + LDL e HDL, TG, acido urico, PCR high sensitivity Qualità della vita (SF-36) Geriatric Depression Scale Attività fisica praticata (PASE) Diario alimentare dei tre giorni Dipartimento di Prevenzione ULSS 20 e Clinica Geriatrica Università di Verona Test del cammino (400 m) Test di performance: - cammino 4 m e ½ - chair stand test (x 5); - 30 seconds one leg stand test - 30 seconds tandem stand test

14 14 Lo studio Wave Risultati preliminari a 3 mesi riduzione della massa grassa (circa 700 gr, significativa) aumento della massa magra di 500 gr (nn significativo) riduzione madia della circonferenza vita di 0,65 cm (nn significativa) riduzione dell'emoglobina glicata di 0,2 (p=0.000, significativa) aumento HDL (significativo) riduzione TG (p=0.053, quasi significativa) riduzione di LDL e colesterolo totale (non significativa) miglioramento della scala di valutazione geriatrica di depressione (1.6 punti, quasi sign.) aumento della forza dei quadricipiti femorali alla dinamometria (circa 2,4, significativo) n. partecipanti: 30

15 15 Lo studio Wave Risultati preliminari a 3 mesi I risultati dei test fisici sono in fase di elaborazione e analisi statistica; qualche anticipazione: 400 m: dopo 3 mesi ci sono stati miglioramenti fino all’11,8% per i tempi di percorrenza (molto superiori alle attese nei soggetti più assidui alle uscite di cammino) Chair stand test x5: miglioramenti cronometrici fino al 22%

16 16 Lo studio “Movimento e diabetici” : 63 persone, durata 6 mesi Utenti: diabetici di tipo 2 afferenti al centro anti diabetico di Verona Dipartimento di Prevenzione e Clinica Malattie del Metabolismo Università di Verona, 2005/6 Screening sanitario iniziale per individuare eventuali controindicazioni o limitazioni all’attività fisica Iniziale conduzione da parte di laureati in Scienze Motorie, poi addestramento di diabetici walking-leader

17 17 Lo studio “Movimento e diabetici” 2 gruppi di pazienti, che hanno ricevuto Counseling individuale e di gruppo sull’attività fisica e offerta di partecipare ad attività organizzate di cammino o bicicletta (trattati). Istruzioni generiche sull’opportunità di incentivare l’attività fisica (controlli). Misurazione prima e dopo di - parametri metabolici; - attività fisica praticata (diario, contapassi). Dipartimento di Prevenzione e Clinica Malattie del Metabolismo Università di Verona, 2005/6

18 18 Lo studio “Movimento e diabetici” Risultati 59 soggetti; 9 (tra cui 8 trattati) non hanno completato il programma I trattati hanno partecipato al 58% delle sedute Trattati: maggior incremento dell’AF totale (p 0.01) e del 6-min walk test (p 0.006) e modesto miglioramento Hb glicosilata e colesterolo rispetto ai controlli I trattati hanno incrementato l’AF in media di 6 MET/settimana e i controlli di 3 MET (obiettivo di partenza: aumento di 10 MET) Al termine dello studio riduzione dei farmaci nel 27% dei trattati e anche nel 5% dei controlli: anche consigli generici sull’AF (gruppo di controllo) hanno un effetto sui livelli di attività Dipartimento di Prevenzione e Clinica Malattie del Metabolismo Università di Verona, 2005/6

19 19 Il “Pedala che ti passa” Biciclettate facili di una-due ore, a cadenza settimanale, in collaborazione con gli Amici della Bicicletta. Per anziani, portatori di patologia cronica e persone non allenate. Organizzate a Verona in aprile-giugno 2007 e 2008; stiamo tentando di esportare l’iniziativa in altre sedi del Veneto (prendere contatti con sedi Fiab locali, in particolare Rovigo, Vicenza, Mirano).


Scaricare ppt "1 Le attività in corso dott.ssa Susanna Morgante Progetto 5.1 Promozione dell’attività motoria Incontro con i referenti di progetto Verona 13.3.2008."

Presentazioni simili


Annunci Google