La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/2003 1 Sistema Integrato per la gestione ottimizzata dei servizi domotici in complessi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/2003 1 Sistema Integrato per la gestione ottimizzata dei servizi domotici in complessi."— Transcript della presentazione:

1 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Sistema Integrato per la gestione ottimizzata dei servizi domotici in complessi condominiali

2 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ La collaborazione è focalizzata sulle seguenti aree tematiche: 2.Software: sviluppo di logiche di controllo dei dispositivi che garantiscano: il miglior comfort ambientale con il minimo consumo energetico; qualità agli spazi abitativi; protezione contro eventi che possano essere nocivi alla salute degli occupanti ed alle strutture edilizie/impiantistiche. 1.Hardware: sviluppo di nuovi dispositivi per il controllo ambientale. 3.Reti di controllo: sviluppo di nuove architetture in grado di assicurare: massima flessibilità operativa ed efficienza per le installazioni in edifici nuovi o in fase di ristrutturazione edilizia/impiantistica; compatibilità con le nuove tecnologie informatiche, telecomunicazioni e Web. Collaborazione con Politecnico Innovazione

3 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Utilizzo dei servizi di IRC (Innovation Relay Center) LOMBARDIA, nodo della rete Europea dei centri di trasferimento tecnologico, ospitato da Politecnico Innovazione, per esplorare opportunità di collaborazione (business-to-business) a livello internazionale. Collaborazione con IRC LOMBARDIA Su invito di IRC LOMBARDIA, l’Azienda partecipa alle più significative iniziative di settore, quali SMAU, CEBIT, …..

4 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Il progetto di automazione per un complesso immobiliare assicura la gestione locale e remota degli impianti e dei servizi relativi a: Il progetto Ciascuna unità immobiliare Ciascun edificio condominiale Spazi condominiali Caratteristica distintiva del progetto proposto è: l’uso delle più moderne tecnologie di comunicazione (Internet e telefonia mobile/fissa) per il controllo remoto degli impianti tecnologici e per le comunicazioni da e verso gli utenti. l’adozione delle più avanzate tecniche di controllo che consentono il mantenimento delle migliori condizioni di comfort ambientale con la massima riduzione dei consumi energetici.

5 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Il progetto prevede: Il sistema un sistema di controllo in ciascuna unità abitativa, capace di garantire: qualità agli spazi abitativi, mantenendo le migliori condizioni di comfort ambientale con la massima riduzione dei consumi energetici. sicurezza contro eventi nocivi per la salute degli occupanti o dannosi per le strutture edilizie ed impiantistiche; una rete di controllo per ciascun edificio, a cui vengono collegati gli impianti condominiali ed i sistemi di controllo delle singole unità abitative, ed avente come terminale un modulo per il trasferimento e la ricezione di dati a distanza. un centro servizi, in postazione centralizzata, in grado di comunicare con i singoli sistemi di controllo e svolgere funzioni di tele-controllo per la gestione degli allarmi tecnici e delle condizioni di criticità ambientali.

6 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Schema di installazione

7 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Dorsale principale Dorsale di Lotto Reti locali

8 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/2003 8

9 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ intranet / internet

10 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Controllo perdite idriche Controllo fughe di gas ed incendio Controllo clima ed illuminazione ambiente Controllo tapparelle e tende (interne ed esterne) Controllo porte e finestre Controllo elettrodomestici Controllo dispositivi (TV, Hi-Fi, PC, …) Controllo ascensori (al piano) Simulazione del regime di occupazione Gestione dei carichi elettrici Gestione allarmi Servizi per le unità residenziali

11 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Schema modulo di controllo locale

12 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Controllo dell’illuminazione nei vani scala: accensioni e spegnimenti automatici in funzione della quantità di luce naturale disponibile e del regime di occupazione delle singole rampe. Controllo di tutte le pompe e motori elettrici: destinati a fornire le utenze condominiali, con particolare attenzione alle condizioni di guasto che possono causare disservizi agli inquilini, ed invio immediato di una segnalazione di allarme. Controllo ascensori: gestione delle chiamate, gestione dell’illuminazione scala in concomitanza con l’arrivo dell’ascensore al piano; invio immediato di una segnalazione di allarme in caso di blocco/guasto. Controllo di livello nei serbatoi: al fine di garantire un processo di razionalizzazione del servizio, nei periodi in cui è minima la fornitura dalla rete esterna. Servizi per gli edifici condominiali

