La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Misura di una quantità fisica  Sensibilità dello strumento Minima variazione della grandezza misurata in grado di far variare la misura In un sistema.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Misura di una quantità fisica  Sensibilità dello strumento Minima variazione della grandezza misurata in grado di far variare la misura In un sistema."— Transcript della presentazione:

1 Misura di una quantità fisica  Sensibilità dello strumento Minima variazione della grandezza misurata in grado di far variare la misura In un sistema con display digitale, variazioni che non comportino il cambiamento di stato della decade più piccola non possono essere rilevate. In questo caso la sensibilità è 1 volte l’ultima decade La misura verrà effettuata con un cronometro digitale. La sensibilità può essere variata (ossia possiamo variare il numero di digits mostrati dal display). Si raccomanda di usare come sensibilità s La scelta dello strumento e relativa sensibilità dipende dalla quantità che si vuole misurare  e errori sistematici  e errori casuali PERICOLO!! ripetere più volte la misura Errori La misura dovrà essere ripetuta 200(!!) volte

2 1) Tabella dei dati foglio di calcolo (zeri a destra, segni meno) t i (s) t i - t medio

3 2) Controllare che la quantità misurata non è variata durante le misure 2) Ideogramma

4 3) Calcolare la media (nella tabella dei dati, colonna con t – t medio ) Dispersione delle misure 4) Deviazione standard o scarto quadratico medio (riportarla nella relazione con lo stesso numero di cifre usate per la misura) (riportarla nella relazione con lo stesso numero di cifre usate per la misura e con la stessa unità di misura)

5 t medio = 0.6 s σ = 0.05 s

6 Distribuzione di Gauss Probabilità che una misura si trovi nell’intervallo da t 1 a t 2

7 5) Confrontare la vostra distribuzione con quella gaussiana bin = s = σ/2 foglio di calcolo (colonne e gaussiana)

8 5a) scegliete il bin (non troppo grande né troppo piccolo) 5b) calcolate il numero di eventi all’interno di ogni bin 5c) dividetelo per il numero totale di misure e per la larghezza del bin Per disegnare l’istogramma: bin = 0.05 s = σ bin = s = σ/10

9 6) Calcolate l’errore della media 7) Controllate se avete messo dappertutto le unità di misura 8) Controllate se avete approssimato tutte le varie quantità al millesimo di secondo (sensibilità)


Scaricare ppt "Misura di una quantità fisica  Sensibilità dello strumento Minima variazione della grandezza misurata in grado di far variare la misura In un sistema."

Presentazioni simili


Annunci Google