La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

T4T nasce da alcune riflessioni sul Web Un’iniziativa mirata alla definizione di uno strumento software che possa aiutare le attività professionali dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "T4T nasce da alcune riflessioni sul Web Un’iniziativa mirata alla definizione di uno strumento software che possa aiutare le attività professionali dei."— Transcript della presentazione:

1 T4T nasce da alcune riflessioni sul Web Un’iniziativa mirata alla definizione di uno strumento software che possa aiutare le attività professionali dei docenti

2 Il Web rappresenta un eccezionale giacimento di contenuti da cui attingere, ma questa grande quantità di informazioni e contenuti porta a disorientare gli utenti che hanno bisogno di meccanismi efficaci per filtrarli. Mette a disposizione strumenti per l’organizzazione dei contenuti e della conoscenza

3 stato attuale: il Web come … Giacimento di contenuti Disponibilità di grandi volumi di contenuti e informazioni (+) Information overload (-) Mancanza di personalizzazione (-) Social Network e Community Collaborazione, Social Learning, Condivisione della Conoscenza (+) Frammentazione dell’identità digitale (-) Dispersione e scarso supporto all’organizzazione della conoscenza (-) Strumenti di produttività e authoring Disponibilità di strumenti per creare numerose tipologie di contenuti digitali (+) Mancanza di supporto efficace alla collaborazione e alla condivisione (-) Strumenti poco user-friendly e pedagogy-driven (-) Strumenti per l’organizzazione di contenuti e conoscenza (Social) Tagging, Mappe Concettuali, … (+) Mancanza di integrazione (-)

4 cosa manca al Web … … per diventare uno strumento di lavoro realmente efficace per supportare le attività dei docenti? INTEGRAZIONE DEGLI STRUMENTI IN UN AMBIENTE PERSONALE ADATTABILE ALLE DIVERSE METODOLOGIE DI LAVORO CHE SFRUTTI LA CONOSCENZA COLLETTIVA E VI CONTRIBUISCA attivando il circolo virtuoso della conoscenza

5 LA VISION: Costruzione dei Contenuti Organizzazione dei Contenuti Condivisione dei Contenuti Network di Collaborazione Integrazione Seamless e Usabilità Elevata valorizzazione della conoscenza personale e collettiva 

6 T.4T (Technology for Teacher) Cassetta degli attrezzi per i docenti Preparare lezioni alternative e risorse didattiche per la valutazione Sociale e In-Rete Collezionare, selezionare, organizzare, aggregare, arricchire e condividere contenuti digitali Rete relazionale e profilo personale Personale e User-Centric Adattabile alle esigenze, preferenze e alla metodologia di lavoro personale Collaborativo Wiki, Forum, Blog, … Contenuti basati su modelli e distribuibili su diversi dispositivi Diari e Narrazioni On-Line, … LIM, Web, …

7 Come si accede?

8 Come si accede? Si inseriscono le credenziali

9 1° Registrazione

10

11 3 scenari diversi:

12 PROFILO UTENTE Profilo utente Questa pagina ha l’obiettivo di evidenziare cosa si sta mostrando al mondo esterno. Nella Home Page dell’ambiente Profilo Utente sono visibili tre sezioni:

13 PROFILO UTENTE Informazioni personali pubbliche In questa sezione vengono mostrate le informazioni del profilo visibili a tutti. Decidi tu a chi far vedere il profilo tra gli iscritti della piattaforma Angela Orabona

14 PROFILO UTENTE Attività recenti In questa sezione vengono mostrate le proprie attività recenti che sono visibili ai colleghi. Documenti In questa sezione vengono mostrati i propri documenti che si stanno condividendo o a cui si sta collaborando.

15 Ambiente personale Nella homepage dell’ambiente personale sono disponibili due sezioni: · Notizie dai colleghi.Notizie dai colleghi · Notizie da Internet.Notizie da Internet Inoltre, cliccando sui pulsanti rappresentati dalle icone visibili in altro a sinistra della homepage è possibile eseguire diverse azioni, quali la creazione e la gestione di un contenuto e la ricerca di materiale.

16 Ambiente personale Notizie dai colleghi La sezione mostra lo stream di attività eseguite dai colleghi. Il menù a tendina “Mostra” consente di filtrare per tipologia di attività (per esempio, documenti, compleanni, condivisione di interessi, ecc.). Su ciascun elemento dello stream sono disponibili le seguenti azioni: · Commenta: per commentare l’elemento. · Mi Piace: per esprimere apprezzamento. · Ricarica: per aggiornare e verificare la disponibilità di commenti.

17 Ambiente collaborativo Vi consente di aggiungere persone, gruppi chiusi tematici, abilita la funzioni social

18 Ambiente collaborativo Nella homepage dell’ambiente collaborativo sono disponibili quattro sezioni: · Messaggi/Microblogging.Messaggi/Microblogging · Cerca gruppi di lavoro o colleghi.Cerca gruppi di lavoro o colleghi · Elenco Gruppi di lavoro.Elenco Gruppi di lavoro · Elenco Colleghi.Elenco Colleghi


Scaricare ppt "T4T nasce da alcune riflessioni sul Web Un’iniziativa mirata alla definizione di uno strumento software che possa aiutare le attività professionali dei."

Presentazioni simili


Annunci Google