La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

JOBTIME il nuovo software per la rilevazione delle presenze

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "JOBTIME il nuovo software per la rilevazione delle presenze"— Transcript della presentazione:

1 JOBTIME il nuovo software per la rilevazione delle presenze

2 Cosa cambia Cedolino orario visualizzabile via web: possibilità di verificare quotidianamente la propria situazione e quella degli eventuali collaboratori Gestione work flow delle assenze (il dipendente propone, il responsabile autorizza, il software inserisce l’assenza) il tutto via web Diminuzione del flusso cartaceo tra dipendenti ed Ufficio PTA

3 Le timbrature La gestione delle timbrature non viene modificata: i codici da digitare negli orologi marcatempo rimangono, nella maggioranza dei casi, gli stessi. E’ stato aggiunto qualche codice particolare (es. riduzione oraria per allattamento, riduzione oraria per legge 104/92  chi usufruisce di tali riduzioni dovrà digitare i codici corrispondenti in entrata o in uscita) Né cambia il come e quando timbrare. Dal 1° gennaio è possibile timbrare con codici causale anche durante le fasce di flessibilità (es. un dipendente in un giorno di rientro che decidesse di non effettuare il rientro per riposo compensativo può digitare il codice 333 in uscita. Non è più necessario in questo caso comunicare nulla all’Ufficio PTA)

4 Come proporre le assenze
Tramite il link https://presenze.unife.it/ identificandosi con login e password di posta elettronica, il dipendente avrà accesso ad una pagina web nella quale sarà visualizzabile il proprio cedolino orario. In quello “semplice” potrà visualizzare le timbrature, in quello “calcolato” anche le causali di assenza ed i saldi. Il dipendente sceglie il tipo di assenza (tramite il tasto “AssenzeGiorni”) ed i giorni ai quali imputarla o indica eventuali mancate timbrature (tramite il tasto “Correzione timbrature”) Tali inserimenti rimangono a livello di proposta fino a quando non vengono autorizzati dal responsabile al quale viene inviata in automatico una L’inserimento autorizzato dal responsabile viene visualizzato nel cedolino orario del dipendente. Le correzioni di timbratura sono immediatamente visibili non appena autorizzate, le assenze dopo circa 48 ore dall’autorizzazione.

5 Come autorizzare le assenze
Il Responsabile riceve una con la quale viene avvertito che un proprio collaboratore ha proposto delle assenze o delle mancate timbrature Identificandosi con login e password di posta elettronica, il responsabile avrà accesso alle richieste dei collaboratori Dal tasto “Richieste” – “in arrivo” potrà autorizzare quanto proposto o eventualmente respingerlo (è obbligatoria in entrambi i casi la valorizzazione del campo “motivazione”) Il responsabile potrà anche visualizzare i cedolini orario dei propri collaboratori

6 inserisce nell'orologio marcatempo i seguenti codici di
Chi fa cosa - 1 IL DIPENDENTE inserisce nell'orologio marcatempo i seguenti codici di assenza AD ORE COD.40 PERMESSO MOTIVI PERSONALI COD.41 MOTIVI DI SERVIZIO COD.42 PERMESSO PER VISITE MEDICHE COD.43 INDISPOSIZIONE COD.46 PERMESSO PER VISITE MEDICHE DA RECUPERARE COD.319 PERMESSO L.104/92 PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE (A ORE) COD.320 PERMESSO L.104/92 PER SE STESSI (A ORE) COD.321 RIDUZIONE ORARIA PER L.104/92 (2 ore al giorno) COD.326 RIDUZIONE ORARIA PER ALLATTAMENTO (2 ore al giorno) COD.333 RIPOSO COMPENSATIVO COD.334 PERMESSO STUDIO 150 ORE COD.344 VISITE MEDICHE PER GRAVIDANZA COD.375 MISSIONE AD ORE COD.380 PERMESSO SINDACALE DIRETTIVO COD.383 PERMESSO SINDACALE RSU COD.385 ASSEMBLEA COD.390 PERMESSO PER CARICHE ELETTIVE

