La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Pavia Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia Corso di Laurea Interfacoltà in.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Pavia Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia Corso di Laurea Interfacoltà in."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Pavia Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità LA GESTIONE RESPONSABILE DEL CAPITALE UMANO ASSET STRATEGICO E LEVA COMUNICAZIONALE PER IMPRESE PIÚ COMPETITIVE Tesi di Laurea di: Laura Zanotta Relatore: Chiar.mo Prof. Andrea Fumagalli Correlatore: Chiar.mo Prof. Marco Ferraresi

2 L’impegno di Olivetti a favore dei lavoratori: l’impresa per l’uomo Salari elevati, mense, asili nido, biblioteche, colonie per figli, credito, sabato festivo, assistenza sociale, formazione Lavoratori motivati = fattore di produzione + efficiente + PRODUTTIVITA’ PER L’AZIENDA MASSIMIZZAZIONE DEL PROFITTO E FINI SOCIALI: UN BINOMIO INCONCILIABILE?

3 RESPONSABILITÁ SOCIALE VERSO LE RISORSE UMANE + MOTIVAZIONE e MIGLIOR PERFORMANCE DEL SINGOLO LAVORATORE MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI AZIENDALI + PRODUTTIVITA ’ PER L’AZIENDA Tramite la comunicazione BUONA REPUTAZIONE AZIENDALE VANTAGGIO COMPETITIVO FIDELIZZAZIONE DEI CONSUMATORI CRESCITA DEL VALORE DELLE AZIONI

4 LUNGO PERIODO INTEGRAZIONE ALLA STRATEGIA D’IMPRESA COMUNICAZIONE EFFICACE  3 CONDIZIONI:

5 RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA È andare oltre quanto la legge prescrive Non è un surrogato del diritto del lavoro E’ un processo sistematico e globale «…l’integrazione su base volontaria, da parte delle imprese, delle istanze sociali ed ecologiche nelle loro operazioni commerciali e nei rapporti con le parti interessate.» (Libro Verde della Commissione Europea, 2001)

6 RESPONSABILITA’ SOCIALE INTERNA = IMPEGNO VERSO LE RISORSE UMANE «I dipendenti sono i principali interlocutori dell’impresa» Commissione Europea, 2001

7 INVESTIMENTI IN PIÚ NEL CAPITALE UMANO NELLE AREE DI: SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO GESTIONE DEI LAVORATORI SOCIALMENTE DISAGIATI PARI OPPORTUNITA’ FIDELIZZAZIONE DEL PERSONALE

8 CONCILIAZIONE FAMIGLIA-LAVORO ADATTAMENTO ALLE TRASFORMAZIONI AZIENDALI

9 RSI INTERNA + MOTIVAZIONE DEL LAVORATORE TEORIA DI HERZBERG FATTORI MOTIVANTI Contenuti del lavoro FATTORI «IGIENICI» Contesto e condizioni di lavoro ADOTTARE PRATICHE DI RSI INTERNA ACCRESCE O MANTIENE STABILE LA MOTIVAZIONE, MIGLIORANDO IL CLIMA AZIENDALE (Ricerca Eurisko,CSR Monitor 2002) «Il lavoro di qualità…è un lavoro […] che dia motivazione e realizzi l’individuo.» (Marco Biagi)

10 RSI INTERNA + FATTURATO (Ricerca Unioncamere, 2003)

11 COMUNICARE LA RESPONSABILITA’: PERCHÉ?

12 IL CONSUMO CRITICO Il 34,5% dei consumatori italiani ritiene che la sicurezza e i diritti dei lavoratori siano un tema prioritario su cui essere informati per regolare le proprie scelte di consumo (Unioncamere) Il 60,8% degli italiani è disposto a pagare fino al 15% in più per aziende che praticano la RSI interna (Indagine Censis 2003)

13 L’INVESTIMENTO CRITICO COMUNICARE LA RSI ACCRESCE LA CREDIBILITA’ STRATEGICA DELL’IMPRESA Il 45% dei risparmiatori italiani è critico Gli investitori istituzionali applicano un discount rate più basso alle imprese responsabili, perché più stabili

14 COMUNICAZIONE CREDIBILE SULLA RSI È QUELLA ACCOMPAGNATA DA COERENZA E CONTINUITA’ DELL’IMPEGNO MOTIVI DELLA NON CREDIBILITA’ (Ricerca Ferpi 2006) OPPORTUNISMO SCETTICISMO

15 CASE STUDY: IL GRUPPO HERA RSI INTERNA (+ esterna) COMUNICAZIONE EFFICACE SUL SITO AZIENDALE DEL PROPRIO OPERATO RESPONSABILE Multiutiliy emiliana per il servizio pubblico di Energia, Acqua e Ambiente PERCHÉ HA SUCCESSO? +

16 LA RSI INTERNA NEL BILANCIO SOCIALE PARI OPPORTUNITA’: Carta per le Pari Opportunità e l’Uguaglianza sul lavoro. Presenza femminile nel direttivo aziendale: 31,3% (+3% dal 2009) GESTIONE DEI DISABILI Iniziativa «Da obbligo a risorsa», per valorizzare competenze e potenzialità dei disabili CONCILIAZIONE VITA-LAVORO Nidi aziendali, 35 concessioni di part time alle lavoratrici, opuscoli per migliorare l’informazione sui diritti in tema SALUTE E SICUREZZA OHSAS Prevenzione informatizzata Analisi delle mansioni Campi prove per l’addestramento del personale Partecipazione al «Tavolo Tematico sulla SSL» Osservatorio «LaborHera» sulla SSL

17 AGGIORNAMENTO DELLE INFORMAZIONI: RSS, PODCAST, , NEWSLETTER DIALOGO INTERATTIVO ONGOING ENGAGEMENT PERSONALIZZAZIONE IL SITO WEB DI HERA: COME INFORMA SULLA RSI?

18 ELEMENTI MULTIMEDIALI RINTRACCIABILITÁ DELLE INFORMAZIONI USER EXPERIENCE

19 CRESCITA DEL FATTURATO TRA 2008 E 2009

20 Responsabilità Sociale d’Impresa Valorizza il capitale umano e contribuisce allo sviluppo sostenibile del nostro Paese. CONCLUSIONE

21 Grazie dell’attenzione! Laura Zanotta


Scaricare ppt "Università degli Studi di Pavia Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Ingegneria, Economia Corso di Laurea Interfacoltà in."

Presentazioni simili


Annunci Google