13 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Controllo dell’illuminazione esterna: accensioni e spegnimenti programmati, su base giornaliera, in funzione delle ore effettive di alba e tramonto e di priorità assegnate a singole zone degli spazi esterni. Controllo di tutte le pompe e motori elettrici: destinati a fornire le utenze condominiali, con particolare attenzione alle condizioni di guasto che possono causare disservizi agli inquilini. Controllo impianto di irrigazione del verde condominiale: accensioni e spegnimenti, anche a settori, determinati in funzione di sequenze temporali prestabilite. Controllo del livello dell’acqua nei serbatoi: al fine di garantire un processo di razionalizzazione del servizio, nei periodi in cui è minima la fornitura dalla rete esterna. Servizi per gli spazi condominiali

14 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Funzioni del Centro Servizi sistema localeprotocollo LonWorks; l’utenteinterfacce di tipo Web; interfacce telefoniche; Servizi di comunicazione Monitoraggio e Controllo Condizioni ambientali ; gestione allarmi in corso, escalation e tacitazione; attività in corso (interventi utente, code di richieste, risposte ecc.); visualizzazione dei log di sistema; quadri sinottici interattivi;

15 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/  Proprietari o inquilini: Visualizzazione e modifica dei parametri di funzionamento dei dispositivi, attivazione e disattivazione di specifici controlli.  Responsabili dell’installazione: Installazione, aggiornamento e manutenzione hardware e software dei sistemi e delle reti di controllo.  Manutentori degli impianti tecnologici e della sicurezza: Gestione degli allarmi tecnici e segnalazioni operative, con possibilità di intervento diretto sugli impianti.  Operatori del Centro Servizi: Controllo remoto, supporto e assistenza tecnica; archivio dati e procedure di escalation degli allarmi. Utenti e modi di utilizzo Gli utenti autorizzati avranno a disposizione una serie di strumenti eterogenei di comunicazione (browser Web, messaggi SMS, WAP, e altro) per controllare in tempo reale il funzionamento dei dispositivi ed intervenire sulle condizioni di esercizio degli impianti, e per ricevere informazioni su condizioni di criticità o anomalie gestionali.

16 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Gli utenti del sistema, secondo opportuni livelli di accesso, possono: Utilizzo del servizio  Modificare le condizioni operative:  Accensioni  Spegnimenti  Regolazioni  Valori di soglia (comfort).  Predisporre il sistema di controllo locale per la chiamata automatica dei tecnici preposti alle riparazioni e/o agli interventi di sicurezza e/o pronto intervento.  Ricevere informazioni:  Condizioni ambientali e stato dei dispositivi  Allarmi tecnici  Registro di tutti gli avvenimenti

17 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Internet, www per utenti dotati di PC collegati alla rete Le Tecnologie Protocollo LonWorks® per i dispositivi controllati Linea telefonica fissa Telefono cellulare: SMS, WAP, UMTS ( quando questa tecnologia sarà disponibile sul mercato )

18 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Accessi ed interventi impediti a persone non autorizzate. Sicurezza e autenticazione dati Riservatezza dati personali e informazioni sensibili. Sicurezza fisica e logica dei dati. Accesso al Centro Servizi in modalità client-server semplice o tramite Web, controllato con sistemi tradizionali (userid e password, GRANT a livello di database, autorizzazioni a livello di Web server e sistema documentale). Accesso Internet utilizzando un software in grado di produrre certificati digitali, come si usa per i servizi di on-line banking.

19 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Parametri operativi Grandezze: temperatura interna ed esterna; umidità relativa; luminosità interna; qualità dell'aria; livello del serbatoio di combustibile; acqua fredda / calda; carichi elettrici; ascensori; elettrodomestici; stato delle porte e finestre. Parametri: criterio di validità della misura; frequenza di campionamento; selezione delle misure; frequenza per ottenere i dati medi; selezione della raccolta dati; frequenza per la memorizzazione dei dati. Azioni consentite all’Utente Finale: Modifica delle condizioni operative. Informazioni trasferite all’Utente Finale: Allarmi tecnici, condizioni ambientali, stato dei dispositivi.

20 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Utilizzo delle informazioni MisureUtilità Temperatura Interna/ EsternaEnergy saving / Comfort Illuminamento Interno/ EsternoEnergy saving / Comfort Stato schermi solari e tapparelleComfort / Sicurezza Qualità aria internaComfort / Sicurezza Livello combustibile/acqua nei serbatoiGestione / Sicurezza Consumo/ Potenza elettrica Costi gestionali / Sicurezza Consumo / Portata di acqua calda / fredda e gasCosti gestionali / Sicurezza Stato Ascensori / MontacarichiSicurezza / Gestione ElettrodomesticiGestione / Cibi Intrusione aree esterneSicurezza Presenza / Stato aperture / AccessiSicurezza / Energy saving Rilevatori fumo / temperaturaSicurezza Dispersione elettricaSicurezza Stato autoclave / pompa irrigazioneSicurezza / Gestione

