La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Infermieristica: Ginecologia e Ostetricia (Corso: 0167, Insegnamento: 21343) 4. Endometriosi, flogosi pelviche, malattie sessualmente trasmesse Gianluigi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Infermieristica: Ginecologia e Ostetricia (Corso: 0167, Insegnamento: 21343) 4. Endometriosi, flogosi pelviche, malattie sessualmente trasmesse Gianluigi."— Transcript della presentazione:

1 Infermieristica: Ginecologia e Ostetricia (Corso: 0167, Insegnamento: 21343) 4. Endometriosi, flogosi pelviche, malattie sessualmente trasmesse Gianluigi Pilu Gianluigi Pilu

2 Endometriosi Definizione:Definizione: Presenza di endometrio sensibile all’azione ormonale al di fuori dell’uteroPresenza di endometrio sensibile all’azione ormonale al di fuori dell’utero Frequenza:Frequenza: 2-18% della popolazione femminile generale (di solito asintomatica)2-18% della popolazione femminile generale (di solito asintomatica) 5-21% delle pazienti con episodi acuti di dolore pelvico5-21% delle pazienti con episodi acuti di dolore pelvico 5-70% delle pazienti infertili5-70% delle pazienti infertili Definizione:Definizione: Presenza di endometrio sensibile all’azione ormonale al di fuori dell’uteroPresenza di endometrio sensibile all’azione ormonale al di fuori dell’utero Frequenza:Frequenza: 2-18% della popolazione femminile generale (di solito asintomatica)2-18% della popolazione femminile generale (di solito asintomatica) 5-21% delle pazienti con episodi acuti di dolore pelvico5-21% delle pazienti con episodi acuti di dolore pelvico 5-70% delle pazienti infertili5-70% delle pazienti infertili

3 Endometriosi Lesioni focali endometriomi

4 Foci endometriosici aderenze

5 Endometrioma (cisti contenente sangue/residui) Cisti ‘cioccolato’

6 Patogenesi degli endometriomi Mucosa endometriale che riveste le pareti Accumulo di materiale desquamato Reazione fibrosclerotica del parenchima adiacente Mucosa endometriale che riveste le pareti Accumulo di materiale desquamato Reazione fibrosclerotica del parenchima adiacente

7 Endometriosi: anatomia-patologica e classificazione Foci endometriosici: aree di colore scuro (terra bruciata), rosso-fiamma o bianco-opache sulla superficie del peritoneoFoci endometriosici: aree di colore scuro (terra bruciata), rosso-fiamma o bianco-opache sulla superficie del peritoneo AderenzeAderenze Endometriomi: cisti soprattutto ovarica contenente materiale desquamato e sangue (cisti cioccolato)Endometriomi: cisti soprattutto ovarica contenente materiale desquamato e sangue (cisti cioccolato) Foci endometriosici: aree di colore scuro (terra bruciata), rosso-fiamma o bianco-opache sulla superficie del peritoneoFoci endometriosici: aree di colore scuro (terra bruciata), rosso-fiamma o bianco-opache sulla superficie del peritoneo AderenzeAderenze Endometriomi: cisti soprattutto ovarica contenente materiale desquamato e sangue (cisti cioccolato)Endometriomi: cisti soprattutto ovarica contenente materiale desquamato e sangue (cisti cioccolato)

8 peritoneo salpinge colon ovaia utero Douglas vagina perineo intestino legamento rotondo cicatrice vescica ghiandola Bartolino Localizzazioni della endometriosi

9 Comuni localizzazioni pelviche dell’endometriosi OvaioOvaio Cavo del DouglasCavo del Douglas Legamento largoLegamento largo Plica vescico-uterinaPlica vescico-uterina Legamenti utero-sacraliLegamenti utero-sacrali Tube di FalloppioTube di Falloppio OvaioOvaio Cavo del DouglasCavo del Douglas Legamento largoLegamento largo Plica vescico-uterinaPlica vescico-uterina Legamenti utero-sacraliLegamenti utero-sacrali Tube di FalloppioTube di Falloppio

