La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Capitolo 18 Stime inerenti alle successioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Capitolo 18 Stime inerenti alle successioni."— Transcript della presentazione:

1 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Capitolo 18 Stime inerenti alle successioni e divisioni

2 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.1 – Riferimenti normativi La successione è un atto giuridico per il quale un soggetto subentra ad un altro in un complesso di rapporti giuridici patrimoniali. È regolata dal codice civile (artt. 456-809), modificato ed integrato dalle leggi in materia di diritto di famiglia (in particolare la legge n. 151 del 19 maggio 1975). La successione può essere a titolo universale (eredità) a titolo particolare (legato). legittima; testamentaria; necessaria.

3 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Tabella 18.1 - Quote in caso di successione legittima

4 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Tabella 18.2 - Quote in caso di successione testamentaria

5 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.2 - Determinazione della massa ereditaria Il valore della massa ereditaria è determinato in base alla somma del valore dei singoli beni che la compongono, considerando anche gli eventuali debiti. In questa fase è necessario procedere all'inventario dei beni che compongono l'asse ereditario e alla loro valutazione. I beni che compongono la massa ereditaria devono essere valutati in base allo stato in cui si trovano e al loro valore al momento in cui avviene la divisione.

6 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.2 - Determinazione della massa ereditaria La riunione fittizia Consiste nel calcolo del valore complessivo del patrimonio ereditario, mediante la stima dei beni che lo compongono, detraendo i debiti e aggiungendo i beni di cui il de cuius abbia disposto in vita mediante donazione.

7 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.2 - Determinazione della massa ereditaria La collazione E’ contestuale alla divisione e consiste nell'obbligo imposto ad alcuni eredi legittimi (coniuge, figli naturali o legittimi) di conferire nella massa ereditaria le donazioni ricevute e i debiti verso il de cuius. L'obiettivo della collazione è evitare disparità di trattamento tra eredi che abbiano ricevuto beni dal de cuius quando questi era in vita ed altri eredi.

8 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.3 - Calcolo delle quote di diritto Consiste nella determinazione della frazione della massa ereditaria spettante a ciascun erede.

9 Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl 18.4 - La formazione delle quote di fatto Consiste nell’identificazione dei beni effettivamente spettanti a ciascun erede.


Scaricare ppt "Manuale di Estimo Vittorio Gallerani, Giacomo Zanni, Davide Viaggi Copyright © 2004 - The McGraw-Hill Companies, srl Capitolo 18 Stime inerenti alle successioni."

Presentazioni simili


Annunci Google