21 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ ControlloDescrizioneStrategieAllarmi Qualità dell’aria e Umidità relativa Controllo basato su set-point per mantenere il miglior comfort igrometrico (C min  C  C max ) (R min  R  R max ) Le informazioni possono essere utilizzate per azioni rivolte alla manutenzione degli impianti ed alla sicurezza Perdita Gas Perdita Acqua Incendio Luci Artificiali Controllo basato su set-point per mantenere il miglior comfort visivo (I min  I  I max ) Se sono installati dispositivi di ombreggiamento, la strategia deve favorire i guadagni solari in inverno, e minimizzare i surriscaldamenti d'estate Regime di occupazione On / Off. Regolazione intensità luminosa Veneziane / tende Risparmio Energetico Massimo sfruttamento dei contributi di luce naturale Discomfort visivo TemperaturaControllo basato su set-point per mantenere il miglior comfort termico (T min  T  T max ) Regime di occupazione On / Off. Regolazione fluido termo- vettore Risparmio Energetico Discomfort termico Incendio (verifica con altri eventi) Funzioni di controllo

22 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ ControlloDescrizioneStrategieAllarmi AscensoriGestione delle chiamate ed accensioni delle luci artificiali in concomitanza con l’arrivo al piano. Risparmio Energetico Massimo sfruttamento dei contributi di luce naturale Regolazione intensità luminosa Manutenzione Sicurezza Impianto di irrigazione Accensione e spegnimento a settori, sulla base di sequenze orarie programmate, e/o al verificarsi di particolari condizioni ambientali On / Off.Manutenzione On / OFFAccensione e spegnimento a richiesta, programmati, e/o al verificarsi di particolari condizioni ambientali Elettrodomestici, Boiler, Pompe, Aperture. Manutenzione Simulazione del regime di occupazione Accensioni e Spegnimenti automatici di dispositivi Quando l’unità abitativa non risulta occupata. Furto / scasso Funzioni di controllo

23 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ AllarmePrioritàMezzo trasmissivoNote DiscomfortProprietario/affittuario Centro Servizi Energy Manager SMS / WAP Internet Temperatura, Umidità, luminosità, Qualità dell’aria Avviso Indicatori Energetici Proprietario/affittuario Centro Servizi Energy Manager SMS / WAP Internet Consumi elettrici, combustibile, Gas, Acqua Avviso Perdite di Gas / Acqua Incendio Sicurezza Proprietario/affittuario Centro Servizi Amministratore Condominio SMS / WAP Internet Attivazione di segnali acustici e visivi. Ripetizione ciclica fino ad avvenuta tacitazione Pompe elettriche e meccaniche Proprietario/affittuario Centro Servizi Manutenzione Amministratore Condominio SMS / WAP Internet Attivazione di segnali acustici e visivi. Ripetizione ciclica fino ad avvenuta tacitazione Gestione allarmi

24 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ AllarmePrioritàMezzo trasmissivoNote AscensoriSicurezza Amministratore Condominio Centro Servizi SMS / WAP Internet Attivazione di segnali acustici e visivi. Ripetizione ciclica fino ad avvenuta tacitazione Impianto di irrigazione Manutenzione Amministratore Condominio Centro Servizi SMS / WAP Internet Attivazione di segnali acustici e visivi. Ripetizione ciclica fino ad avvenuta tacitazione Livello nei serbatoi di combustibile / acqua Proprietario/affittuario Centro Servizi Manutenzione Amministratore Condominio SMS / WAP Internet Attivazione di segnali acustici e visivi. Ripetizione ciclica fino ad avvenuta tacitazione Gestione allarmi

25 Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/ Principali Benefici Risparmio energetico sui consumi elettrici e/o di combustibili, risparmio sui processi di manutenzione e su quelli gestionali. Flessibilità nell'espandere e/o modificare gli aspetti funzionali e le procedure applicative, attraverso semplici aggiornamenti della configurazione, senza richiedere stravolgimenti degli ambienti controllati né delle strutture edilizie. Protezione, per ciascun ambiente controllato, contro anomalie di funzionamento derivanti da altri componenti del sistema. Gestione centralizzata di ciascun sistema locale con possibilità di intervento da postazione remota, per la visualizzazione dei dati di esercizio, la formulazione di comandi e la gestione in tempo reale degli allarmi tecnici. Riduzione dei presidi e delle attività manuali di gestione e di controllo. L’elevato livello di automazione consente di ottenere indubbie economie che, pur non quantificabili con precisione, possono incidere significativamente sulla voce di costo gestionale.


Scaricare ppt "Testimonianza di collaborazione Tecnology Day - Seminario DOMOTICA 13/02/2003 1 Sistema Integrato per la gestione ottimizzata dei servizi domotici in complessi."

Presentazioni simili


Annunci Google