10 Endometriosi: eziologia e patogenesi ? Reflusso tubarico di sangue mestruale e impianto di cellule endometriali in sede ectopicaReflusso tubarico di sangue mestruale e impianto di cellule endometriali in sede ectopica Metaplasia (anomalie congenita)Metaplasia (anomalie congenita) Disseminazione chirurgicaDisseminazione chirurgica Predisposizione geneticaPredisposizione genetica Alterazioni immunitarieAlterazioni immunitarie ? Reflusso tubarico di sangue mestruale e impianto di cellule endometriali in sede ectopicaReflusso tubarico di sangue mestruale e impianto di cellule endometriali in sede ectopica Metaplasia (anomalie congenita)Metaplasia (anomalie congenita) Disseminazione chirurgicaDisseminazione chirurgica Predisposizione geneticaPredisposizione genetica Alterazioni immunitarieAlterazioni immunitarie

11 Endometriosi: sintomatologia Dolore pelvicoDolore pelvico Dismenorrea (dolore mestruale)Dismenorrea (dolore mestruale) Dispareunia (dolore ai rapporti sessuali)Dispareunia (dolore ai rapporti sessuali) Dolore intermestruale/episodi acutiDolore intermestruale/episodi acuti InfertilitàInfertilità Sanguinamento uterino atipicoSanguinamento uterino atipico Sintomi legati a localizzazioni extragenitaliSintomi legati a localizzazioni extragenitali Tenesmo (setto retto-vaginale)Tenesmo (setto retto-vaginale) Diarrea/costipazioneDiarrea/costipazione EmaturiaEmaturia Dolore pelvicoDolore pelvico Dismenorrea (dolore mestruale)Dismenorrea (dolore mestruale) Dispareunia (dolore ai rapporti sessuali)Dispareunia (dolore ai rapporti sessuali) Dolore intermestruale/episodi acutiDolore intermestruale/episodi acuti InfertilitàInfertilità Sanguinamento uterino atipicoSanguinamento uterino atipico Sintomi legati a localizzazioni extragenitaliSintomi legati a localizzazioni extragenitali Tenesmo (setto retto-vaginale)Tenesmo (setto retto-vaginale) Diarrea/costipazioneDiarrea/costipazione EmaturiaEmaturia

12 Endometriosi: diagnosi AnamnesiAnamnesi Esame ginecologico:Esame ginecologico: dolorabilitàdolorabilità fissità dei genitalifissità dei genitali nodulinoduli tumefazionitumefazioni Ecografia (noduli, endometriomi)Ecografia (noduli, endometriomi) Ca 125Ca 125 LaparoscopiaLaparoscopia AnamnesiAnamnesi Esame ginecologico:Esame ginecologico: dolorabilitàdolorabilità fissità dei genitalifissità dei genitali nodulinoduli tumefazionitumefazioni Ecografia (noduli, endometriomi)Ecografia (noduli, endometriomi) Ca 125Ca 125 LaparoscopiaLaparoscopia

13 Ecografia transvaginale Parenchima ovarico residuo Endometrioma: cisti cospuscolata (a vetro smerigliato)

14 Laparoscopia

15 Stadiazione chirurgica dell’endometriosi (American Fertility Society, Fertil Steril 43:351, 1985) Lesioni superficiali/ profondeLesioni superficiali/ profonde Dimensione lesioni ( 3 cm)Dimensione lesioni ( 3 cm) Aderenze (sottili/spesse)Aderenze (sottili/spesse) Obliterazione del cavo di DouglasObliterazione del cavo di Douglas Lesioni superficiali/ profondeLesioni superficiali/ profonde Dimensione lesioni ( 3 cm)Dimensione lesioni ( 3 cm) Aderenze (sottili/spesse)Aderenze (sottili/spesse) Obliterazione del cavo di DouglasObliterazione del cavo di Douglas

