La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Strumenti di Finanza innovativa per gli investimenti e le esigenze finanziarie delle pubbliche amministrazioni Intervento dell’Ing. Alberto Fecchio Presidente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Strumenti di Finanza innovativa per gli investimenti e le esigenze finanziarie delle pubbliche amministrazioni Intervento dell’Ing. Alberto Fecchio Presidente."— Transcript della presentazione:

1 1 Strumenti di Finanza innovativa per gli investimenti e le esigenze finanziarie delle pubbliche amministrazioni Intervento dell’Ing. Alberto Fecchio Presidente eFM Inportanza del Controllo Ispettivo dei servizi nelle operazioni di Project Financing Forum pa – Fiera di Roma 9 Maggio 2005 presidenza del consiglio dei ministri dipartimento della funzione pubblica sotto l'alto patronato del presidente della repubblica conferenza delle regioni e delle provincie autonome presidenza del consiglio dei ministri dipartimento per l'innovazione e le tecnologie Convegno del Forum PA 2005

2 2 Con il project financing si realizzano interventi difficilmente attuabili con il solo supporto creditizio tradizionale, consentendo per ogni operazione l’intreccio di una gamma articolata di strumenti tra cui la distribuzione dei rischi e degli impegni di capitale. Caratteristiche del Project Financing cash flow Secondo le procedure tradizionali, il credito viene concesso sulla base della consistenza patrimoniale del beneficiario e delle garanzie reali che esso è in grado di offrire, quindi attraverso una visione statica della realtà non applicabile a progetti a lungo periodo. Nel project financing, invece, l’attenzione dei finanziatori si pone sulle previsioni di cash flow (flusso di cassa) generate dal progetto e conseguentemente la principale garanzia, ma non l’unica, è costituta dai profitti che l’opera produrrà una volta giunta a perfezione.

3 3 Da un punto di vista strettamente finanziario è possibile classificare le strutture di Project Financing in funzione della tipologia di rivalsa dei soggetti finanziatori sugli azionisti della Società di Progetto. Il progetto genera flussi di cassa non sufficienti per la copertura dei costi di investimento e di gestione inoltre si caratterizza per un rischio troppo elevato che comporta incertezza dei flussi Public Private Partnership (PPP) Il progetto genera flussi di cassa sufficienti alla copertura dei costi di investimento e di gestione Project Finance Caratteristiche del Project Financing operazioni "senza rivalsa" (without recourse): operazioni di Project Financing in cui è esclusa la rivalsa dei finanziatori sugli azionisti; in questo caso le banche operano secondo logiche non tradizionali accollandosi rischi vicini a quelli imprenditoriali, alternativamente, esistono soggetti terzi che forniscono singolarmente o in modo combinato appropriate garanzie; operazioni con "rivalsa limitata" (limited recourse): operazioni di Project Financing in cui la rivalsa dei finanziatori sugli azionisti è limitata nel tempo; nell'ammontare; nella qualità. operazioni con "rivalsa piena" (total recourse): operazioni di Project Financing in cui la rivalsa dei finanziatori sugli azionisti della Società di Progetto è totale. Tipologie

4 4 Rappresentazione dei principali soggetti partecipanti ad un’operazione di project financing e delle relative relazioni che tra loro intercorrono: Caratteristiche del Project Financing

5 5 Nella tabella seguente sono rappresentate sinteticamente la suddivisione delle fattispecie di rischio in relazione alle fasi dell’operazione in cui esse si manifestano e le relative forme di copertura: Caratteristiche del Project Financing

6 6 BOT (Build, Operate and Transfer)messa a gara Lo strumento della concessione applicato a operazioni di project financing si è sviluppato attorno alle possibili varianti di uno schema principale definito BOT (Build, Operate and Transfer). Sulla base di tale schema viene messa a gara la concessione di costruzione e gestione di un’opera, con diritto di utilizzo commerciale limitato a un determinato periodo di tempo (periodo di utilizzo o sfruttamento dell’opera) e con obbligo finale di trasferire al soggetto pubblico concedente (o ad altro soggetto definito in contratto) il processo delle opere realizzate o di rinnovare la concessione di gestione. Questo schema di project financing non è in realtà l’unico, ma è quello più utilizzato per iniziative basate su un atto di concessione pubblica. Schema BOT Caratteristiche del Project Financing

7 7 Una operazione di project financing può essere idealmente scomposta in tre fasi logiche: Time line delle fasi Identificazione dell’iniziativa: Identificazione dell’iniziativa: procede dall’ analisi dell’idea progettuale, alla determinazione della struttura dell’operazione e delle condizioni contrattuali sottostanti, attraverso l’attività di negoziazione. Implementazione: Implementazione: parte dagli accordi e dalle negoziazioni commerciali e finanziarie e si concretizza nella sottoscrizione dei contratti e nella prima attuazione del progetto. Gestione economica: Gestione economica: si caratterizza come la fase di produzione di beni e servizi da parte della SPV

8 8 Sintesi delle principali iniziative in questo mercato

9 9 Caratteristiche del Project Financing: situazione attuale

10 10 Caratteristiche del Project Financing: situazione a tendere

11 11 Attività di controllo dei servizi Si dovrà prevedere un’attività di controllo sui servizi cimiteriali, da parte di una terza parte indipendente accreditata come Organismo di Ispezione secondo la norma UNI CEI EN Tale attività dovrà essere mirata a determinare se i servizi appaltati soddisfino o meno i requisiti ed i livelli di qualità contrattualizzati. Riassumendo, i punti cardinali dell’attività di ispezione dovranno contemplare: Definizione base iniziale Definizione base di riscontro Definizione dei criteri per l’analisi dei risultati Stesura rapporto di ispezione Situazione attuale Situazione a tendere

12 12 La presentazione dell’intervento potrà essere inviata gratuitamente via mail, previa richiesta a: PROJECT FINANCING APPLICATO ALL’EDILIZIA CIMITERIALE: IL NUOVO CIMITERO MONUMENTALE MILANO SUD IL NUOVO CIMITERO MONUMENTALE MILANO SUD Via del Giorgione, Roma Tel Fax Strumenti di Finanza innovativa per gli investimenti e le esigenze finanziarie delle pubbliche amministrazioni


Scaricare ppt "1 Strumenti di Finanza innovativa per gli investimenti e le esigenze finanziarie delle pubbliche amministrazioni Intervento dell’Ing. Alberto Fecchio Presidente."

Presentazioni simili


Annunci Google