7 Chi fa cosa - 2 IL RESPONSABILE
autorizza le seguenti causali di assenza A GIORNATA proposte dai collaboratori FERIE (comprendono festività soppresse, congedo ordinario del 2008 e congedo ordinario del 2009 – in quest’ordine verranno automaticamente imputate dalla procedura secondo quanto previsto dal nuovo regolamento sull’orario di lavoro) RIPOSO COMPENSATIVO (comprende quello del 2008 fino al 31/3/09 e quello del 2009 – in quest’ordine automaticamente imputato dalla procedura) PERMESSO STUDIO 150 ORE PERMESSO L.104/92 PER ASSISTENZA AD UN FAMILIARE PERMESSO L.104/92 PER SE STESSI CONGEDO RISCHIO RADIOLOGICO

8 inserisce le seguenti causali di assenza
Chi fa cosa - 3 L’UFFICIO PTA inserisce le seguenti causali di assenza MALATTIA DIPENDENTE INFORTUNIO PERMESSI AI SENSI DELL'ART. 30 CCNL MATERNITA‘ OBBLIGATORIA CONGEDO PARENTALE MALATTIA FIGLIO PERMESSO PER DONAZIONE SANGUE PERMESSO PER ELEZIONI PERMESSO SINDACALE DIRETTIVO (INTERA GIORNATA) PERMESSO SINDACALE RSU (INTERA GIORNATA) SCIOPERO (INTERA GIORNATA) MISSIONE

9 La documentazione - 1 Per le seguenti richieste rimane in vigore la procedura su PERMESSI AI SENSI DELL'ART. 30 CCNL (sia comma 1 che comma 2. A tal proposito si richiama l’allegato 2 al nuovo regolamento sull’orario di servizio) CONGEDO PARENTALE PERMESSO PER ELEZIONI PERMESSO SINDACALE DIRETTIVO (INTERA GIORNATA) PERMESSO SINDACALE RSU (INTERA GIORNATA) MISSIONE Con la precisazione che, quando dovuto, è necessario far pervenire all’Ufficio PTA la documentazione giustificativa in originale, vistata dal Responsabile (es. permesso ex art. 30)

10 vistata dal Responsabile:
La documentazione - 2 Per le seguenti richieste è necessario far pervenire all’Ufficio PTA la documentazione giustificativa esclusivamente in originale, vistata dal Responsabile: MALATTIA DIPENDENTE INFORTUNIO MATERNITA‘ OBBLIGATORIA MALATTIA FIGLIO PERMESSO PER DONAZIONE SANGUE SCIOPERO (senza obbligo di visto del responsabile)

11 Contatti Per qualunque chiarimento in merito all’uso della procedura JobTime ed al nuovo regolamento sull’orario di lavoro scrivere a L’indirizzo è riservato all’invio dei moduli di richiesta di assenza.

12 Elenco causali 001 - Ferie 003 – Malattia retribuita al 100%
004 – Ricovero o day hospital 005 – Malattia retribuita al 90% 006 – Malattia retribuita al 50% 007 – Malattia non retribuita 008 – Gravi patologie 010 – Convalescenza post ricovero 011 – Malattia legata a gravidanza 014 – Grave infermità (art. 30 c.1) 015 - Concorsi/esami (art. 30 c.1) 016 - Lutto (art. 30 c.1) 018 - Permesso per matrimonio 019 - Legge 104/92 (3 gg mese) - familiare 020 - Legge 104/92 (3 gg mese) - dipendente 021 - Gravidanza a rischio 022 - Congedo obbligatorio per maternità 024 - Congedo parentale 025 - Malattia Figlio 100% 028 - Malattia figlio non retribuita 029 - Malattia figlio non retribuita entro 3 anni 030 - Donazione sangue 031 - Permesso per elezioni 120 - Sciopero (a giorni) 121 - Sciopero (a ore) 140 - C.O. per rischio radiologico 310 - Infortunio 317 - Permesso art. 30 comma 2 319 - Legge 104/92 (18 ore) - familiare 320 - Legge 104/92 (18 ore) - dipendente 321 - Riduzione oraria (L. 104/92) 326 - Riduzione oraria per allattamento 333 - Riposo compensativo 334 - Permesso 150 ore 344 - Visite mediche per gravidanza 375 - Missione 380 - Permesso sindacale direttivo 383 - Permesso sindacale RSU 385 - Assemblea 389 - Assenza non giustificata non retribuita 390 - Permesso per cariche elettive Motivi personali Motivi di servizio Visite mediche Indisposizione Visite mediche da recuperare


Scaricare ppt "JOBTIME il nuovo software per la rilevazione delle presenze"

Presentazioni simili


Annunci Google