16 Endometriosi: trattamento del dolore Terapia medica (forme lievi)Terapia medica (forme lievi) Estro-progestiniciEstro-progestinici Pseudo-menopausa farmacologica: Danazolo o Gestrinone (azione androgena, inibisce la secrezione pulsatile di GnRH)Pseudo-menopausa farmacologica: Danazolo o Gestrinone (azione androgena, inibisce la secrezione pulsatile di GnRH) Terapia chirurgica (forme severe)Terapia chirurgica (forme severe) ConservativaConservativa RadicaleRadicale Terapia medica (forme lievi)Terapia medica (forme lievi) Estro-progestiniciEstro-progestinici Pseudo-menopausa farmacologica: Danazolo o Gestrinone (azione androgena, inibisce la secrezione pulsatile di GnRH)Pseudo-menopausa farmacologica: Danazolo o Gestrinone (azione androgena, inibisce la secrezione pulsatile di GnRH) Terapia chirurgica (forme severe)Terapia chirurgica (forme severe) ConservativaConservativa RadicaleRadicale

17 Endometriosi: sintesi Definizione: endometrio ectopicoDefinizione: endometrio ectopico Frequenza: forme asintomatiche molto comuni, frequente nelle pazienti con dolore pelvico e/o infertiliFrequenza: forme asintomatiche molto comuni, frequente nelle pazienti con dolore pelvico e/o infertili Sintomi: dolore, dismenorrea, dispareunia, altriSintomi: dolore, dismenorrea, dispareunia, altri Diagnosi: visita, ecografia, laparoscopiaDiagnosi: visita, ecografia, laparoscopia Trattamento: medico, chirurgico conservativo, chirurgico radicaleTrattamento: medico, chirurgico conservativo, chirurgico radicale Definizione: endometrio ectopicoDefinizione: endometrio ectopico Frequenza: forme asintomatiche molto comuni, frequente nelle pazienti con dolore pelvico e/o infertiliFrequenza: forme asintomatiche molto comuni, frequente nelle pazienti con dolore pelvico e/o infertili Sintomi: dolore, dismenorrea, dispareunia, altriSintomi: dolore, dismenorrea, dispareunia, altri Diagnosi: visita, ecografia, laparoscopiaDiagnosi: visita, ecografia, laparoscopia Trattamento: medico, chirurgico conservativo, chirurgico radicaleTrattamento: medico, chirurgico conservativo, chirurgico radicale

18 Infezioni della vagina FrequentiFrequenti Legate soprattutto (ma non solo) a rapporti sessualiLegate soprattutto (ma non solo) a rapporti sessuali Sintomi comuni:Sintomi comuni: Secrezioni vaginaliSecrezioni vaginali Bruciori, pruritoBruciori, prurito DispareuniaDispareunia Diagnosi:Diagnosi: Esame clinico, pH vaginale, colposcopia, tampone con colturaEsame clinico, pH vaginale, colposcopia, tampone con coltura FrequentiFrequenti Legate soprattutto (ma non solo) a rapporti sessualiLegate soprattutto (ma non solo) a rapporti sessuali Sintomi comuni:Sintomi comuni: Secrezioni vaginaliSecrezioni vaginali Bruciori, pruritoBruciori, prurito DispareuniaDispareunia Diagnosi:Diagnosi: Esame clinico, pH vaginale, colposcopia, tampone con colturaEsame clinico, pH vaginale, colposcopia, tampone con coltura

19 Infezioni vaginali Virali:Virali: Herpes genitaleHerpes genitale Human Papilloma Virus (HPV) Micosi (candidosi)Human Papilloma Virus (HPV) Micosi (candidosi) Da altri agentiDa altri agenti MicosiMicosi Trichomonas vaginalisTrichomonas vaginalis Vaginosi battericaVaginosi batterica Virali:Virali: Herpes genitaleHerpes genitale Human Papilloma Virus (HPV) Micosi (candidosi)Human Papilloma Virus (HPV) Micosi (candidosi) Da altri agentiDa altri agenti MicosiMicosi Trichomonas vaginalisTrichomonas vaginalis Vaginosi battericaVaginosi batterica

20 Herpes genitalis Lesioni da herpes: vescicole urenti sull’asta del pene (maschio), vulva, vagina e intorno all’ano (femmina)

