La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Pavia Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità REALTA’ AUMENTATA, TECNOLOGIE INDOSSABILI E.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Pavia Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità REALTA’ AUMENTATA, TECNOLOGIE INDOSSABILI E."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Pavia Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità REALTA’ AUMENTATA, TECNOLOGIE INDOSSABILI E MUSEI Candidato: Federico Scotti Relatore: Prof.ssa Lidia Falomo Bernarduzzi Correlatore: Prof. Marco Porta

2 Università degli Studi di Pavia Analisi di strumenti che sfruttano tecnologie AR Evoluzione degli strumenti portatili in strumenti indossabili Applicazione degli strumenti indossabili in ambito culturale

3 Università degli Studi di Pavia REALTA’ AUMENTATA Sovrapposizione di immagini reali e virtuali.

4 Università degli Studi di Pavia

5 REALTA’ AUMENTATA Sovrapposizione di immagini reali e virtuali. ATTENZIONE DELL’UTENTE

6 Università degli Studi di Pavia STRUMENTI INDOSSABILI Non richiedono attenzioni e vengono usati in modo elementare ed intuitivo. Smart Glass: occhiali che aumentano la realtà.

7 Università degli Studi di Pavia GOOGLE GLASS Ritiro dal mercato. Primo prototipo commercializzato per sondare il mercato. - Prezzo - Design - Salute - Sicurezza - Privacy Problemi legati a:

8 Università degli Studi di Pavia COMPETITORS Sony "SmartEyeGlass" Caratteristiche tecniche decisamente inferiori. Microsoft "Hololens" Nessuna data di commercializzazione Ritardo temporale Prestazioni insufficienti

9 Università degli Studi di Pavia TECNOLOGIE INDOSSABILI IN AMBITO MUSEALE Strumenti portatili: richiedono attenzione e azioni precise. Strumenti indossabili: utilizzo intuitivo e con movimenti elementari. Possibilità di godere di contenuti espansivi. Meno attenzione sulle opere Massima attenzione sulle opere

10 Università degli Studi di Pavia VANTAGGI Completezza, qualità e comprensione Esperienza migliore Target di pubblico più ampio Strumento didattico

11 Università degli Studi di Pavia VANTAGGI Maggior numero di visitatori Maggiori introiti Maggiori info sui visitatori Offerta migliore

12 Università degli Studi di Pavia VANTAGGI Accessibilità Museo aperto anche a persone affette da disabilità sensoriali Museo Egizio di Torino

13 Università degli Studi di Pavia CRITICITA’ Costi di produzione elevati Prezzo di mercato elevato Privilegiato uso della vista Estensione agli altri sensi

14 Università degli Studi di Pavia COME USARE GLASS IN UN MUSEO Applicazioni Software a tema culturale studiati appositamente per tecnologie indossabili es. GuidiGo

15 Università degli Studi di Pavia GUIDIGO

16 Università degli Studi di Pavia COME USARE GLASS IN UN MUSEO Applicazioni Software a tema culturale studiati appositamente per tecnologie indossabili es. GuidiGo Sistema bluetooth Dati inseriti sull’opera e trasferiti sul dispositivo Memorizzazione dati

17 Università degli Studi di Pavia L’OPINIONE DI ANTONIO SCUDERI Migliorare esperienza museale a livello qualitativo e quantitativo Feedback dei visitatori Evoluzione degli strumenti Futuro nella fruizione dei musei.

18 Università degli Studi di Pavia Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "Università degli Studi di Pavia Corso di laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità REALTA’ AUMENTATA, TECNOLOGIE INDOSSABILI E."

Presentazioni simili


Annunci Google