21 Herpes genitale Agente eziologico:Agente eziologico: Herpes simplex virus (HSV) I e IIHerpes simplex virus (HSV) I e II Caratteristiche:Caratteristiche: Vescicole urenti spesso estese in sede extra-genitale con febbre, cefalee, mialgieVescicole urenti spesso estese in sede extra-genitale con febbre, cefalee, mialgie 50% decorre in modo subclinico50% decorre in modo subclinico Trattamento:Trattamento: Antivirali (acyclovir)Antivirali (acyclovir) Agente eziologico:Agente eziologico: Herpes simplex virus (HSV) I e IIHerpes simplex virus (HSV) I e II Caratteristiche:Caratteristiche: Vescicole urenti spesso estese in sede extra-genitale con febbre, cefalee, mialgieVescicole urenti spesso estese in sede extra-genitale con febbre, cefalee, mialgie 50% decorre in modo subclinico50% decorre in modo subclinico Trattamento:Trattamento: Antivirali (acyclovir)Antivirali (acyclovir)

22 Infezione da HPV: condilomi (verruche) non urenti

23 Human Papilloma Virus (HPV) Agente eziologico:Agente eziologico: Human Papilloma Virus (HPV)Human Papilloma Virus (HPV) Caratteristiche:Caratteristiche: Verruche (condilomi) alle labbra vulvari e perineo: acuminate, piane, endofitiche, per lo più asintomaticheVerruche (condilomi) alle labbra vulvari e perineo: acuminate, piane, endofitiche, per lo più asintomatiche Trattamento:Trattamento: Monitoraggio, disinfezione locale, ablazione laser, antivirali (interferone)Monitoraggio, disinfezione locale, ablazione laser, antivirali (interferone) Agente eziologico:Agente eziologico: Human Papilloma Virus (HPV)Human Papilloma Virus (HPV) Caratteristiche:Caratteristiche: Verruche (condilomi) alle labbra vulvari e perineo: acuminate, piane, endofitiche, per lo più asintomaticheVerruche (condilomi) alle labbra vulvari e perineo: acuminate, piane, endofitiche, per lo più asintomatiche Trattamento:Trattamento: Monitoraggio, disinfezione locale, ablazione laser, antivirali (interferone)Monitoraggio, disinfezione locale, ablazione laser, antivirali (interferone)

24 Micosi vaginale Agente eziologico:Agente eziologico: Candida Albicans nell’80%Candida Albicans nell’80% Frequenza:Frequenza: Elevata: 20-30% delle vaginiti; Il 75% delle donne avrà un episodio, il 50% una ricaduta a breve termineElevata: 20-30% delle vaginiti; Il 75% delle donne avrà un episodio, il 50% una ricaduta a breve termine Caratteristiche:Caratteristiche: Secrezione bianche dense (leucorrea)Secrezione bianche dense (leucorrea) TrattamentoTrattamento Miconazolo, altri farmaci antimicoticiMiconazolo, altri farmaci antimicotici Anche il partnerAnche il partner Agente eziologico:Agente eziologico: Candida Albicans nell’80%Candida Albicans nell’80% Frequenza:Frequenza: Elevata: 20-30% delle vaginiti; Il 75% delle donne avrà un episodio, il 50% una ricaduta a breve termineElevata: 20-30% delle vaginiti; Il 75% delle donne avrà un episodio, il 50% una ricaduta a breve termine Caratteristiche:Caratteristiche: Secrezione bianche dense (leucorrea)Secrezione bianche dense (leucorrea) TrattamentoTrattamento Miconazolo, altri farmaci antimicoticiMiconazolo, altri farmaci antimicotici Anche il partnerAnche il partner

25 Trichomonas vaginale Agente eziologico:Agente eziologico: trichomonas vaginalis (protozoo anaerobio)trichomonas vaginalis (protozoo anaerobio) Frequenza:Frequenza: 15-20% delle vaginiti15-20% delle vaginiti Caratteristiche:Caratteristiche: Secrezioni bianco-grigiastre o giallastre, schiumose, eritema, dispareunia, disuriaSecrezioni bianco-grigiastre o giallastre, schiumose, eritema, dispareunia, disuria Trattamento:Trattamento: Metronidazolo, locale o sistemicoMetronidazolo, locale o sistemico Anche il partnerAnche il partner Agente eziologico:Agente eziologico: trichomonas vaginalis (protozoo anaerobio)trichomonas vaginalis (protozoo anaerobio) Frequenza:Frequenza: 15-20% delle vaginiti15-20% delle vaginiti Caratteristiche:Caratteristiche: Secrezioni bianco-grigiastre o giallastre, schiumose, eritema, dispareunia, disuriaSecrezioni bianco-grigiastre o giallastre, schiumose, eritema, dispareunia, disuria Trattamento:Trattamento: Metronidazolo, locale o sistemicoMetronidazolo, locale o sistemico Anche il partnerAnche il partner

26 Vaginosi batterica Agente eziologico:Agente eziologico: sindrome polimicrobica con predominanza di Gardnerella vaginalis e anaerobi obbligati (bacteroides, mobiluncus, peptococco)sindrome polimicrobica con predominanza di Gardnerella vaginalis e anaerobi obbligati (bacteroides, mobiluncus, peptococco) Frequente:Frequente: 12-40% della popolazione generale12-40% della popolazione generale Caratteristiche:Caratteristiche: Perdite vaginali maleodoranti, senza altri sintomi (vaginosi)Perdite vaginali maleodoranti, senza altri sintomi (vaginosi) Trattamento:Trattamento: Metronidazolo, clindamicina orale o sistemicoMetronidazolo, clindamicina orale o sistemico Agente eziologico:Agente eziologico: sindrome polimicrobica con predominanza di Gardnerella vaginalis e anaerobi obbligati (bacteroides, mobiluncus, peptococco)sindrome polimicrobica con predominanza di Gardnerella vaginalis e anaerobi obbligati (bacteroides, mobiluncus, peptococco) Frequente:Frequente: 12-40% della popolazione generale12-40% della popolazione generale Caratteristiche:Caratteristiche: Perdite vaginali maleodoranti, senza altri sintomi (vaginosi)Perdite vaginali maleodoranti, senza altri sintomi (vaginosi) Trattamento:Trattamento: Metronidazolo, clindamicina orale o sistemicoMetronidazolo, clindamicina orale o sistemico

27 Infezioni vaginali: sintesi Frequenza: elevataFrequenza: elevata Sintomi: infezioni virali associate a tipiche lesioni locali, secrezioni vaginali, bruciore, dolore, dismenorreaSintomi: infezioni virali associate a tipiche lesioni locali, secrezioni vaginali, bruciore, dolore, dismenorrea Diagnosi: visita, pH vaginale, tampone vaginale, colposcopia/vaginoscopiaDiagnosi: visita, pH vaginale, tampone vaginale, colposcopia/vaginoscopia Trattamento: farmaci locali e/o sistemiciTrattamento: farmaci locali e/o sistemici Frequenza: elevataFrequenza: elevata Sintomi: infezioni virali associate a tipiche lesioni locali, secrezioni vaginali, bruciore, dolore, dismenorreaSintomi: infezioni virali associate a tipiche lesioni locali, secrezioni vaginali, bruciore, dolore, dismenorrea Diagnosi: visita, pH vaginale, tampone vaginale, colposcopia/vaginoscopiaDiagnosi: visita, pH vaginale, tampone vaginale, colposcopia/vaginoscopia Trattamento: farmaci locali e/o sistemiciTrattamento: farmaci locali e/o sistemici

28 Flogosi pelviche PID (pelvic inflammatory disease) vaginite endometrite salpingite ovarite peritonite

29 Flogosi pelviche Definizione: infezione salpingi/ovaia eventualmente estesa al peritoneoDefinizione: infezione salpingi/ovaia eventualmente estesa al peritoneo Frequenza: casi:1000 donne sessualmente attiveFrequenza: casi:1000 donne sessualmente attive Eziopatogenesi: infezioni ascendentiEziopatogenesi: infezioni ascendenti Agenti patogeni:Agenti patogeni: Neisseria gonorrheaeNeisseria gonorrheae Chlamydia TrachomatisChlamydia Trachomatis Mycoplasma hominisMycoplasma hominis Mycobacterium tubercolosisMycobacterium tubercolosis Definizione: infezione salpingi/ovaia eventualmente estesa al peritoneoDefinizione: infezione salpingi/ovaia eventualmente estesa al peritoneo Frequenza: casi:1000 donne sessualmente attiveFrequenza: casi:1000 donne sessualmente attive Eziopatogenesi: infezioni ascendentiEziopatogenesi: infezioni ascendenti Agenti patogeni:Agenti patogeni: Neisseria gonorrheaeNeisseria gonorrheae Chlamydia TrachomatisChlamydia Trachomatis Mycoplasma hominisMycoplasma hominis Mycobacterium tubercolosisMycobacterium tubercolosis

30 Flogosi pelviche: terminologia Annessiti: termine generico, in fase di inquadramentoAnnessiti: termine generico, in fase di inquadramento Salpingite (sactosalpinge, idrosalpinge, piosalpinge) : definizione specifica, su base chirurgica e/o istologicaSalpingite (sactosalpinge, idrosalpinge, piosalpinge) : definizione specifica, su base chirurgica e/o istologica Ovarite (ascesso tubo-ovarico): definizione specifica, su base chirurgica e istologicaOvarite (ascesso tubo-ovarico): definizione specifica, su base chirurgica e istologica Annessiti: termine generico, in fase di inquadramentoAnnessiti: termine generico, in fase di inquadramento Salpingite (sactosalpinge, idrosalpinge, piosalpinge) : definizione specifica, su base chirurgica e/o istologicaSalpingite (sactosalpinge, idrosalpinge, piosalpinge) : definizione specifica, su base chirurgica e/o istologica Ovarite (ascesso tubo-ovarico): definizione specifica, su base chirurgica e istologicaOvarite (ascesso tubo-ovarico): definizione specifica, su base chirurgica e istologica

31 Salpingite  piosalpinge 1. Infiammazione (salpingite) 2. Edema, conglutinazione fimbrie occludono l’ostio tubarico 3. piosalpinge

32 Ascesso tubo-ovarico

33 Sintomatologia delle flogosi pelviche Dolore (variabile da lieve ad addome acuto, localizzato ai quadranti addominali inferiori, irradiato in zona lombare e alla radice delle cosce)Dolore (variabile da lieve ad addome acuto, localizzato ai quadranti addominali inferiori, irradiato in zona lombare e alla radice delle cosce) Secrezioni vaginaliSecrezioni vaginali Irregolarità mestrualiIrregolarità mestruali FebbreFebbre Dolore (variabile da lieve ad addome acuto, localizzato ai quadranti addominali inferiori, irradiato in zona lombare e alla radice delle cosce)Dolore (variabile da lieve ad addome acuto, localizzato ai quadranti addominali inferiori, irradiato in zona lombare e alla radice delle cosce) Secrezioni vaginaliSecrezioni vaginali Irregolarità mestrualiIrregolarità mestruali FebbreFebbre

34 Categorizzazione delle flogosi pelviche AcuteAcute Salpingiti, ovariti, ascessi tub-ovariciSalpingiti, ovariti, ascessi tub-ovarici CronicheCroniche Processi flogistici analoghi a quelli acuti ma con decorso più subdoloProcessi flogistici analoghi a quelli acuti ma con decorso più subdolo Esiti di flogosi (salpingiti cistiche: idrosalpinge, piosalpinge cronico, ematosalpinge)Esiti di flogosi (salpingiti cistiche: idrosalpinge, piosalpinge cronico, ematosalpinge) AcuteAcute Salpingiti, ovariti, ascessi tub-ovariciSalpingiti, ovariti, ascessi tub-ovarici CronicheCroniche Processi flogistici analoghi a quelli acuti ma con decorso più subdoloProcessi flogistici analoghi a quelli acuti ma con decorso più subdolo Esiti di flogosi (salpingiti cistiche: idrosalpinge, piosalpinge cronico, ematosalpinge)Esiti di flogosi (salpingiti cistiche: idrosalpinge, piosalpinge cronico, ematosalpinge)

35 Diagnosi delle flogosi pelviche Visita ginecologica: fornici dolenti, tumefazioni anessiali, secrezioni vaginali, peritonismo nelle forme più avanzateVisita ginecologica: fornici dolenti, tumefazioni anessiali, secrezioni vaginali, peritonismo nelle forme più avanzate Esami di laboratorio: leucocitosi e  VES variabileEsami di laboratorio: leucocitosi e  VES variabile Ecografia pelvicaEcografia pelvica LaparoscopiaLaparoscopia Visita ginecologica: fornici dolenti, tumefazioni anessiali, secrezioni vaginali, peritonismo nelle forme più avanzateVisita ginecologica: fornici dolenti, tumefazioni anessiali, secrezioni vaginali, peritonismo nelle forme più avanzate Esami di laboratorio: leucocitosi e  VES variabileEsami di laboratorio: leucocitosi e  VES variabile Ecografia pelvicaEcografia pelvica LaparoscopiaLaparoscopia

36 Piosalpinge Laparoscopia Ecografia vaginale

37 Ascesso tubo-ovarico: ecografia

38 Diagnosi differenziale Altre cause genitali di dolore pelvico:Altre cause genitali di dolore pelvico: EndometriosiEndometriosi Gravidanza extrauterinaGravidanza extrauterina Cisti tortaCisti torta Cause extragenitali di dolore pelvicoCause extragenitali di dolore pelvico AppendiciteAppendicite AltreAltre Altre cause genitali di dolore pelvico:Altre cause genitali di dolore pelvico: EndometriosiEndometriosi Gravidanza extrauterinaGravidanza extrauterina Cisti tortaCisti torta Cause extragenitali di dolore pelvicoCause extragenitali di dolore pelvico AppendiciteAppendicite AltreAltre

39 Terapia delle flogosi pelviche Varia in funzione della gravità: da antibiotici a largo spettro, a combinazioni di antibiotici associati ad antiflogistici e analgesici, fino alla terapia chirurgica nei casi più graviVaria in funzione della gravità: da antibiotici a largo spettro, a combinazioni di antibiotici associati ad antiflogistici e analgesici, fino alla terapia chirurgica nei casi più gravi In presenza di un ascesso, la terapia chirurgica è indicata per prevenire la rottura e una possibile sepsiIn presenza di un ascesso, la terapia chirurgica è indicata per prevenire la rottura e una possibile sepsi Varia in funzione della gravità: da antibiotici a largo spettro, a combinazioni di antibiotici associati ad antiflogistici e analgesici, fino alla terapia chirurgica nei casi più graviVaria in funzione della gravità: da antibiotici a largo spettro, a combinazioni di antibiotici associati ad antiflogistici e analgesici, fino alla terapia chirurgica nei casi più gravi In presenza di un ascesso, la terapia chirurgica è indicata per prevenire la rottura e una possibile sepsiIn presenza di un ascesso, la terapia chirurgica è indicata per prevenire la rottura e una possibile sepsi

40 Conseguenze delle flogosi pelviche Lesioni permanenti della salpinge, occlusione, aderenzeLesioni permanenti della salpinge, occlusione, aderenze SterilitàSterilità Lesioni permanenti della salpinge, occlusione, aderenzeLesioni permanenti della salpinge, occlusione, aderenze SterilitàSterilità

41 Malattie sessualmente trasmesse Herpes genitale: lesioni genitaliHerpes genitale: lesioni genitali HPV: lesioni locali (condilomi), tumore del collo dell’uteroHPV: lesioni locali (condilomi), tumore del collo dell’utero Gonorrea: produce vaginiti e flogosi pelvicheGonorrea: produce vaginiti e flogosi pelviche Sifilide: sifiloma primario, infezione generalizzataSifilide: sifiloma primario, infezione generalizzata HIV: infezione generalizzataHIV: infezione generalizzata Herpes genitale: lesioni genitaliHerpes genitale: lesioni genitali HPV: lesioni locali (condilomi), tumore del collo dell’uteroHPV: lesioni locali (condilomi), tumore del collo dell’utero Gonorrea: produce vaginiti e flogosi pelvicheGonorrea: produce vaginiti e flogosi pelviche Sifilide: sifiloma primario, infezione generalizzataSifilide: sifiloma primario, infezione generalizzata HIV: infezione generalizzataHIV: infezione generalizzata


Scaricare ppt "Infermieristica: Ginecologia e Ostetricia (Corso: 0167, Insegnamento: 21343) 4. Endometriosi, flogosi pelviche, malattie sessualmente trasmesse Gianluigi."

Presentazioni simili


Annunci Google